Creato da ilcorrierediroma il 16/10/2012

Emozioni Vitali

Libero di Me

 

« Ecco e se fosse?invasore.. »

Giustizia ..

Post n°2148 pubblicato il 24 Marzo 2023 da ilcorrierediroma
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Esci dall'ombra dell'uccello nero che vive nel tuo corpo.

Mangia organi. Uccide lentamente, distrugge alcuni di voi.

È grazie a lui che non sei nessuno e vivi sottoterra.

Ti svegli improvvisamente in una pozza del tuo stesso sangue,

convinto che stai tutti sognando. Sfortunatamente, è la tua vita.

Anima contorta distrutta. Non importa. Non importa. Non importa. Non importa.

Sei seduto nell'angolo quella notte.

Qualcuno respira per te. L'uccello divora i resti. Stai morendo.

Cadi sul fondo delle ombre bianche.

L'uccello lascia finalmente la sua gabbia,

vola, ma un giorno tornerà.. le ali svolazzanti,

soffieranno le foglie secche dalla tua tomba.

Pulirà i tuoi affari incompiuti. Li finirà al ritmo di quella fatidica serata.

Volerà via più tardi, non tornerà mai più.

Scomparirà come ultima parte della tua anima.

 

 

 

Dedico questo pezzo di una collezione

a chi si è divertito a fare del male alla mia migliore amica

e altri innocenti amici.

 

 

 

 

 

 

Commenti al Post:
ilcorrierediroma
ilcorrierediroma il 24/03/23 alle 18:32 via WEB
ma finitela a costruirvi dei profili con sempre le storiche frasi le stesse della vostra etÓ,non perdete il vostro tempo con chi non vi = tutti questi misteri neri ma finitela!!!
 
ilcorrierediroma
ilcorrierediroma il 24/03/23 alle 18:51 via WEB
visite anche su altri nostri blog. addirittura qualcuna si Ŕ rimessa in salute ok ora magari si attendono altre mosse.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963