Blog
Un blog creato da vocedimegaride il 09/11/2006

La voce di Megaride

foglio meridionalista

 
 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

FIRMA E DIVULGA LA PETIZIONE
 
www.petitiononline.com/2008navy/petition.html 

UN MUSEO NAVALE STORICO PER NAPOLI

"mamma" della MARINA MILITARE ITALIANA


 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FAMIGLIE D'ITALIA

"ARGO" (dim.di LETARGO) il caporedattore de "LA VOCE DI MEGARIDE"/blog, coraggioso foglio indipendente, senza peli sulla lingua... ne' sullo stomaco!
ARGO

Il social family project di Umberto Napolitano
http://famiglieditalia.wordpress.com/

 

IL BLOG DI ANGELO JANNONE

LE NOSTRE VIDEO-NEWS

immagine
L'archivio delle video-news e delle interviste filmate per "La Voce di Megaride" è al link http://www.vocedimegaride.it/Fotoreportages.htm

********* 

 

SFIZIOSITA' IN RETE

 Il traduttore online dall'italiano al napoletano
http://www.napoletano.info/auto.asp

*********

Cliccando http://www.box404.net/nick/index.php?b  si procede ad una originalissima elaborazione del nickname ANCESTRALE di una url. "La Voce di Megaride" ha ottenuto una certificazione ancestrale  a dir poco sconcertante poichè perfettamente in linea con lo spirito della Sirena fondatrice di Napoli che, oggidì, non è più nostalgicamente avvezza alle melodie di un canto ma alla rivendicazione urlata della propria Dignità. "Furious Beauty", Bellezza Furiosa, è il senso animico de La Voce di Megaride, prorompente femminilità di una bellissima entità marina, non umana ma umanizzante, fiera e appassionata come quella divinità delle nostre origini, del nostro mondo sùdico  elementale; il nostro Deva progenitore, figlio della Verità e delle mille benedizioni del Cielo, che noi napoletani abbiamo offeso.
immagine

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AREA PERSONALE

 

 

« Basta con la violenza!Casalduni. A “Striscia” ... »

Il Meridione non cambierà mai?

Post n°132 pubblicato il 25 Gennaio 2007 da vocedimegaride
 

Fino a quando i Meridionali non avranno ufficialmente qualcosa.

di Nunziante Minichiello

immagineI media, soprattutto quelli di area governativa, fanno salti di gioia: fino al 2013 sono stati destinati 100 mld di euro al Mezzogiorno e solo al Mezzogiorno, perché gli altri non ne hanno bisogno. Cassa per il Mezzogiorno o terremoto dell’80, ad esempio, pure portarono  miliardi al Sud, che purtroppo non cambiò registro. Chi vivrà vedrà a chi ed a che cosa serviranno 100 mld di euro. Ma qualche domanda è d’obbligo e pure qualche considerazione. 100 mld saranno la riprova della definitiva concezione di vita  della popolazione meridionale, che ama, vive  e gode certi sistemi, con un eufemismo, detti assistenziali? Le  prospettive del Sud  sono tutte  nell’annuncio stesso dei 100 mld, che quindi parlano da soli e risolvono, per incanto,  tutti i problemi urgenti ed importanti, dal degrado alla ricerca, dall’ordine pubblico ai servizi pubblici, dalla occupazione alla produzione, dall’ autonomia economica  alla  indipendenza politica? Ad ogni modo comunque  si chiamino, questi interventi, che sono voci importanti dei bilanci dei maggiori stati del mondo, USA in testa, una cosa è storicamente certa:  non liberano dal bisogno, non redimono dalle carenze e non forniscono le competenze.  L’intervento “concesso” questa volta in pompa magna, quasi una befana slittata di qualche giorno,come si faceva una volta, quando c’erano i re, continua di sicuro solo a far sperare: la gente ingenua ed anche o, forse più, la gente furba spera che  i politici siano regnanti di manica larga ed i politici, che non sono ingenui, sperano che i popoli si comportino come li descrivono certe favole, sempre cioè in attesa delle ricorrenze in cui si gettavano dai balconi monete, che la povera gente correva a raccogliere. E’ proprio fuori luogo pensare che un giorno o l’altro i Meridionali vorranno assurgere a popolo degno di questo nome e cominceranno  a cercare in casa loro ed in se stessi  qualcosa che ufficialmente, ma solo ufficialmente, è sempre mancata? Purtroppo fino a quando i Meridionali non avranno ufficialmente quella qualcosa il Meridione non cambierà mai. Intanto, è bene ribadirlo, gli stati ricchi fanno come faceva, si dice, quel tale che lasciava le monetine ai poveri, cioè destinano capitali ai popoli in difficoltà, per tenerli buoni, pacifici eimmagine perennemente poveri e bisognosi, onde potersene  servire all’occorrenza. Tra trattative, mediazioni, pretese dei governanti locali, spese di progettazione e quindi di realizzazione, in sostanza ai bisognosi veri arriva molto poco e di quel poco molto meno viene impegnato per cambiare lo stato di cose, mentre la parte sostanziosa va ripartita tra le varie realtà, che sono capaci di creare reti di interessi, i quali ultimi  sono più efficaci e pratici ad aggregare degli ideali o dei principi. Conscio di questo al Meridione  potrebbe venire in mente di reagire di conseguenza: respingere la concessione dei 100 mld e pretendere il diritto alla vita libera, autonoma e dignitosa, il diritto alla scuola, il diritto al lavoro, il diritto di fare impresa ( il diritto insomma di produrre ricchezza e di pagare tasse ),  il diritto di essere rappresentato e di essere servito da professionisti tutti rispondenti ai requisiti costituzionali, ogni diritto comunque previsto e sancito dalla Costituzione. I Meridionali allora avrebbero trovato dunque quella qualcosa e con essa avrebbero  ritrovato se stessi. Ci sarebbe il Meridione e non ci sarebbe  più il problema.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

PREMIO MASANIELLO 2009
Napoletani Protagonisti 
a Marina Salvadore

Motivazione: “Pregate Dio di trovarvi dove si vince, perché chi si trova dove si perde è imputato di infinite cose di cui è inculpabilissimo”… La storia nascosta, ignorata, adulterata, passata sotto silenzio. Quella storia, narrata con competenza, efficienza, la trovate su “La Voce di Megaride” di Marina Salvadore… Marina Salvadore: una voce contro, contro i deboli di pensiero, i mistificatori, i defecatori. Una voce contro l’assenza di valori, la decomposizione, la dissoluzione, la sudditanza, il servilismo. Una voce a favore della Napoli che vale.”…

 

PREMIO INARS CIOCIARIA 2006

immagine

A www.vocedimegaride.it è stato conferito il prestigioso riconoscimento INARS 2006:
a) per la Comunicazione in tema di meridionalismo, a Marina Salvadore;
b) per il documentario "Napoli Capitale" , a Mauro Caiano
immagine                                                   www.inarsciociaria.it 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

versione integrale

 

DEDICATO AGLI EMIGRANTI

 

NOMEN OMEN

E' dedicato agli amici del nostro foglio meridionalista questo video, tratto da QUARK - RAI 1, condotto da Piero ed Alberto Angela, che documenta le origini della Nostra Città ed il nome del nostro blog.

 

IL MEZZOGIORNO CHE DIFENDIAMO

immagine

vuoi effettuare un tour virtuale e di grande suggestione tra le numerose bellezze paesaggistiche, artistiche ed architettoniche di quel Mezzogiorno sempre più obliato dalle cronache del presente?
per le foto:
http://www.vocedimegaride.it/html/Articoli/Immagini.htm
per i video:
http://www.vocedimegaride.it/html/nostrivideo.htm

 

VISITA I NOSTRI SITI

 

I consigli di bellezza
di Afrodite

RITENZIONE IDRICA? - Nella pentola più grande di cui disponete, riempita d'acqua fredda, ponete due grosse cipolle spaccate in quattro ed un bel tralcio d'edera. Ponete sul fuoco e lasciate bollire per 20 minuti. Lasciate intiepidire e riversate l'acqua in un catino capiente per procedere - a piacere - ad un maniluvio o ad un pediluvio per circa 10 minuti. Chi è ipotesa provveda alla sera, prima di coricarsi, al "bagno"; chi soffre di ipertensione potrà trovare ulteriore beneficio nel sottoporsi alla cura, al mattino. E' un rimedio davvero efficace!


Il libro del mese: