Creato da Fanny_Wilmot il 01/02/2015
(appunto il disappunto)

Ultimi commenti

Ma certo che stato bellissimo...anche solo per il...
Inviato da: Fanny_Wilmot
il 18/07/2018 alle 17:35
 
L'Estate 'bella e figa' purtroppo sempre...
Inviato da: boezio62
il 18/07/2018 alle 10:49
 
Ritieni il P.S. ricambiato. :)
Inviato da: sblog
il 17/07/2018 alle 14:35
 
R@se
Inviato da: Narcysse
il 16/07/2018 alle 16:52
 
Condivido. Ma dov' ora?
Inviato da: nahan
il 12/07/2018 alle 17:29
 
 

 

« A Ghost StoryIl conformismo è sempre di moda »

Il cavallo di Troia di Trump

Post n°428 pubblicato il 03 Ottobre 2017 da Fanny_Wilmot
 

Omero non ha vissuto abbastanza

per parlarci della Casa Bianca di Trump

che è il suo cavallo di Troia

da cui tutti gli uomini del presidente

fanno irruzione per distruggere

la democrazia

e installare corporazioni 

come governanti assoluti del mondo

più potenti delle nazioni in eterno

e ciò accade mentre noi dormiamo

inchinati, oh uomo comune

inchinati!

 

poesia di Lawrence Ferlinghetti tradotta da Enrico Rotelli

 

"Sto imbambolato di fronte agli avvenimenti politici, incivili, alla sindrome di Colui. Egli è una malattia, che diviene epidemia. Egli non lotta contro i nostri difetti, li peggiora...Offre il peggio come balsamo del peggio, risolve il problema della pubblicità, facendo divenire pubblicità tutto..."

da Poema osceno di Ottiero Ottieri

 

E se fosse un valzer a salvarmi da tutto questo schifo?

 

 

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog