Creato da Fanny_Wilmot il 01/02/2015

INSTABILITAS LOCI

(appunto il dis-appunto)

 

« Hilary Mantel, addio Ing...L'internauta ignorante »

Settembre peggio del capodanno

Post n°860 pubblicato il 12 Settembre 2021 da Fanny_Wilmot
 

Ogni anno la solita solfa: archiviata l'estate, tutti alle prese con la lista dei buoni propositi. Perché ovviamente l'anno comincia a settembre, mica a gennaio (valla a capire quest'altra distorsione mentale). Ora, chi ha più di vent'anni sa per esperienza che la lista delle cose da fare - o da non fare - andrà puntualmente disattesa, e allora perché intestardirsi? Non mangeremo cibi sani né andremo in palestra, men che meno avremo a cuore gli altri. Il Covid, che pure ha ridimensionato l'anelito a proiettarsi in un futuro in cui ci figuriamo vincenti, nulla ha potuto nei confronti di un tessuto sociale che tende alla massificazione anche quando scambia la fine con l'inizio, trasformando i buoni propositi in una mera questione di calcolo, e non già in una seria pratica spirituale.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE