Creato da lillium_1951 il 20/02/2011

Lillium

* le mie poesie, la mia musica*

 

Le mie stagioni

Post n°3 pubblicato il 20 Ottobre 2011 da lillium_1951

 

 


E' una metafora del tempo che passa.

Sono le mie stagioni,

le stagioni della mia vita, le stagioni di tutti noi...

Buona lettura ed un sorriso

amorevolissimevolmente

Liliana



La primavera è un infante, germoglia e si affaccia alla vita.

Sorridendo va alla scoperta di un mondo nuovo.

Fa i suoi primi passi tra i prati fioriti e boccioli profumati

e cammina cammina....Ma ecco affacciarsi l'estate....



L'estate è una ragazza passionale, adora ricevere

rose rosse, ama correre nei campi di grano,

abbandonarsi sulla spiaggia sotto un sole rovente

e tuffarsi un po' incosciente in mare, anche se il cielo

si è incupito e minaccia un temporale....



L'autunno è una donna matura, assapora tutti

i colori che porta con sè. Ritrova il rosso della

passione, il verde di una speranza mai perduta

e perchè no, il giallo della gelosia....

Porta con sè altre stagioni e, da queste ha

imparato a pazientare. Sa bene che ogni stagione

da i suoi frutti. Lei li ha raccolti nel cammino

della vita ed ora ne assapora l'essenza.



A volte un po' stanca si stende su un tappeto

tessuto di foglie cadute e si lascia cullare,

aspetta, sa che arriverà l'inverno, si deve

far trovare serena e riposata pronta

ad affrontare l'ultima stagione...



 



 

 
 
 
Successivi »
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.