Creato da licsi35pe il 09/03/2012
 

SENZA PRETESE

...secondo la giornata...

 

 

denti si, denti no..??

Post n°662 pubblicato il 22 Giugno 2018 da licsi35pe

Ieri, in visita alla mia amica in casa di riposo ho avuto una non gradita sorpresa: niente protesi, le cadeva e il collante non teneva (così mi è stato detto) Il viso, totalmente cambiato e le parole uscivano a rilento. A pensarci, come facevano i nostri progenitori  quando gli dolevano i denti? Secondo il parere dei paleoantropologi, essi si nutrivano di cacciagione e di vegetali assai coriacei  ed i loro denti erano forti, resistenti. Poi, con lo sviluppo dell'agricoltura, con i cibi cotti e zuccherati, ecco spuntare la carie e...addio dentatura e niente dentisti. Nel 2500 a.C. in Messico è stata trovata una protesi di denti di animali. Gli etruschi  realizzarono  protesi con denti animali e umani legati da fili e bande in oro. Nel 1500 d.C. in Giappone  furono sperimentate le dentiere in legno...nel 1700 i dentisti usarono denti animali, umani e avorio.  Una grande provvista  di denti umani  era sostenuta da denti tolti ai cadaveri. I becchini li sottraevano ai morti e li vendevano ai dentisti Nel 1900.... beh, ne siamo a conoscenza. Oggi, ci si sbizarrisce, non servono più soltanto alla masticazione ma diventano pure oggetto di  manifestazione di ricchezza, specie tra i Vip e.... che ne dite?

Risultati immagini per Dente

Madonna: dentiera gioiello in oro e diamanti

Oggetti vari:
Risultati immagini per cover più bella al mondo

custodia iPhone "...

Risultati immagini per denture phone case

specchietto per borsetta...

immagini scherzose:
 Risultati immagini per cars with down syndrome  Risultati immagini per dentiere per cani pubblicità

un sorriso...

                  Immagine correlata

 
 
 

@@@@@

Post n°661 pubblicato il 18 Giugno 2018 da licsi35pe

La stagione calda è arrivata....le scuole hanno chiuso, tante famiglie se ne vanno in vacanza. Pure tra gli amici di blog, alcuni sono già a riposarsi ( o a stancarsi, chissà) ed altri si preparano a partire, la "folla" degli amici si fa esigua. L'ultima volta  che io ci sono stata era il 2011...sinceramente non ci tengo a muovermi , non più. L'idea di preparare armi e bagagli, come si usa dire, non mi abbaglia e neppure il tirovarmi in mezzo a qualche "carnaio"  di sia pure stupenda  spiaggia  nostrana. Mi toccherebbe dire, forse, al calar della sera... 

Risultati immagini per mafalda sono esaurita - quino


Giustamente penserete che esiste la montagna...mi fa malinconia specialmente se ci piove, una tale noia... 
Preferisco trascorrerla qui, gratuitamente, senza spreco di tante energie...è pure ragionevole, non vi pare?? Allora, un saluto a tutti....a chi se ne va e a chi resta....


Risultati immagini per buongiorno buon lunedi gif

 
 
 

🌺🦋🌺🦋🌺

Post n°660 pubblicato il 14 Giugno 2018 da licsi35pe


La sera, come tutte le sere, venne la sera. Non c'è niente da fare: quella è una cosa che non guarda in faccia a nessuno. Succede e basta. Non importa che razza di giorno arriva a spegnere. Magari era stato un giorno eccezionale, ma non cambia nulla. Arriva e lo spegne. Amen. Così anche quella sera, come tutte le sere,
venne sera.
A.Baricco
Risultati immagini per bologna il lampione delle nascite


 
 
 

@@@@@

Post n°659 pubblicato il 09 Giugno 2018 da licsi35pe



Vi e' molto di folle nella vostra cosiddetta civilta'. Come pazzi voi uomini bianchi correte dietro al denaro,  fino a che non ne avete così tanto, che non potete vivere abbastanza a lungo per spenderlo.  Voi saccheggiate i boschi e la terra,  sprecate i combustibili naturali,  come se dopo di voi non venisse piu' alcuna generazione, che ha altrettanto bisogno di tutto questo.  Voi parlate sempre di un mondo migliore, mentre costruite bombe sempre piu' potenti, per distruggere quel mondo che ora avete. 

(citazione di Tatanga Mani, capo indiano della tribù dei Sioux Oglala, meglio conosciuto come Toro Seduto)



Parole "profetiche"  rivolte all'uomo bianco, il colonizzatore,  il distruttore di un popolo che viveva a contatto con la natura, ricco di tradizioni, di leggende. Un popolo fiero, chiamato "selvaggio" e ridotto a vivere in riserve, defraudato di tutto, ma mai dell'onore. Un popolo che, a distanza di  più di un secolo, è parte della storia  stessa e da cui noi uomini del ventunesimo secolo avremmo  molto da imparare, pur nelle nostre grandi conquiste tecnologiche.  Citazione, fra le tante lasciate dai nativi d'America, su temi i più disparati e sempre perle di saggezza che i "potenti"  farebbero bene a rispolverare, per il bene comune dell'umanità. A mio avviso, naturalmente.



    

 
 
 

🌺🦋🌺🦋🌺

Post n°658 pubblicato il 05 Giugno 2018 da licsi35pe


Sull'amicizia....
Riflettevo: chi sono gli amici?  certamente tutti ne abbiamo avuto uno, uno vero, durante la nostra vita....poi, alle volte, le esperienze diverse  ci hanno fatto allontanare. Un amico, giustamente, è una persona speciale, che ci ascolta e non giudica, che ci consiglia ma senza essere invasivo, che ci affianca nella vita rendendola meno solitaria ed altro. Ecco il punto....che ci affianca: può esserlo un amico virtuale? Difficilmemnte. Si può avere un maggiore confidenza con l'uno piuttosto che con un'altro, anche scrivendosi intensamente e non è il mio caso. Chiamiamo tutti amici e lo sono dal punto di vista simpatia virtuale, ma non per quello reale, vitale. Le esigenze della vita, comportano ad avere  bisogno di una persona vicina.
Non sempre è fattibile. Allora, per compensarne la mancanza,  si potrebbe ricorrere ad un amico immaginario? Come nel mondo bambino? L'idea fa ridere, lo so eppure...Mi piacerebbe, in fondo. Avere una fantasia talmente accesa da creare una possibilità di "riempimento" di spazi troppo  vuoti. Potrebbe diventare una situazione patologica? Dipende....i bambini, alle volte, ricercano una figura a loro congeniale quando si sentono soli nei loro vuoti...perchè dovrebbe essere diverso per un adulto?  direte che un adulto è un "benpensante" ma.....più adulto diventa e più ritorna bambino, nel cuore.


    Risultati immagini per Untitled (Painting)      Dipinto di Oleg Zhivetin
 

 
 
 
Successivi »
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20