Creato da lasaggiainfelice il 04/06/2007
...qualcuno mi aiuti a capire le cose del mondo...
 

 

Post N° 70

Post n°70 pubblicato il 29 Febbraio 2008 da lasaggiainfelice

Finalmente è giunto il tanto atteso week...è stata una pessima settimana lavorativa...

Il mio stato d'animo non è dei migliori, parecchie persone intorno a me nelle ultime settimane mi hanno scambiata per una demente senza cervello...Fisso chi mi parla, ma finisco per non ascoltare e dunque non capire assolutamente nulla di ciò che mi si riferisce...

Dovrei sfogarmi...magari piangendo...

Ma non ho più nè la forza nè la voglia di piangere...basta...Il fatto però è che le lacrime scorrono cmq dentro me...e sono lacrime più amare rispetto a quelle che rigano un viso...

L'unica povera vittima di tutto questo mio stato...è il mio povero stomaco che incassa,incassa,incassa...e il suo massimo reagire è brontolare per un pò...

Mi faccio pena... sono stanca a soli 23 anni...

Mi faccio rabbia perchè ho permesso a troppe persone di rovinarmi la vita...

Mi faccio rabbia per essere sempre e perennemente una stupida utopista...

Mi faccio rabbia per il mio amare così profondamente chi nn dovrei...

Mi faccio rabbia perchè mi fido sempre troppo della gente...

Mi faccio rabbia perchè nn riesco a strefottermene come gli altri fanno...

E mi fanno rabbia tutti quelli che reprimono i propri sentimenti solo per orgoglio...

Ficcatevelo nel culo il vostro orgoglio!

 
 
 

Post N° 69

Post n°69 pubblicato il 21 Febbraio 2008 da lasaggiainfelice

stavolta sto

proprio male...

 
 
 

Post N° 68

Post n°68 pubblicato il 21 Febbraio 2008 da lasaggiainfelice

...non voglio stare sulla soglia della nostra vita
guardare che è finita
nuvole che passano e scaricano pioggia come sassi
e ad ogni passo noi dimentichiamo i nostri passi
la strada che noi abbiamo fatto insieme
gettando sulla pietra il nostro seme
a ucciderci a ogni notte dopo rabbia
gocce di pioggia calde sulla sabbia
amore, amore mio
questa passione passata come fame ad un leone
dopo che ha divorato la sua preda ha abbandonato le ossa agli avvoltoi
tu non ricordi ma eravamo noi
noi due abbracciati fermi nella pioggia
mentre tutti correvano al riparo
e il nostro amore è polvere da sparo ...

 
 
 

Post N° 67

Post n°67 pubblicato il 20 Febbraio 2008 da lasaggiainfelice

Notte insonne per me...di conseguenza stamane ho le sembianze di uno zoombie...

Ci risiamo,la mia felicità è contrastata dalla mia infelicità...

Felice al massimo perchè da qualche giorno ho finalmente potuto riabbracciare il mio vero amore(si,parlo sempre di mio padre)....

Infelice perchè non riesco ad ottenere la felicità che voglio...

Sono certa che questa è una punizione dall'alto...Semmai un Dio esiste,sta facendomi scontare tutto ciò che ho fatto io in passato senza rendermene conto...

Senza peccare di presunzione, mi reputo una persona sincera, una persona che non ama veder soffrire la gente, una persona più matura rispetto all'età anagrafica ma tanto bambina in certi altri momenti, una persona ironica, una persona che sa soffrire in silenzio...senza coinvolgere altra gente...continuando sempre e comunque a mantenere il sorriso, una persona dolce...ma acida, tenera ma crudele...una persona capace di amare con la A maiuscola...

Eppure ultimamente tanta gente continua a vedermi come una persona superficiale e menefreghista...Non so spiegarmene il perchè...

Ho tantissimi amici, moltissima gente mi vuole bene, ma tutte le certezze sulla tua persona,su quello che sei realmente, vengono spesso a crollare per un unico essere umano che non riesce a capire chi sei te...

Ho sbagliato innumerevoli volte...Dio solo sa quante...Allo stesso modo però, ho saputo perdonare..."Perdonare"...chissà se la gente ricorda ancora questo termine...

Poco importa...e sapete perché?Le persone che non hanno ancora imparato a perdonare, vivranno di rimpianti per tutta la vita...Il pensiero di aver avuto la possibilità di "alleggerire" una persona da un peso orribile quale "l'errore", "lo sbaglio" e non averla colta li accompagnerà per sempre...L'errore più grande resterà a loro...quando in un giorno qualunque i ricordi raffioreranno...e faranno più male di un pugno in pieno viso...

Adesso vi lascio và...ho da lavorare...

 

 
 
 

Post N° 66

Post n°66 pubblicato il 19 Febbraio 2008 da lasaggiainfelice

BASTA

BASTA

BASTA

CHE PAROLA INUTILE...

 
 
 
Corpo di donna, bianche colline, cosce bianche,
assomigli al mondo nel tuo gesto di abbandono.
Il mio corpo di rude contadino ti scava
e fa scaturire il figlio dal fondo della terra.

Fui solo come un tunnel. Da me fuggivano gli uccelli
e in me irrompeva la notte con la sua potente invasione.
Per sopravvivere a me stesso ti forgiai come un'arma,
come freccia al mio arco, come pietra per la mia fionda.

Ma viene l'ora della vendetta, e ti amo.
Corpo di pelle, di muschio, di latte avido e fermo.
Ah le coppe del seno! Ah gli occhi d'assenza!
Ah le rose del pube! Ah la tua voce lenta e triste!

Corpo della mia donna, resterò nella tua grazia.
Mia sete, mia ansia senza limite, mio cammino incerto!
Rivoli oscuri dove la sete eterna rimane,
e la fatica rimane, e il dolore infinito.
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Dimenticare non vuol

 dire non ricordare...

ma ricordare senza soffrire...

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

faustap1nabil80scorpioncino80mblaisemodestyAdorabileDispettosobal_zacandr1xR.Bartleboomstrong_passionlamianuovavita11blueeyes782009anna545antone.afacciaDAschiaffi78cam.roberto
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom