Creato da minnie74_m_2007 il 06/09/2008
 

Minnie72

Topina seducente

 

 

Post N° 51

Post n°51 pubblicato il 09 Novembre 2010 da minnie74_m_2007
Foto di minnie74_m_2007

L'amore è come correre in moto... è pericoloso ma lo fai lo stesso perchè ti piace perchè ti fa sentire vivo... poi un bel giorno capita che quella curva che hai sempre fatto e sapevi come prenderla ti porta fuori strada, sbandi e cadi...

a volte si cade e ci si rialza...
altre volte si cade e non ci si rialza più....

...
a volte si rimonta subito in sella e si riparte perchè non ti sei fatto tanto male...
altre volte sei talmente bloccato che hai persino paura di girare la chiave e accenderla...

ma non bisogna mai arrendersi.. di strada da fare e di vento sul viso da sentire ne abbiamo ancora tanto...
... la carena è un po' ammaccata ma il motore urla ancora!!!
... è pericoloso sì ma è molto più bello continuare a correre...

 
 
 

Post N° 50

Post n°50 pubblicato il 23 Ottobre 2010 da minnie74_m_2007
Foto di minnie74_m_2007

HAPPY HALLOWEEN

 
 
 

Origini di Halloween

Post n°49 pubblicato il 23 Ottobre 2010 da minnie74_m_2007
Foto di minnie74_m_2007

Le origini di Halloween sono antichissime: risalgono all'epoca in cui Francia, Irlanda, Scozia e Inghilterra erano dominate dalla cultura celtica, prima che l'Europa cadesse sotto il dominio di Roma.

Per i Celti l'anno nuovo non cominciava il 1° gennaio, come per noi oggi, bensì il 1° novembre, quando terminava ufficialmente la stagione calda ed inziava la stagione delle tenebre e del freddo.

Alla fine di ottobre il lavoro nei campi era concluso, il raccolto era al sicuro ed i contadini potevano finalmente rilassarsi, preparandosi a vivere chiusi in casa per molti mesi, riparandosi dal freddo, costruendo utensili e trascorrendo le serate a raccontare storie e leggende.

Ovviamente questo era il pretesto per organizzare la vigilia del 1° novembre la festa più importante dell'anno, una sorta di Capodanno dedicato a "Samhain".

"Samhain" era una divinità, era considerato il Signore della Morte e il Principe delle Tenebre.

I Celti credevano che alla vigilia di ogni nuovo anno, cioè il 31 Ottobre, Samhain chiamasse a sè tutti gli spiriti dei morti, che vivevano in una landa di eterna giovinezza e felicità chiamata Tir nan Oge.

In questo giorno tutte le leggi dello spazio e del tempo erano come sospese e il velo che divideva il mondo dei vivi dal mondo dei morti si faceva più sottile, permettendo alle anime di mostrarsi, di comunicare con i viventi e di divertirsi alle loro spalle, fecendo scherzi ed impaurendoli con le loro apparizioni.

"Samhain" era una celebrazione che univa la paura della morte e degli spiriti all'allegria dei festeggiamenti per la fine del vecchio anno.

La notte del 31 ottobre i Celti si riunivano nei boschi e sulle colline per la cerimonia dell'accensione del Fuoco Sacro e facevano sacrici animali. Vestiti con maschere grottesche ritornavano al villaggio, facendosi luce con lanterne costituite da cipolle intagliate al cui interno erano poste le braci del Fuoco Sacro.

Dopo questi riti i Celti festeggiavano per 3 giorni, mascherandosi con le pelli degli animali uccisi per spaventare gli spiriti.

In Scozia la notte di Samhain gli abitanti dei villaggi seppellivano pietre nella terra, che venivano ricoperte di cenere e lasciate lì sino al mattino successivo. Se al mattino una pietra era stata smossa, significava che la persona che l'aveva seppellita sarebbe morta entro la fine dell'anno.

In Irlanda si diffuse la tradizione di lasciare qualcosa da mangiare e del latte da bere fuori dalla porta, in modo che gli spiriti passando potessero rifocillarsi e decidessero di non fare degli scherzi agli abitanti della casa.

 

Tuttavia l'influenza del culto di Samhain non fu sradicata e per questo motivo la Chiesa aggiunse, nel X secolo, una nuova festa: il 2 Novembre, Giorno dei Morti dedicato alla memoria delle anime degli scomparsi, che venivano festeggiati dai loro cari, mascherandosi da santi, angeli e diavoli e accendendo dei falò.

 

Nonostante i tentativi della Chiesa cristiana di eliminare i riti pagani di Samhain, Halloween è rimasta una festa legata al mistero, alla magia, al mondo delle streghe e degli spiriti.

 
 

L'abitudine di mascherarsi in occasione di Halloween deriva probabilmente dall'usanza celtica di indossare pelli di animali e maschere mostruose durante i riti di Samhain e dell'accensione del Fuoco Sacro, per spaventare gli spiriti e tenerli lontani dai villaggi.

L'usanza dei bambini di bussare alle porte delle case gridando Trick or treat, che significa più o meno dolcetto o scherzetto, deriva dall'usanza dei Celti di lasciare cibo e latte fuori dalla porta, nella speranza di ingraziarsi gli spiriti ed evitare le loro malefatte.

Quando gli Irlandesi arrivarono in America, scoprirono che le zucche erano molto più adatte di cipolle e rape per la costruzione delle tradizionali lanterne di Halloween. Quindi la tradizionale Jack o'lantern, simbolo incontrastato di questa festa, è ricavata da una zucca solo da circa 100 anni.

 
 
 

Emozioni........

Post n°47 pubblicato il 04 Settembre 2010 da minnie74_m_2007

Ti mando un abbraccio sincero e profondo

perchè per me sei il più dolce del mondo!!

Ti mando una soffice carezza per

trasmetterti tanta tenerezza!!

Ti mando un bacio tenero e carino

affinchè si posi sul tuo bel visino

e per dirti mi piaci un casino!!!!!

 
 
 

buon fine settimana;)

Post n°44 pubblicato il 16 Luglio 2010 da atos661

 
 
 

***^^^***

Post n°42 pubblicato il 28 Dicembre 2009 da ochidea_blu



Buona notte
con affetto Sofia

 
 
 

***^^^***

Post n°41 pubblicato il 24 Dicembre 2009 da ochidea_blu

 

AUGURI  SOFIA

 
 
 

Uno scrigno

Post n°39 pubblicato il 25 Giugno 2009 da orf58
 

Cosa c'è dietro gli occhi delle donne?

Un limpido cielo notturno

Che noi uomini scrutiamo curiosi

Per scoprire stelle lontane

Mondi alieni e sconosciuti

E cos'altro nascondono ancora?

Uno scrigno,

Di cui gelosamente custodiscono la chiave

Contiene oro, gioielli e preziosi monili

e anche la mappa di un tesoro

altrimenti troppo difficile da trovare

 
 
 

La Forza di andare avanti!!!

Post n°38 pubblicato il 18 Giugno 2009 da minnie74_m_2007

In certi momenti della nostra vita ci troviamo ad un bivio.

Impauriti, confusi, senza una meta le scelte che facciamo in questi momenti possono

segnare il resto della nostra vita!

E' certo che quando si è di fronte all'ignoto la maggior parte di noi pregerisce far

retromarcia e tornare indietro, ma occasionalmente alcuni decidono di continuare per

qualcosa di meglio che va oltre un sogno.

E' solo quando ti metti alla prova che scopri chi sei veramente.

E' solo quando ti metti alla prova che scopri chi puoi essere.

La persona che vuoi essere esiste da qualche parte sull'altro lato del duro lavoro,

della fede ed oltre l'angoscia e la paura di quello che ci aspetta più avanti!!!

 
 
 

Betty Boop

Post n°36 pubblicato il 17 Giugno 2009 da minnie74_m_2007

pimp myspace profile

 

 
 
 

gemelli

Post n°34 pubblicato il 17 Giugno 2009 da minnie74_m_2007

myspace layouts

 

 

 
 
 

Amare una persona è......

Post n°23 pubblicato il 08 Dicembre 2008 da minnie74_m_2007

Averla senza possederla.
Dare il meglio di sé
senza pensare di ricevere.
Voler stare spesso con lei,
ma senza essere mossi dal bisogno
di alleviare la propria solitudine.
Temere di perderla,
ma senza essere gelosi.
Aver bisogno di lei,
ma senza dipendere.
Aiutarla, ma senza aspettarsi gratitudine.
Essere legati a lei,
pur essendo liberi.
Essere un tutt’uno con lei,
pur essendo se stessi.
Ma per riuscire in tutto ciò,
la cosa più importante da fare è…
accettarla così com’è,
senza pretendere che sia come si vorrebbe.

 

 

 
 
 

OKKI DOLCISSIMI

Post n°22 pubblicato il 15 Novembre 2008 da minnie74_m_2007

Ho incontrato i tuoi okki

e mi hanno raccontato di te

okki che sapevano di sorrisi

e di pianti.....

di albe e tramonti,

di gioie e dolori.....

I nostri okki si sono incontrati

per cercare nel poco la pace.

E i nostri okki hanno trovato

la luce x trafiggere la fitta notte

che ci aveva sorpreso.....

Siamo stati sorpresi dal vento

e dalla luna che ci ha

portato qui......

Ed io qui lascerò le mie tracce......

Il sogno mio divenuto realtà!!!

 
 
 

Non poter......

Post n°21 pubblicato il 15 Novembre 2008 da minnie74_m_2007

Non posso aiutarti per tutti i problemi

pero posso ascoltarli e dividerli con te,

non posso cambiare nè il tuo passato nè il tuo futuro

però quando serve posso starti vicino,

Non posso evitarti di precipitare

solamente posso offrirti la mia mano

xhè ti sostenga per non cadere.....

La tua allegria, il tuo successo ed il tuo trionfo non sono miei

però gioisco sinceramente

quando ti vedo felice!!

Non posso tracciare limiti dentro

i quali devi muoverti

però posso offrirti lo spazio necessario x crescere e tutto il mio appoggio ed il mio amore

per le decisioni importanti!!

Non posso evitare la tua sofferenza

quando qualche pena ti tocca il cuore

però posso piangere con te

e raccoglierne i pezzi

per rimetterlo a NUOVO!!!

 
 
 

Post N° 16

Post n°16 pubblicato il 18 Ottobre 2008 da meryalipervolare

...CHI TROVA UN AMICO TROVA UN TESORO...

E TU LO SEI....BACI....MERY

 
 
 

Post N° 15

Post n°15 pubblicato il 17 Ottobre 2008 da meryalipervolare

 
 
 

TI AMO AMORE!!!

Post n°4 pubblicato il 18 Settembre 2008 da minnie74_m_2007

Vorrei donarti i miei pensieri
spargerli tra le pieghe della tua mente perchè tu possa accarezzarli
con la tenerezza del tuo sorriso.
Vorrei regalarti i miei sguardi
fino all'ultimo sbattere di ciglia
perchè tu possa conservarli
nel tesoro profondo dei tuoi occhi.
Se solo potessi
ti darei ogni battito del mio cuore
perchè tu possa farne musica
per i tuoi giorni più tristi.
Vorrei poterti dare i miei sogni adagiarli all'ombra dei tuoi ricordi perchè tu possa cullarti alla forza intensa delle mie passioni.
Ti darei l'anima e con essa ogni parte di me perchè tu possa perderti nell'emozione infinita di un incanto.
Vorrei essere il passo incerto che,
in un barlume di coraggio , si addentra nel sentiero nascosto che porta nei luoghi più profondi della tua anima, e quella parola che fatica ad uscire dalle tue labbra perché, rimasta dolorante e spaventata, si nasconde dietro le mura del proprio silenzio.
E l’incoscienza di un completo abbandono sul tuo cuore senza mai domandarmi se potrà diventare, un giorno, il mio sudario.
Vorrei precipitare tra le mie paure con la sicurezza del tuo raccogliermi,
e dimenticare tra le tue braccia i colpi inferti a questo mio petto ingenuo......... e restare ad occhi chiusi sotto il tiepido calore delle stelle, ad ascoltare il profumo delle tue labbra che disegnano sulle mie un tempo senza fine.

 
 
 

Lara Fabian Adagio

Post n°2 pubblicato il 13 Settembre 2008 da minnie74_m_2007
 

 
 
 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

giustiziadgl1fanledynunziachinnicisem_pli_cevecchioguerrierolegiusteparolePerturbabileminnie74_m_2007crjsolitoninograg1scuoladellovest1spagnolosanmar05blaskina88darklady81_1503teschio.nero
 
 

FRASI D'AMORE..........

L'amore è la più saggia delle follie,

 un'amarezza capace di soffocare,

 una dolcezza capace di guarire!!!

Chi ama davvero

ritorna sempre

perchè l'amore

conosce tutte

le strade!!

Amarsi vuol dire

prendersi x mano

e volare improvvisamente!!

 

COSE BELLE

Le cose conquistate

con fatica.....

ricordati......

sono sempre

le più belle!!!

 
 
Template creato da STELLINACADENTE20