Le1001Redazione

Una redazione in più vesti, perché ha molto da dire e comunicare, e qui lo farà in maniera scherzosa, perché dedica tutta la serietà al proprio lavoro! 1001: dolce

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

« Messaggio #7Messaggio #11 »

Post N° 10

Post n°10 pubblicato il 16 Luglio 2007 da le1000e1redazione

Adesso davvero i libri
ve li “facciamo” noi!
di Roberta Santoro

Proposto da Bottega editoriale, il corso si è rivelato un mezzo
assai utile a creare professionalità competenti, quella del
grafico e
dell’impaginatore

Dal 2 ottobre al 13 novembre 2006 si è tenuto presso la Caliò
informatica un corso per la grafica, e l’impaginazione. Promosso
da Bottega editoriale, tale corso si è posto l’obiettivo di formare,
attraverso strumenti adeguati, una nuova figura professionale,
in grado di destreggiarsi, nell’ambito editoriale, sia per quanto
concerne il piano creativo dello scrivere, sia – e soprattutto –
per quanto riguarda il piano meramente tecnico. Partendo da
questi punti imprescindibili, il corso si è
diviso in lezioni teoriche
ed esercitazioni pratiche, volte a far toccare con mano il lavoro
dell’impaginatore, figura rilevante tanto in ambito giornalistico,
per l’impaginazione di quotidiani e riviste, quanto in campo
editoriale per l’impaginazione di libri che possono andare dalla
narrativa alla poesia.
Vi offriamo qui la possibilità di godere di uno spaccato di quelle
che sono state le nostre lezioni, proponendovi una giornata
campione…
Crediamo infatti, che da ciò si possa riconoscere, non solo
l’alta serietà del corso, ma anche e soprattutto, l’armonia che
si riesce a creare quando un lavoro impegnativo come questo lo
si svolge con passione.

Una giornata tipo…
Ore 15:30. Con Carolina e Annalisa, che ci fa da autista,
ci apprestiamo, dopo qualche titubanza durante il tragitto,
ad arrivare alla Caliò informatica… puntualissime, e spesso anche
in anticipo, come ogni lunedì e giovedì vi ci rechiamo per seguire
un corso di grafica e di impaginazione.
Arrivate in aula, dove sembra che le stagioni invernali non
esistano e il clima è sempre tropicale, troviamo Serafina, che,
ancora più di noi, è già lì ad aspettare. I successivi ad entrare in
aula sono i “decollati”, così nominati da Annalisa per la loro
provenienza decollaturese, si tratta di Angelo e Carmine e con loro
giunge anche
Antonella, la nostra esperta di impaginazione.
Ore 15:35. Con un po’ di ritardo, arrivano anche Lara e Giorgia e
fra qualche battuta iperbolica sui loro orologi, per così dire, svizzeri,
come sempre ad opera di Carmine, la classe è al completo
e si può iniziare!
La lezione di oggi sarà suddivisa in due parti: in una prima
Antonella ci spiegherà le immagini, la loro gestione e il modo
migliore per poterle riprodurre fedelmente senza alterare la qualità
di visualizzazione, e in una seconda parte correggerà i nostri lavori
di impaginazione modellati sull’esempio di una pagina di giornale.
Durante l’intera spiegazione non mancano, come al solito,
domande, delucidazioni, richieste di pronto soccorso per un
qualcosa di strano comparso magicamente sul proprio desktop;
richieste che alla fine non vengono mai
disattese e sono sicuramente constatazione tangibile di come si
abbia voglia di mettersi alla prova.
Ore 17:00… è finalmente pausa! Dopo un’ora e mezza di
lezione c’è bisogno di rifocillarsi, sgranchirsi un po’ le gambe,
parlare per un paio di minuti di qualcosa che non siano fogli stile,
tabulazioni o layout di pagina, insomma… ci vuole un caffè!!!
Ma non bisogna star troppo a crogiolarsi, infatti, alle 17:15
veniamo richiamati all’“ordine” per continuare la lezione!
Si prosegue, così, per un’altra ora e mezza, a controllare di
ognuno le prove di impaginazione di una pagina di quotidiano.
Antonella esamina i nostri lavori. Ci fa notare le pecche, che
spesso ad un occhio non esperto non sono evidenti e,
stampando ogni elaborato, ci presenta l’effettiva sembianza di
un lavoro a
stampa avvenuta. Questo proprio per metterci in
guardia
dagli inganni da monitor che il pc purtroppo crea. Non
scarseggiano, neanche in questo caso, le innumerevoli domande
che ognuno di noi è sempre intento a porre e l’immancabile verve
umoristica collettiva che, a dir il vero, è fin troppo viva per tutta
la durata della lezione.
Ore 18:30. Con il sottofondo della sigla di windows allo spegnimento
dei Pc, ci si appresta a lasciare l’aula, facendo giusto le ultime
domande di chiarimento ad Antonella, ovviamente per le scale!
Salutati i “decollati”, raggiungiamo la macchina di Annalisa e…
alla prossima!

Roberta Santoro

(Rubrica a cura di Silvia Tropea)

(www.scriptamanent.net, anno IV, n. 37, dicembre 2006)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/le1001redazione/trackback.php?msg=2995766

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: le1000e1redazione
Data di creazione: 08/09/2006
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

canzuinirenyxrenyxElisa_Di_Bellagiulykefrancorendedesualucaspoonprof.LivioEliiisafede2005romastopmonetaunicawwfscuola.prgi33fra38romaemiliominagiusystar78elenacamminati
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom