Creato da laurabrowns il 06/07/2006

me...

Ci guadagno-disse la volpe il colore del grano

Gatti grassi II Stampa artistica
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
Cantico dei cantici 3

"Sul mio letto durante
le notti ho cercato
colui che la mia anima ha amato.
Lo cercai, ma non lo trovai.
Lasciami levare, ti prego,
e andare in giro per la città;
nelle strade e nelle pubbliche piazze
lasciami cercare colui che
la mia anima ha amato.
Lo cercai, ma non lo trovai.
Le guardie che facevano
la ronda nella città mi trovarono:
'Avete visto colui che
la mia anima ha amato?'
Le avevo appena oltrepassate
che trovai colui che la mia anima ha amato.
L'afferrai, e non lo lasciavo andare,
finché l'ebbi introdotto
 nella casa di mia madre
e nella stanza interna di colei che era stata incinta di me.
Vi ho posto sotto giuramento,
o figlie di Gerusalemme,
per le gazzelle o per le cerve del campo,
di non cercar di svegliare
né di destare [in me] l'amore
finché esso non vi sia incline"

- Salomone

 

TAG

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

 

« Messaggio #149Farò finta che sei morto »

Voglio essere un chicco di caffè

Post n°150 pubblicato il 26 Marzo 2008 da laurabrowns

Abbi la forza di non lasciarti condizionare dagli eventi

e sii felice mentre reagisci.

Abbi la gioia nel cuore. Abbi la fedeltà, sopra ogni cosa,

alla tua essenza.

Sii fedele al tuo cuore. Sii fedele a te stessa.

Abbi l'intima gioia dentro di te, di godere di tutto, della vita, della morte,

della gioia e del dolore. Falli tuoi ogni volta..

Ogni cosa che il cielo, il destino, ti manda,

accettalo umilmente come un regalo,

come un'opportunità per conoscerti meglio e migliorarti.

E sia chiaro che accettazione non è rassegnazione:

quest'ultima è la giustificazione che si danno i deboli,

per non addossarsi le responsabilità delle loro azioni.

Accetta tutto nel senso proprio del chicco di caffè, che trasforma,

che arricchisce, che SUBLIMA.

che impara e al tempo stesso insegna.

Impara ad accogliere l'acqua bollente

e le insegna un'aroma che le era sconosciuto.

Ascolta la voce che è dentro di te.

Può essere flebile. Puoi stentare ad avvertirla.

Ma non credere che non esista.

Non ignorarla. E' l'unica strada: è LA STRADA.

Fà pace con te stessa. Sei la tua migliore amica.

Sarebbe troppo stupido,

troppo inutile, combattersi per una vita intera.

Le persone vanno dai medici,

 perchè non si ascoltano, perchè non riescono a sentire quella voce.

Dalle spazio, medita e ti darà ricchezza.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/laurabrowns/trackback.php?msg=4366185

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ass.amorepsiche
ass.amorepsiche il 26/03/08 alle 22:48 via WEB
Sabato 29 alle 18,30 presso la libreria Mondadori di Napoli Via B. Croce 28, presento il mio romanzo "Fermati e respira" Ci sarai? Ci conto, ti aspetto, ti abbraccio ddb
 
 
laurabrowns
laurabrowns il 27/03/08 alle 13:05 via WEB
cercherò di esserci...bacini
 
ali_dicarta
ali_dicarta il 27/03/08 alle 13:34 via WEB
incredibile... sembrano parole per me! incredibile come le anime alla fine sappiano essere tremendamente simili, ma a distanza, che da vicino siamo tutti diversi. un bacio e.. meraviglioso post!
 
 
laurabrowns
laurabrowns il 27/03/08 alle 15:43 via WEB
è la stessa sensazione che provo io quando ti leggo...ti abbraccio
 
Auroras77
Auroras77 il 01/04/08 alle 00:22 via WEB
belle parole..parole adatte a tutti ..ognuno di noi dovrebbe imparare ad ascoltarsi un pò di + e seguire i consigli del proprio io..giusti o sbajiati ch esiano
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

laurabrownstomas2013Auroras77mayk10senzanima_ioreny.filaria.franzaSirStephen.61gabrilella3zell815annalisa196ner.oneSULTASgin_88romanticalove
 
Amanti con mazzo di fiori Stampa artistica di Marc Chagall
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

Nella mia giovinezza ho navigato
lungo le coste dalmate. Isolotti
a fior d’onda emergevano, ove raro
un uccello sostava intento a prede,
coperti d’alghe, scivolosi, al sole
belli come smeraldi. Quando l’alta
marea e la notte li annullava, vele
sottovento sbandavano più al largo,
per fuggirne l’insidia. Oggi il mio regno
è quella terra di nessuno. Il porto
accende ad altri i suoi lumi; me al largo
sospinge ancora il non domato spirito,
e della vita il doloroso amore.

"Ulisse" U. Saba