Creato da olena63 il 26/11/2009

liberi di essere

Chi siamo? Perche siamo qui e ora?

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

 

« Verita e conoscenzaIl Se' e la scelta positiva »

Le leggi fondamentali della dimensione spirituale

Post n°24 pubblicato il 10 Gennaio 2010 da olena63
 

           Nella creazione le leggi fondamentali della dimenssione spirituale operano assieme e simultaneamente, essendo l'effettiva causa originaria  di ogni avvenimento dell'esistenza.

                 1.  La legge causa-effetto o " dell'apprendimento nell'universo": ogni atto (pensiero compreso) produce effetti che , in qualche modo ed entro un certo tempo, ritornano  all'origine;questa legge detta anche "legge di carma" , ha la funzione generale di "produrre incesantemente e automaticamente"le condizioni, perche' possa verificarsi l'evoluzione,intesa appunto come apprendimento; questa legge manifesta l'attivita' dell'inconscio, ed ha le seguenti implicazioni fondamentali:

           - ogni incarnazione e' legata a quella precedente per effetto delle scelte, effettuate in quella

           - tutti gli avvennimenti di ogni esistenza , in qualche modo, "collegati" tra loro

           - ogni elemento della creazione, per tutta la durata della sua vita,ha una funzione "unica e non ripetibile" nell"evoluzione dell'universo.

                2. La legge della magia (avvenimento indipendente da causa e riscontro razionale), o "del potere divino nell'uomo" (quindi e' esclusiva della specie umana): oqni evento desiderato accade quando l'intenzione e' sufficente come intensita' e durata a produrlo, ossia quando l'energia corrispondente ha raggiunto la massa critica; questa legge rappresenta la possibilita' di intervento del conscio nell'evoluzione, ed ha le seguenti implicazioni fondamentali:

             - ogni individuo e' co-creatore cosciente ogni volta in qui la "adopera deliberatamente"e, con questo, diventa il protagonista della sua evoluzione, perche' questa dipende, in ultima analisi, dalle sue scelta, e influisce, di cnseguenza, anche su quella collettiva

               - comprendere questa legge equivale alla conguista della fede, che consiste nell'accettazione della possibilita di determinare  la realta' personale, secondo le proprie scelte e necessita' (libero arbitrio), indipendentemente dal fatto che sia noto razionalmente il modo per farlo (magia)

                - il "sistema di credenze" utilizzato dall'individuo determina la realta' in cui egli vive e tutto cio' gli accade nella sua esistenza

                - in ogni istante, l'essere umano ha "potenzialmente" a disposizione tutto cio' che gli e' necessario per soddisfare i propri bisogni; accettazione consapevole di questo principio comporta il raggiungimento "magico" dei propri desideri e la soddisfazione delle proprie necessita'

              3. La legge dell'amore universale  (amore incondizionato): tutto e' necessario come e', in quanto, all'origine, tutto nasce dall'energia creatrice che opera sempre con amore incondizionato verso tutto il "creato" (principio dell'unita del tutto); questa legge descrive cio' che "spontaneamente" accade progressivamente nel comportamento di ogni indiiduo, quando, ad ogni espansione della coscienza, aumenta il "libero scambio di informazioni" tra conscio ed inconscio; la legge dell'amore universale ha le seguenti implicazioni fondamentali:

         - ai fini dell'evoluzione personale, tutto cio che accade ha ,in essenza,sempre una funzione poitiva; in particolare, "l'altro" e' sempre  come e' bene che sia

          - attraverso la pratica, ognuno puo' comprendere che queta legge consiste nel  "dare e ricevere" con fede, cioe' senza preoccuparsi di cosa si "perde" e cosa si "acguista" in cambio

           - nella pratica dell' amore incondizionato non c'e' chi da' e chi riceve, ma tutti danno e ricevono contemporaneamente, che ne siano coscienti o meno

           - la pratica dell'amore incondizionato "conduce" verso il sinificato profondo di ogni cosa

           - in generale ogni intenzione in "sintonia" con questa legge riceve sempre dall'universo l'energia necessaria alla sua realizzazione.

 

 

 


 

 

 


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/lina63/trackback.php?msg=8258121

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
salvatore.ravas
salvatore.ravas il 11/01/10 alle 10:20 via WEB
L’uomo non è solo e senza aiuti nell’affrontare la vita, ma ha a sua disposizione le Leggi Universali. Vi è un “Piano Divino” che regola la vita universale con le sue leggi. Vi è un'Energia Suprema che tutto contiene, destini vita e morte, in cui, la sua legge principale è l'Amore Universale. Un sorriso e un abbraccio. Namasté! :-))) SalvatoreR.
 
 
olena63
olena63 il 11/01/10 alle 16:44 via WEB
Ma certo, Salvatore! La Legge principale e' L'Amore Universale, L'amore incondizionato! Hai centrato bene con il nome del tuo blog! non potevi certamente passare senza lasciare un commento su un tema cosi' vicina alla tua visione dell'amore... Grazie! Un abbraccio AMOREVOLE, Ole
 
stracuzzi_57
stracuzzi_57 il 13/01/10 alle 14:44 via WEB
Penso anch'io che l'amore incondizionato sia la legge principale,ma credo che la strada sia molto lunga. Averlo come ideale significa aver fatto un buon percorso.Ciao un abbraccio.Piero
 
 
olena63
olena63 il 14/01/10 alle 01:17 via WEB
La strada si comincia dal primo passo. Le regole sono molto semplici, come tutte le cose essenziali: ama e rispetta se stesso, dai e non aspetti ricompensa. perche dare sinifica dividere quello che hai in abbondanza dentro e non puoi non dare, perche trabocchi! Sono le cose semplici, che riesci e puoi fare. Un sorrisso speciale a te, Piero! :-)
 
stracuzzi_57
stracuzzi_57 il 14/01/10 alle 11:01 via WEB
Purtroppo ci sono momenti in cui la realtà distorce i pensieri.A causa della lotta quotidiana nascono perfino delle inimicizie,e sembra di essere tornati alle caverne.Ciao un sorriso speciale anche a te.
 
 
olena63
olena63 il 14/01/10 alle 21:28 via WEB
spesso la realta distorce non solo i pensieri. Secondo me , importante non perdere la strada, non perdere se stesso. Un caro saluto! Ole
 
ventodamare
ventodamare il 14/01/10 alle 21:22 via WEB
Passo per salutarti.. ;-)
 
 
olena63
olena63 il 14/01/10 alle 21:25 via WEB
Ok, :-)
 
Praj
Praj il 15/01/10 alle 16:41 via WEB
C'è una legge spirituale che trascende tutte le altre ed è: tutto accade perchè deve accadere, comprese le pratiche che credi siano originate da te. Un amichevole sorriso :-)
 
 
olena63
olena63 il 16/01/10 alle 20:57 via WEB
Hai compreso giusto, come solito! :-) Tutto cio' che mi accade ha origine dalle mie intenzioni. Le cose, in quali crediamo veramente, di quali abbiamo la fede, accadono. E' un "creare" la nostra realta. Non ti pare? Grazie, Praj! Un sorriso speciale! :-)))))
 
   
salvatore.ravas
salvatore.ravas il 18/01/10 alle 15:00 via WEB
Passo per un sorriso e un caro saluto. Namasté! :-)))) SalvatoreR.
 
     
olena63
olena63 il 18/01/10 alle 15:09 via WEB
Grazie,Salvatore! Anche a te un caro saluto e un sorriso speciale!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ardizzoia.nataliakarma580luboposhewolf6olena63max_6_66la.vegetarianamadame.artrichardG5LellaB59Seria_le_LadyIrisblu55psicologiaforensepippolenci3lasso7
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom