Blog
Un blog creato da cile54 il 09/01/2007

RACCONTI & OPINIONI

Pagine di Lavoro, Salute, Politica, Cultura, Relazioni sociali - a cura di franco cilenti

 
 

www.lavoroesalute.org

Chi è interessato a scrivere e distribuire la rivìsta nel suo posto di lavoro, o pubblicare una propria edizione territoriale di Lavoro e Salute, sriva a info@lavoroesalute.org

Distribuito gratuitamente da 34 anni. A cura di operatori e operatrici della sanità. Finanziato dai promotori con il contributo dei lettori.

Tutti i numeri in pdf

www.lavoroesalute.org

 

LA RIVISTA NAZIONALE

www.medicinademocratica.org

MEDICINA DEMOCRATICA

movimento di lotta per la salute

 TUTTO IL CONGRESSO SU

www.medicinademocratica.org

 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 181
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

MAPPA LETTORI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

DiVinoRossoSanguelacey_munrojustine_1969m.a.r.y.s.eoranginellaalf.cosmossoloperte_sdverrellifabriziomelarosa0gre16akrab0adriano.tolomioninnanannadgl0eclissi72vololow
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« ECONOMIA, DEMOCRAZIA, SALUTESOMMARIO OTTOBRE/2 »

INFORMAZIONE RAZZISTA

Post n°647 pubblicato il 18 Ottobre 2007 da cile54
Foto di cile54

Quando ad essere stuprata è una colf migrante ...

Leggo sul giornale (Il Bologna) dell’ennessimo stupro avvenuto ieri in città. Una giovane migrante è stata stuprata da tre uomini che si erano introdotti per rapina in una villa dove la donna lavorava (sembra non in regola) come "colf". Rileggo più volte l’articolo, non riesco quasi a crederci. Il titolo in prima pagina è "Assalto in villa con stupro, ritorna l’incubo dei banditi". A pagina 20 l’articolo con un occhiello: "Ritorna la paura. Dopo diversi mesi di calma apparente, l’episodio di ieri mattina ha destato preoccupazione nella comunità: riecco i banditi". Quindi questo non è l’ennesimo stupro, è l’ennesima rapina. Nonostante (come si evince dall’articolo) i "rapinatori" non hanno portato via nulla, sono rapinatori non stupratori. Quello che preoccupa ed importa è il tentativo di rapina, l’attentato alla "proprietà" e alla "sicurezza" dei proprietari (meglio se "autoctoni"). Lo stupro in questo caso è "un incidente di percorso". Dopo "diversi mesi di calma apparente?" Sono anni che si parla di "emergenza stupro" , ma quando "tra le pareti domestiche" viene stuprata una colf migrante l’accento è posto sull’"emergenza rapine".

 Vincenza Perilli

http://marginaliavincenzaperilli.blogspot.com

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

L'informazione dipendente, dai fatti

Nel Paese della bugia la verità è una malattia

(Gianni Rodari)

 

SI IUS SOLI

 

 

www.controlacrisi.org

notizie, conflitti, lotte......in tempo reale

--------------------------

www.osservatoriorepressione.info

 

 

G8 GENOVA 2011/ UN LIBRO ILLUSTRATO, MAURO BIANI

Diaz. La vignetta è nel mio libro “Chi semina racconta, sussidiario di resistenza sociale“.

Più di 240 pagine e 250 vignette e illustrazioni/storie per raccontare (dal 2005 al 2012) com’è che siamo finiti così.

> andate in fondo alla pagina linkata e acquistatelo on line.

 

Giorgiana Masi

Roma, 12 maggio 1977

omicidio di Stato

DARE CORPO ALLE ICONE