Creato da lauviahdamore il 03/10/2005

Amici del Subconscio

Il subconscio può lì dove tu pensi di non farcela

 

 

« Un affitto a RomaUn affitto a Roma »

Un affitto a Roma

Post n°73 pubblicato il 09 Maggio 2006 da lauviahdamore
Foto di lauviahdamore

29°puntata 

"Il pozzo a ferragosto"

Da uno spettacolo teatrale...

Da una storia vera...

14 agosto: arrivano amici per festeggiare ferragosto...

Lei li accolse e  disse loro:...  "Non ho acqua in casa...  Si è bruciata la pompa del pozzo!"

"No!?..." esclamò un suo amico "...dove si trova la pompa?"

"A 80 metri di profondità!..." rispose  la ragazza nascondendosi il volto tra le mani...

"Va bene!..." continuò  lui "...vuol dire che domani chiameremo una ditta!"

"Domani?... Domani è ferragosto... quale ditta vuoi che venga?" rispose lei con sgomento.

Poi continuò e disse... "Se vogliamo l'acqua dobbiamo fare tutto da soli, ed io ho un'idea di come fare perchè ho comprato già quella nuova!... La pompa la si potrebbe tirare a mano noi, siamo in 4... possiamo farcela, vero?"

Riuscì a convincerli...

All'indomani costruirono una sorta di paranco che servisse loro a tirar fuori un tubo di 80 metri dal pozzo alla cui estremità c'era la "maledetta" pompa...

Cominciarono con buona lena... si accorsero subito che quel tubo era pesantissimo... ma continuarono ad insistere...

Dopo 1 ora avevano tirato fuori solo 1 metro di tubo... Fecero un calcolo... 80 metri di profondità... 1 metro in un'ora... ci vogliono altre 79 ore!...

"Dobbiamo cambiare metodo!" disse uno degli amici... "...anche se sarà un pò pericoloso dobbiamo rischiare... "

Adoperarono quel metodo... (Impossibile spiegarlo  per iscritto)  ...Il tubo cominciava si a venir fuori,  ma diventava sempre più pesante perchè pieno d'acqua...

Cercavano di tirarlo e al tempo stesso di mantenere la presa... come una sorta di "tiro alla fune"... resistevano con tutte le loro forze...

E fu in quel momento che il tubo divenne talmente pesante che scivolò dalle mani di tutti tornando nuovamente e violentemente  e prepotentemente all'interno del pozzo trascinandosi con sè tutto... 

Si sentì un urlo bestiale...

Pubblicità

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Questo blog è interamente dedicato a Paola....                                                  "Quando i rapporti umani vanno oltre l'opportunismo virtuale"

 

 immagine

Ti criticheranno sempre e  parleranno
male di te... 

Quindi: vivi come credi e fai ciò che vuoi... 

Una vita è un'opera di teatro che non ha
prove iniziali.

Quindi: canta, ridi, balla, ama...

vivi intensamente
ogni momento della tua vita...

prima che cali il
sipario e l'opera finisca senza applausi.

Charlie Chaplin

"Luci della ribalta"

 

ALTRE IDENTITÀ

 

FACEBOOK