Creato da licsi35pe il 09/03/2012
 

SENZA PRETESE

...secondo la giornata...

 

 

racconta una leggenda indiana

Post n°920 pubblicato il 23 Settembre 2020 da licsi35pe

 

 

Abbiamo quasi tutti avuto un peloso in casa e ne abbiamo sofferto quando è venuto a mancare. Molti ridono che ci si soffra eppure quesi devoti quattrozampe diventano come uno di famiglia. Sanno  essere affettuosi  e non è sciocco quando si dice che manca a loro solo la parola. I nativi d'America ci hanno tramandato una favola, è dedicata, appunto alle persone che soffrono la perdita  del loro animale-amico.La favola parla di un Ponte dell'Arcobaleno ed è bellissima perchè fa credere che ci sia un posto, oltre la morte, in cui gli animali trovano la loro "eternità". Secondo gli indiani, amanti della terra e degli animali, esiste un posto chiamato appunto il Ponte dell'Arcobaleno, proprio nelle vicinanze del Paradiso. Lì ci sono prati e colline dove in nostri amici possono liberamente correre, giocare, divertirsi senza più soffrire le malattie, mangiando quando ne hanno voglia  e in completa salute. Gli animali sono felici ma sentono la mancanza di chi li ha amati. Giocano e corrono insieme ma arriva un giorno in cui uno si ferma e guarda lontano con occhi intenti. D'improvviso egli inizia a correre, forte, sempre più veloce, volando sopra l'erba...ha scorto il suo grande amico..ecco s'avvicinano ed è il grande abbraccio gioioso.Dopo tanto tempo eccoli di nuovo insieme come nella grande casa terrena, ma ora non si lasceranno più. Le effusioni durano a lungo e poi...insieme, felici, attraversano il Ponte dell'Arcobaleno, ormai inseparabili.

 

 
 
 

🔆🌺🔆🌺🔆🌺🔆

Post n°919 pubblicato il 20 Settembre 2020 da licsi35pe

Una bambina  scrisse:
"Alla sera, quando sono a letto, mi volto verso 
 il muro e mi parlo.  Io mi so ascoltare.


Quanta tristezza in questa frase! Eppure è valevole per tutti noi, anche se non ce ne rendiamo conto.
Sono certa che tutti abbiamo bisogno dell'attenzione altrui, nessuno escluso e, il saper ascoltare è il dono più grande che possiamo fare al nostro prossimo, ai nostri cari in particolare, specie in momenti difficili.   Lo facciamo spesso distrattamente, con la mente svagata ad altri pensieri,  e ciò non ci permette di sentirci pienamente  in contatto con chi ci parla. Fare silenzio nelle nostre problematiche, condividere le loro. Ascoltare....metterci non solo alla "presenza" ma fermarci mentalmente per quel tempo che sarà necessario, ad ascoltare con il cuore. Sarà un'esperienza importante più per noi che per l'altro a cui sapremo dare, comunque,  l'attenzione che gli spetta di diritto.

Dobbiamo ascolatare chi parla con animo pacato e ben disposto, come se fossimo stati invitati ad un banchetto sacro.”
Plutarco



Conversare e ascoltare gli altri è uno scambio di benessere - Starbene




 
 
 

💓💓💓💓💓💓💓

Post n°918 pubblicato il 17 Settembre 2020 da licsi35pe

 Quando si parla di baci il discorso è, nell'immaginario, senza fine. Lo hanno incensato poeti, pittori, commediografi, cineasti, scultori musicisti, fotografi e persino la Perugina....

Con un bacio...cosa possiamo dirci? Tutto e niente: dipende dall'importanza che una persona dà ad un bacio, da come lo percepisce, dal sentimento che lo anima,  dalle circostanze in cui viene dato. Io penso che non sempre il bacio è "calore" e  in questo caso può diventare un semplice salutarsi, su una guancia, semplicemente,  con quanti si conosce appena un po' e resta lì, inanimato. Mi piace credere, però, che il bacio sia sempre un'espressione d'affetto, tra le più belle...come uno spumantino frizzante, che ubriaca, se dato al primo amore  o come una tenerezza che dilata il cuore se baciamo un bimbo o un'amica/o  a cui siamo tanto affezionati. In un grande bacio quello  "vero", dato al proprio partner, c'è l'amore nella sua essenza, cioè c'è il cuore, la passione, il desiderio, l'erotismo...è un donarsi all'altro con amore profondo in quell'emozione senza pari che, nel ricambio, fa scoprire corpo, cuore  e menti nuove, in uno status di completa beatitudine.

 

Scrisse Catullo, grande poeta romano: 

Dammimille baci, poi cento
poi altri mille, poi ancora cento
poi altri mille, poi cento ancora.
Quindi, quando saremo stanchi di contarli,
continueremo a baciarci senza pensarci,
per non spaventarci e  perché nessuno,
nessuno dei tanti che ci invidiano,
possa farci del male sapendo che si può,
coi baci, essere tanto felici.


 

 


 
 
 

💓✿💓✿💓✿💓

Post n°917 pubblicato il 14 Settembre 2020 da licsi35pe

La mia casa natale sorge, da oltre un secolo e mezzo, proprio di fronte alle mura gloriose del Castello di San Giusto, ultimo caseggiato  di una breve via che, dal piano,  vi s'inerpica in forte salita. Si presenta come un palazzo  signorile (ristrutturato in tempi recenti) e porta in se gli anni più spensierati della mia vita. E' per questo che, di tanto in tanto, (parlo di anni) sento il desiderio di rivedere quelle mura, di annotarne ogni dettaglio diverso e scolpirlo nel mio cuore. L'ho fatto pure ieri e, come altre volte ho rivisto, come sdoppiati nei più moderni  negozi commerciali, quelli che ai miei tempi erano semplici bottegucce al consumatore...niente cose già impachettate nella plastica....solo  nella carta paglia o nei cartocci, al momento dell'ordinazione. Di nuovo, ho notato una piccola libreria con la scritta. "non si compra non si vende"...semplicemente ci si accomoda e si legge finchè se ne ha il desiderio. Bella idea davvero! e molto seguita, a quel che ho visto. Non posso non ricordare le persone, talune assolutamente eccentriche, come mamma e figlio, inseparabili. Si muovevano sempre in  moto: lui, un mammone, alto e magrissimo, lei piccolina con i capelli  colore della cipolla di Tropea..... e la signora Fanny? Un sorriso mi sale spontaneo alle labbra:  giusto a fianco del mio portone, aveva in consegna con il figlio un botteghino di frutta e verdura, sempre fresche, di giornata...vestiva sempre gonne lunghe e nere: la vedevi, alle volte, scendere dal marciapiede e bloccarsi sulla grata fognaria...quando se ne andava come se nulla fosse, la grata era abbondantemente bagnata. Io e mia sorella ne ridevamo,  guardone dalla nostra finestra al primo piano.
 Osservo e mi emoziono ed è come se all'improvviso si aprissero porte e finestre, e quanti mi hanno conosciuto ed amato mi salutassero con ampi gesti della mano. Con gli occhi del cuore, li vedo tutti...anche i miei amici Lilly e Fulvio che mi chiamavano suonando il campanello con il dito premuto fin quando non correvo giù... o "l'innamorato" bambino di mia sorella (bimba pure lei)  che veniva a cantare sotto la nostra finestra...mia sorella gli buttava un biscottto o un soldino di cartone. L'ultima serenata, però..il soldino era vero e volle il caso che gli cadesse sull'incisivo superiore, spezzandogli un angolino. Loro risero come matti, i genitori non so.  Il cuore batte forte, desidero tornare a casa, i miei occhi si innumidiscono stranamente. Devo ritornare alla mia quotidianità anche se so bene che nella mia mente, quei piccoli fantasmi continueranno  a divertirsi ancora per un po, dandomi il tormento.


 
 
 

Charles Bukowsky

Post n°916 pubblicato il 10 Settembre 2020 da licsi35pe

 

Ecco il problema di chi beve, pensai versandomene un altro:

se succede qualcosa di brutto si beve per dimenticare;

se  succede qualcosa di bello si beve per festeggiare;

se non succede niente, si beve per far succedere qualcosa.

 

 

 

 

 

 
 
 

arte

Post n°915 pubblicato il 07 Settembre 2020 da licsi35pe

Lo Stone Balance è una disciplina mentale rivolta a porre in equilibrio pietre e massi di varie forme sfruttando solo la forza di gravità.....niente colle, trucchi o altri inganni.
E' detta arte effimera, in effetti non dura molto (è distrutta in genere da cause naturaliL ma è duratura nel tempo attraverso foto, video ed altro.  Arte che si pratica nel mondo, con tanto di premi e collezioni per amatori. Abbisogna di grande  pace interiore e si pratica in prossimità di fiumi, ruscelli, laghi, essendo l'acqua portatrice di grande calma e, quindi. permette la concentrazione.
Di seguito, ho esposto lavori di nomi famosi in questa pratica artistica che, al nostro sguardo, sembra cosa quasi impossibile  ma che, nella realtà,  è  fantasia, pazienza, conoscenza  e lungo lavoro. Il risultato è davvero magico, meraviglioso! 

 

Gravity-Defying Stone Balancing Art By Michael Grab | DeMilked

Michael Grab 

 

Mario Carnè e lo «Stone balancing» L'arte delle pietre in equilibrio -  Video - EcoDiBergamo.it - Rubriche EcoDiBergamo.it - Tempo libero, Bergamo

Mario Carnè 

 

Andrea Mei

 

Le migliori 35 immagini su stone art | Pietre, Arte della pietra, Scultura di  pietra

Bill Dan

 

Wish I knew how this was done... Hope it wasn't glued.

Carla Peveralla

 

 
 
 

🔆🌺🔆🌺🔆🌺🔆

Post n°914 pubblicato il 04 Settembre 2020 da licsi35pe

Forse è malinconia...

Sono stanca di addentrarmi nei meandri della mia mente...
scrutare tra le pieghe del mio cuore assurdamente vitale...
mercanteggiare sogni con fondi di sentimenti che dicono di passato, di pallido presente...

Chiedermi se....se...?

Un riso sommesso, quale irridente messaggio, arresta il mio infantile vagare.
Un fiore ho messo tra i capelli, quel riso s'è quietato.


 Blind Artist Creates Amazing GIF Images - George Redhawk - YouTube

 

 
 
 

sentimenti

Post n°913 pubblicato il 02 Settembre 2020 da licsi35pe

Cos'è la tenerezza, se non un  sentimento delicato, amorevole, donato a qualcuno che ne ha bisogno e che ci è caro?  L'impulso di un gesto gentile ci è tratto dal cuore anche da chi non conosciamo, a volte, per le situazioni più diverse. Tenerezza...il cuore si commuove, lo sguardo si fa lucente ed il gesto di una carezza, di una parola buona, di un abbraccio consolatore, ci escono spontanei. Tenerezza....ne abbiamo tutti bisogno, è un momento di vita condivisa, di cui gustiamo fino quasi a soffrirne, tanto è forte il benessere che procura.  Lo pensate anche voi??

                                          Gillermo Mordillo | Immagini, Animali, Disegni


 
 
 

piove

Post n°912 pubblicato il 30 Agosto 2020 da licsi35pe

Stava bortolando da un bel po'....dapprima fortemente e poi, via via, illanguidendosi. Il cielo non è nuvoloso, è una tavolozza grigia dal colore uniforme e lui, il tuono, non riesce a trovare quella saetta luminosa che, da nube a nube, usava intrattenersi con lui in rapido ma roboante colloquio o, meglio, duello, tra titani del cielo....un qualcosa che, oggi, manca pure a noi "terrestri" che vi assistevamo, nascosti dietro ai vetri, con sguardo e ascolto un po' sgomenti. Si è alzato un timido venticello, che entra in casa dalle finestre aperte tutte per l'occasione: le tende si muovono appena e la pioggia    ha iniziato  il suo lento scendere  fino al selciato....lo bagna con dolcezza mente lui, il tuono, solitario, si fa sentire da lontano ormai e senza più vigore. Anche il venticello va perdendo forza...non durerà molto quest'illusione di frescura....ma nei giardini, nei campi, sui balconi e lungo i viali, piante e fiori avranno attinto benefico sollievo. Sto guardando e mi sento il cuore  dolcemente tranquillo.

 
                         PIOVE PIOVICCICA | portalebambini.it


 

 
 
 

????????????

Post n°911 pubblicato il 29 Agosto 2020 da licsi35pe

E' obbligatorio essere tolleranti? Intendo anche se qualcuno insiste a romperti le scatole fino allo sfinimento? Capisco la buona educazione, il rispetto, la pazienza ma che diciamo al nostro povero cervello "martoriato"? stattene buono, non ti stravolgere? Io non sono una persona  diplomatica, penso e dico...certo, a volte questo mi mette in qualche difficoltà ma...mica cambio alla mia età e nemmeno m'interessa! Lo so...le persone sagge usano la moderazione e la calma ...che, forse vi ho detto che sono una saggia? Tagliamo la testa al toro...io così ho fatto...

Dice il saggio:
Se qualcuno ti fa allabbiale
tu gentilmente mandalo a cagale!
E se ti sembla di pallale con un mulo
tu mandalo pule a fanculo!!
:::::::

mi sono chiesta...
...ma è ploplio saggio questo "consillio cinese"??
Io ci ho plovato ma mica è andata ploplio bene..
...ed avevo lagione malcia...
ed ela una pelsona che conoscevo da semple!
Folse che dovevo dille questo?..


su SENZA PRETESE

Dice il saggio:
Tu non fale allabbiale me, 
 io non mandale a fanculo te!

Mi è rimasto il dubbio!!
Voi, che ne pensate?....

 
 
 

alle volte, guarda un po'...

Post n°910 pubblicato il 26 Agosto 2020 da licsi35pe

ma  vi pare possibile? Vi racconto...

L'inquilino del piano di sotto si è permesso di incollare il suo dito sul mio campanello, alle 2.30 del mattino e di tenercelo appiccicato fin quando ho aperto la porta....
Con due occhi spiritati da matto,  ha  gridato qualcosa, minaccioso...ho sentito vagamente  pronunciare la  parola Polizia...la quiete pubblica...
                                                                               Bocca grande, gridare. Gridare, mouth., bocca, cartone animato ...
...poi se se n'è andato inviperito...Mi ha lasciato sbigottita a riflettere 
Che avevo fatto di così tremendo? pensandoci bene avevo sentito sì,  come un battere con la scopa o altro  bastone, sul pavimento del mio appartamento ma avevo sorvolato...forse facevano dei lavori in casa.....                                                                                        Knock three times _n the ceiling if you want me (or what Tony ...




Devo ammettere...l'avevo pure sentito strillare, agitato.. ma a chi non capita di litigare  con la propria moglie? 

TorinoPSICOLOGIA - Una coppia che non scoppia - TorinoPSICOLOGIA


Invece no, ce l'aveva proprio con me.
Avrebbe potuto pensare, ingrato, ch'era stato davvero fortunato a trovarmi ancora  sveglia, a quell'ora! Mi  ha fatto perdere la concentrazione: ero nel pieno ed euforico  momento, culminante, della mia apoteosi artistica, suonavo una mia composizione per strumento solista, LA BATTERIA, e ci stavo dando dentro con tutta la passione della mia musicalità.

                                   
                         Drumset Mag - Happy birthday Marco Minnemann | Facebook

Ditemi voi che certamente siete più comprensivi: come si può essere tanto insensibili?
Adombrarsi a tal modo?
Dovrei prendere dei provvedimenti? sono veramente indecisa!.....

50x5050x5025x2525x25

 

 
 
 

sorridere fa bene

Post n°909 pubblicato il 24 Agosto 2020 da licsi35pe

 Sesso & Calorie... : commenti « » ...da: www.unavignettadipv.it

°°°°°°°°°

Luca Cicogni _n Twitter:

 °°°°°°°°

 Le migliori 49 immagini su Manifesti divertenti | Manifesti ... 

°°°°°°°°°

Vignette divertenti | Facebook

°°°°°°°°°° 

 °°°°°°°°

Le migliori 44 immagini su Barzellette nel 2020 | Immagini ...

°°°°°°°°

 

Troppo caldo, niente voglia di scrivere

Può andar bene pure un post divertente?

Felice Settimana! CIAO!

 

 
 
 

solo un incontro...

Post n°908 pubblicato il 21 Agosto 2020 da licsi35pe

                                                                                                  Opera di Fabian Perez
  Мужчины в PNG-4». Обсуждение на LiveInternet - Российский Сервис ...
Se ne stava così...appoggiato all'angolo del palazzo, col cappello un po' calato  sugli occhi  e una sigaretta spenta in mano. La gente gli passava accanto senza vederlo o facendo finta di non vederlo. Ancora giovanile d'aspetto ma trascurato assai: barba e baffi incolti, la camicia spiegazzata ma non sudicia, una mano in tasca, come a fregarsene del mondo intero. Gli passai davanti lentamente, non  per curiosità...di solito, gli sconosciuti m'incutono timore e giro al largo ma lui aveva qualcosa di...non saprei dire esattamente...le sensazioni non sempre si possono esprimere. Alzò il capo in quel momento e mi sentii osservata da un paio d'occhi grandi e gelidi.
Quello sguardo! lo riconobbi immediatamente e, credo, fu lo stesso anche per lui. Nessuno dei due profferì parola...forse fu eloquente il mio rossore, lo sentii così caldo sulla pelle del mio viso! Rimasi ferma, come un'ebete  per momenti che non saprei quantificare,  poi mi girai e me ne andai. Lui non mi fermo. Era stato il primo palpito del mio cuore di ragazza...avevamo camminato, mano nella mano, per alcuni mesi ma la sua folle, immaginaria gelosia aveva soffocato quel nostro poetico, ingenuo avanzare nella vita. Ci pensai per un attimo....erano passati quarant'anni!!


 
 
 

✿✿✿✿✿✿✿

Post n°907 pubblicato il 19 Agosto 2020 da licsi35pe

E' un po' difficile, dopo aver lasciato la mente a riposo costringerla, quasi, a rimettersi in moto. Le idee sembrano volatilizzate, ci sono solo sensazioni che si mantengono per lo più in qualche angolino  di noi...ne abbiamo tutti uno, credo. Ho vissuto, come già scritto, una felice parentesi in preziosa compagnia e questo è un "avvenimento" per la mia quotidianità. Potrei dire sul caldo estenuante? Lo passiamo a fior di pelle tutti.... potrei soffermarmi sui programmi TV? Terribili vicende intristiscono il cuore e, ancora, il prevedibile e già iniziato rimbombo per i nuovi casi di coronavirus, che ci perseguiterà a lungo termine. Da preferire il gossip? Veramente  a me non interessa un bel cavolo di niente, anzi mi dà un fastidio esagerato. Penso che si potrebbe fare a meno di tutto ciò o quasi...come  si viveva un tempo, senza sapere tutto di tutti, di tutto nel mondo? I giovani definiscono un simile esprimersi "preistorico" e forse, hanno pure ragione. Bando agli inutili interrogativi  del momento, mi appresto a vivere questo nuovo giorno guardando a cose e persone come a piccoli, possibili miracoli.....non si può mai sapere!! 

 
 
 

💓✿💓✿💓✿💓

Post n°905 pubblicato il 09 Agosto 2020 da licsi35pe

BLOG al 15 agosto....

Tutto a post, cari amici... speravo partissero domani ma mio nipote ha pensato bene che ci sarà gran traffico per il rientro  di tanti ed ha preferito anticipare il loro ritorno a casa. Mi dispiace... era tanto bello stare in così speciale compagnia... ma è giusto così e, soprattutto, è consolante il constatare che è stato solo, per ambedue, un momentaneo  "capogiro" per troppo stress, lungamente accumulato.

Io, sto a cuccia ancora per qualche giorno... ci ho preso gusto, mi sono "impigrita".  Saluti cari a tutti...licia


SENZA PRETESE - ...secondo la giornata...



BLOG al 09 agosto....

Mi prendo una pausa per il Blog. Mia nipote mi  ha chiesto "asilo"..il suo menage famigliare ha bisogno di una "pausa di riflessione", quindi...

Ciò  mi terrà occupata, la cosa  non mi dispiace seppure il motivo non  rallegra....sentirò,  ma sono fiduciosa. Si sono sempre  adorati quei due...momenti strani capitano a tutte le coppie.

Risponderò ai vostri messaggi e sarò presente nelle bacheche...il Blog riposi un po', e  anche la mia mente. Un abbraccio circolare....licia

 

SENZA PRETESE - ...secondo la giornata... 



 
 
 

un piccolo dubbio

Post n°904 pubblicato il 07 Agosto 2020 da licsi35pe

La musica nel Profilo e nel Blog....
Sentire note di conosciute canzoni o di  diversamente belle di brani  classici mentre si entra in un Profilo a mettere, con un  "mi piace" o altro, la nostra preferenza e la nostra presenza, è senz'altro positivo. 
Nel Blog è diverso...c'è da leggere e non sempre la lettura , nel sottofondo musicale, riesce facile.  Ci sono scritti e scritti, d'accordo...l'umorismo si adegua  anche agli echi forti, ai ritmi scatenati, insomma  l'orecchio ascolta senza disturbare la mente  pensante. Un post costruttivo, veramente interessante, abbisogna di un'attenzione particolare, di un immergersi nelle righe quasi a seguirne parola e parola...la "Cucaracha", tanto per un esempio...è sviante  e non si  può saltare  di qua e di la, senza perdere il filo dei pensieri. 
Sarebbe bello ad ogni post la sua musica, ma non è per niente facile.
  Che ne pensate?  E' soltanto  una mia personale  sensazione, oppure....


Vraagteken gif 7 » GIF Images Download
 

 
 
 

pioggia....

Post n°903 pubblicato il 04 Agosto 2020 da licsi35pe

Sono stata svegliata da un fragore che ha fatto tintinnare il  rotolante della finestra... sapeste come ho gustato  quel combattersi tra loro di tuoni rabbiosi e lampi che, in risposta  volevano avere il sopravvento,  illuminando  il cielo di una luce sfolgorante! La benefica pioggia, dopo un po' di questo rumoroso concerto, si è decisa a cadere, forte, aggressiva, battendo non solo sul selciato, ma sulle finestre chiuse, sui tetti e, immagino,  sulle piante dei giardini, sui ciottoli del sentieri del bosco, mentre un'aria leggera, si faceva strada  da una finestra all'altra del mio appartamentino, che avevo aperto, affinchè entrasse a portarmi  consolazione per tutta quell'afa stagnante e opprimente che stavo respirando. E' passata la vita, per i campi, inariditi dal sole, per dove la natura aveva sete, per gli animali, di casa e laddove fossero.....una benedizione. Speriamo domattina il sole stia a riposarsi tra le nubi e  ci lasci gustare l'ebbrezza di una frescura tanto agognata, anche solo per un giorno!!.

 

Photo animée | Дождь за окном, Осенний баннер, Женщина

 
 
 

💓✿💓✿💓✿💓

Post n°902 pubblicato il 01 Agosto 2020 da licsi35pe

Siamo già ad  agosto, che ci porterà di bello?
Premettendo che....


non state a soffermarvi su piccole 
differenze numeriche.....quisquiglie!!



si, lo so....
non dico nulla di nuovo,
succede a tutti...
comunque sia chiaro che...


...e, detto questo, 
bando ai miei soliti sentimentalismi e ...

Benvenuto Agosto! - Agosto immagine #1725 - TopImmagini


per tutti voi...
sia che siate  in vacanza....
o al lavoro....o a casa...

affettuosamente....licia


 
 
 

una conchiglia

Post n°901 pubblicato il 30 Luglio 2020 da licsi35pe

Vuoi sapere che cosa penso? Avvicina il tuo orecchio al mio.
Copri l’altro con la tua mano. Pensa a me come se fossi una conchiglia. 

Ecco, adesso li senti i miei pensieri.
Hanno il suono di ciò che non hai mai ascoltato.
(Fabrizio Caramagna)


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


Bellissimo pensiero di F.Caramagna...la mia attenzione  è stata catturata dalla similitudine con la conchiglia...
E' vero...la bella conchiglia raccolta d'estate sulla bianca sabbia inumidita dal mare, ti fa sentire la sua musica gorgogliante d'onde, ti fa pensare a viaggi su navi vichinghe, a storie di pirati e di navi fantasmi,  è poesia nelle poesie personali di ognuno, è....

....e diventa un oggetto prezioso da mettere su una mensolina del tuo angolo preferito, in quella dimensione particolare che è il ritrovo di tutti i sentimenti, di tutte le emozioni. Vi sorrido con affetto amico...licia


Amazon.com: Triton Shell | 1 Triton Sea Shell Large 10


 

 
 
 

un desiderio piccolino.

Post n°900 pubblicato il 28 Luglio 2020 da licsi35pe

Un desiderio innocente,  così mi sembrò allora...piccolo, semplice, così semplice da sembrare sciocco....della durata di pochi attimi ma attimi  di intensa emozione, per me almeno, anche solo nell'immaginarli.....
non sono riuscita a realizzarlo.  Ve lo confido. 
 
Immaginate un grande prato di tenera, filosa erbetta verde... alberi e fiori qua  e là, leggermente in salita...lo sguardo si perde in quella  sua infinitezza  e mi da un senso di perfetta libertà.  Io e lui, tenendoci strettamente per mano corriamo senza un perchè, tutto l'intorno ci invita a farlo, coi volti alzati alla carezza del sole,   innamorati della vita e di noi.  Raggiungiamo quel "lassù" un po' ansimanti e il tappeto morbido e setoso ci accoglie distesi, le mani ancora strette e con il riso della gioia che porta sfavillio  agli occhi e ci rende un tutt'uno con la natura e i suoi inconfondibili odori.Ero giovane quando mi "fissai" in questa cosa, la proposi un po' esitante a colui che mi amava ma.... è un'idea da bambina mi fu risposto, e una gran risata fatta in tutta cordialità e allegrezza, mi disarmò totalmente.,,,avevo 18 anni. Oggi, di anni ne ho molti di più eppure non ho dimenticato, tutt'altro. "la cosa", la chiamo così, latente in qualche angolino di me, se ne fugge dal nascondiglio e ritorna a farmi visita, di tanto in tanto. Lo farei anche ora, certo dovrei distendermi  molto prima di arrivare in cima alla verde distesa, ma sarebbe sempre un'emozione.
Vi ho fatto sorridere? però...se ci pensate...non piacerebbe anche a voi, con la persona amata?                  

Rückansicht Schuss Junger Mann Und Frau Hand In Hand Durch Wiese ...

 

 
 
 
Successivi »
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20