Creato da est.la.belle.epoque il 08/12/2010

...fini la comédie

il est temp de rouvrir le rideau...*Blog dedicato all'arte ed alla cultura in ogni sua sfumatura....Una redazione forte e solidale pronta a postare con gusto e conoscenza. Uno scrigno di solidarietà, di stima e di affetto*

 

« la vita è meravigliosaRose spezzate »

la storia di Ladyhawke

Post n°20 pubblicato il 11 Gennaio 2011 da lupo_solitario00

ladyhaweke

 

Durante il Medioevo, nel castello d'Aguillon,
 il piccolo ladro Philippe Gaston,
 detto il Topo,
 riesce a fuggire dalle prigioni
 del castello di Aguillon poco prima della sua esecuzione;
 durante la fuga dalla città
 rischia di venire nuovamente catturato
 dalle guardie del Vescovo
ma in suo aiuto accorre l'ex capitano Etienne Navarre
 che, battendosi contro i suoi vecchi soldati,
 lo porta al sicuro.

 

 

Per Phillipe
 non sarà facile capire
che il suo oscuro salvatore
 è in realtà vittima di una maledizione,
 scagliata contro di lui e la sua amata,
 Isabeau d'Anjou,
dal malvagio Vescovo.
Infatti il corrotto prelato,
 invaghitosi della giovane
 e non sopportando l'idea
di saperla felice insieme a Navarre,
 ha fatto un patto col diavolo
per mezzo del quale
ha condannato i due ad una vita infelice,
 senza la possibilità di incontrarsi:
 di giorno lei sarà lo splendido falco
 che Navarre cura e protegge,
 di notte lui sarà un feroce lupo nero,
 docile solo alle carezze di Isabeau.

 

 Ma Navarre
 non sopporta più la sorte
che lo tormenta ormai da tempo e in Philippe,
 riuscito a venir fuori dalle blindatissime prigioni del castello,
 egli vede l'unica possibilità di aiuto:
vuole rientrare in città per uccidere il Vescovo,
 quindi togliersi la vita, sacrificando anche Isabeau.


Quando, in un agguato, il falco viene ferito,
 Philippe chiede soccorso al vecchio eremita Imperius,
un tempo monaco al castello
 e colpevole d'aver tradito con il Vescovo
 il segreto dei due amanti.
 Imperius salva Isabeau
 e rivela al giovane
di aver ricevuto, in sogno, una rivelazione:
ben presto ci sarà l'opportunità di rompere la maledizione
 e far tornare normali i due innamorati,
 poiché ci sarà un giorno senza la notte
 e una notte senza il giorno,
 ma per farlo Navarre
 dovrà rinunciare
 al suo proposito di vendetta sul Vescovo.
Il monaco si mette in viaggio insieme ai tre
 per riuscire a convincere
Navarre a desistere dal suo folle piano suicida
e tentare l'unica strada che permetta a lui ed Isabeau
 di ritrovare insieme la felicità che meritano.
 Navarre entra in chiesa a cavallo per uccidere il Vescovo,
Philippe vi entra attraverso i tombini per osservare la scena,
 il monaco Imperius,
 da lontano, attende il segnale del suono delle campane
per uccidere il falco-Isabeau.
 Quando tutto sembra volgere al termine,
 dopo la lotta contro le guardie del Vescovo,
 Isabeau compare all'ingresso della chiesa.
 Imperius,
che aveva avuto l'ordine
 di Navarre di uccidere il falco
 se le campane avessero suonato,
 aveva invece capito
 che "la notte senza il giorno ed il giorno senza la notte"
era l'eclissi di sole,
che si stava svolgendo proprio in quel momento.
Ora i due, entrambi in carne ed ossa,

 

affrontano il Vescovo
 che vorrebbe colpire la donna alle spalle,
 ma Navarre, complice "il Topo"
che nel frattempo gli passa lo spadone,
 infilza il perfido prelato.
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

Questa storia sarebbe in pratica
le origini del mio profilo
 ormai conosciuto
da tutti voi....
come lupo_solitario....
per il fatto che vi è una lady,
la bellissima ISABEU.....
il lupo...solitario per un amore
impossibile.....
la luna..per la notte....
e poi una cosa che mi ha coinvolto moltissimo,
il fatto che sia stato girato nella mia zona...
dove conosco i castelli...
le vallate....
casa mia.........
di lupo_solitario..........

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 70
Prov: EE
 

ULTIMI COMMENTI

E ADESSO L'ARI è FRESCA??? CIAOOO.GINO
Inviato da: avvbia
il 19/03/2021 alle 19:39
 
Purtroppo la relazione di affetto stabile non è transitiva...
Inviato da: cassetta2
il 03/05/2020 alle 11:42
 
Buon 26 gennaio!
Inviato da: Mario939
il 26/01/2018 alle 09:43
 
BUON FINE SERATA E BUON FINE 2017. CHE IL 2018 TI SIA...
Inviato da: Mario939
il 30/12/2017 alle 14:47
 
Buona serata Marì e...un abbraccio
Inviato da: Mario939
il 24/09/2017 alle 16:34