Un blog creato da aure2000 il 24/11/2007

Pensieri e parole

Racconti, poesie, riflessioni

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Piacere di conoscere il tuo blog.
Inviato da: infinitylive
il 22/08/2008 alle 16:12
 
Quante volte lo gridiamo.."NON CE LA FACCIO...
Inviato da: hengel0
il 22/07/2008 alle 13:02
 
Buona estate ... anonimo viandante
Inviato da: aure2000
il 01/07/2008 alle 15:10
 
Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 15:51
 
Ciao Laura,ti ho mandato un mex lasciandoti il mio...
Inviato da: Anonimo
il 04/03/2008 alle 13:19
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

I MIEI BLOG AMICI

 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 
 
 
 
 
 
 

 

 
 
 

Post N° 32

Post n°32 pubblicato il 20 Febbraio 2008 da aure2000
 
Foto di aure2000

<script type="text/javascript">
<!--
document.write("<s"+"cript type='text/javascript' src='http://www.pensieriparole.it/sitiamici/showcode.php?type=js&amp;site=434&amp;rand="+(Math.random()*256)+"'></s"+"cript>");
//-->
</script>
<noscript>
<p>Per vedere la frase casuale di <a href="PensieriParole.ithttp://www.pensieriparole.it/">PensieriParole.it</a> devi avere JavaScript abilitato.</p>
</noscript>

 
 
 
 
 

Post N° 34

Post n°34 pubblicato il 18 Marzo 2008 da aure2000

Il tempo scorre lento

e quantifica

l'incommensurabilità di ogni essere...

che pretesa

che baldanza

che erroneo falso ideologico!

Spietati ammiriamo

chi ci somiglia

e, con falso buonismo,

ci nascodiamo dietro maschere

colorate di falsità,

e troviamo teatrali copioni

dove si inneggia,

con ostentazione

alla tolleranza.

L'ipocrisia

traspare nei camerini nascosti

del nostro mondo malato

 nel il trucco ormai sciolto

negli  abiti dismessi

ci indicano

le strade intraprese

ci consegnano

il premio

conquistato

ci mostrano

cosa abbiamo

ma .... soprattutto ciò che  non siamo.

 
 
 

 UNA NUOVA PAGINA DI STORIA

Post n°35 pubblicato il 27 Aprile 2008 da aure2000
 
Foto di aure2000

25 APRILE 2008: UNA GIORNATA MOLTO PARTICOLARE, TEMUTA, CONTESTATA, OSANNATA. VISSUTA E PERCEPITA IN MOLTEPLICI MODI, COME OLTRAGGIO O, ADDIRITTURA COME TENTATIVO SUBDOLO DI RIVOLUZIONE! MA …. SE I RAPPRESENTANTI DELLO STATO AMMETTESSERO IL VALORE AGGIUNTO AL CONCETTO DI LIBERTA’? FORSE CIO’ PERMETTEREBBE LORO DI ESSERE PIU’ VICINI E, FINALMENTE, DI “ASCOLTARE” LE VOLONTA’, LE ESIGENZE, I DESIDERI DEGLI ITALIANI E DI CAPIRE LE LORO SOFFERENZE E DI PROVARE UN PO’ DI DISAGIO DI FRONTE AL SACRIFICIO PERPETUATO DEL POPOLO CHE RAPPRESENTANO!

UTOPIA O …FORSE SPERANZA LA MIA MA .... l’Italia, abituata da sempre a vivere questa giornata nel suo aspetto - ormai - formale, si è svegliata stamani e, per la prima volta, ha sperimentato il giorno della Liberazione nel suo effettivo valore, respirando l’aria sana di una ritrovata libertà di cui il 25 Aprile deve essere emblema ed espressione.

Finalmente abbiamo riscoperto cosa significa essere Liberi in una Nazione democratica, vedere le brutture da cui siamo circondati e prenderne, con dignità e coraggio ritrovati, le distanze, con un atteggiamento attivo e costruttivo di chi vuole scuotersi da quel torpore che, per troppo tempo, ha annientato la nostra forza e obliato il significato di cittadinanza attiva.

Una giornata memorabile che rimarrà - a mio avviso - nella storia per il significato aggiunto al quel concetto di Democrazia tanto blasonato, ma sacrificato e torturato tra le mura di luoghi consacrati e abitati da esponenti delle Caste, che serrano il cammino a chiunque voglia opporsi.

Ogni cittadino , per motivi diversi, da troppo tempo percepisce il divario esistente tra le necessità del vivere quotidiano e le decisioni dello Stato e non è retorico asserire che gli italiani non si sentono rappresentati, anzi oltraggiati e umiliati, da assurde modalità di gestione politica centrale e periferica, che hanno reso possibile la soppressione di ogni forma effettiva di opposizione al sistema consolidato e sacrificato la vita e la dignità di solinghi eroi . I mezzi utilizzati sono deplorevoli e subdoli: manipolazione e monopolio dell’informazione, “specchietti per le allodole”, privilegi e giochi politici di indubbio opportunismo ….

In questa giornata - così atipica - gli italiani hanno dimostrato di essere ancora capaci, nonostante la stanchezza atavica accumulata nei pregressi decenni, non tanto di opporsi, ma soprattutto di esprimere la propria peculiare essenza di cittadini mediante il proprio consenso o dissenso. Pertanto, considero tale evento precursore di positivi cambiamenti e ritengo assurdo reputare il V2day un oltraggio alla festa della Liberazione, anche perchè tutti - nel modo che ritenevano opportuno - hanno avuto la possibilità di scelta e quel “V” iniziale può essere considerato, soprattutto da coloro che sono al potere - secondo una mia arbitraria e personale accezione - un “Valore” aggiunto a ciò che il 25 Aprile rappresenta.   Laura Di Nella

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lazialottors1unamamma1angelobranconestrong_passiongiupy46coretti1959di.nella2010spazio70Egadismaxliodapaolo.mor1aquilone10ecologiaanziobaby10.dglpit1961
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Piacere di conoscere il tuo blog.
Inviato da: infinitylive
il 22/08/2008 alle 16:12
 
Quante volte lo gridiamo.."NON CE LA FACCIO...
Inviato da: hengel0
il 22/07/2008 alle 13:02
 
Buona estate ... anonimo viandante
Inviato da: aure2000
il 01/07/2008 alle 15:10
 
Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 15:51
 
Ciao Laura,ti ho mandato un mex lasciandoti il mio...
Inviato da: Anonimo
il 04/03/2008 alle 13:19
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 

TAG