Creato da Fanny_Wilmot il 01/02/2015

INSTABILITAS LOCI

(appunto il dis-appunto)

 

« chi(ama) LovooPensando ai vecchi maltr... »

Donne che amano i libri

Post n°829 pubblicato il 17 Novembre 2020 da Fanny_Wilmot
 

 

Claudia Erminia Lai, 76 anni e un passato da insegnante di italiano alle scuole medie, ha dedicato la vita a promuovere l'amore per la lettura; nel 1984, a Carbonia, ha aperto la libreria Lilith con l'intento di prestare particolare attenzione al pensiero femminile. Ora che la sua città è una delle 28 candidate a Capitale della cultura, ha in cantiere nuovi progetti tra cui un laboratorio intitolato Dalle radici alle idee per spronare i giovani a riflettere sul futuro della Sardegna.

Poco più che ventenne, già sposata e madre di due figli, ha aderito alla corrente femminista ma si è guardata bene dal pronunciare, in classe, la parola femminismo; ha preferito giocare d'astuzia, raccontando le donne della storia e invitando, soprattutto i maschi, a prestare attenzione alle relazioni nelle trame. Non contenta, ha poi spostato l'attenzione degli alunni sull'importanza di avere un diario; più congeniale alle femmine, lo strumento è stato accettato anche dai ragazzini sulla scia dell'entusiasmo mostrato dalle compagne. Tutti hanno imparato l'importanza di conoscere se stessi attraverso la scrittura.

Anche ora che è in pensione, la signora Lai non smette di coinvolgere più persone possibili nella sua rivoluzione letteraria; ogni anno presenta alle insegnanti una bibliografia a tema da cui scegliere alcuni testi da leggere e discutere in classe "poiché la lettura fa parte della formazione, e bisogna approfittare della scuola per costringere gli studenti ad aprire un libro", dice.

Sempre emozionante imbattersi in una persona che ama i libri. È merce rara.

 

"Vivere senza leggere è pericoloso, ci si deve accontentare della vita. E questo comporta notevoli rischi".

Michel Houellebecq

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/lorgoglioriccio/trackback.php?msg=15226469

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Forma Mentis il 17/11/20 alle 20:11 via WEB
Di imbattermi in una persona che ama i libri, ormai, mi capita quasi unicamente davanti allo specchio. E non mi trovo granché emozionante, per di più...
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
fanny il 17/11/20 alle 22:05 via WEB
Pensa che io neppure confesso di amare i libri; al massimo mi concedo il lusso di parlarne, con un certo distacco, con due mie amiche. Paradossale.
 
nahan
nahan il 09/01/21 alle 18:24 via WEB
Carissima, giusto per stemperare il clima di rammarico, ho appena letto e faccio mia per sempre questa meraviglia:"Tutti dovrebbero andare a letto con un buon libro... oppure con qualcuno che ne ha letto molti!"
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
fanny il 10/01/21 alle 09:32 via WEB
Quindi io sarei l'amante ideale...
 
   
nahan
nahan il 10/01/21 alle 10:40 via WEB
Io, l'analfabeta, la leggerei tutta... senza negligenza per nessuna pagina!-:)
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
fanny il 10/01/21 alle 14:53 via WEB
In realtà la mia affermazione voleva avere un respiro, per così dire, universale...non mi sognerei mai di propormi come amante a qualcuno. Detto sorridendo, ovviamente.
 
nahan
nahan il 10/01/21 alle 15:31 via WEB
E con identico spirito legga la mia. :-)
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
fanny il 10/01/21 alle 16:23 via WEB
A questo punto direi che il "il clima di rammarico" è stato decisamente stemperato. :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIMI COMMENTI

Fanny..donna giunonica dove sei?
Inviato da: Alex
il 21/01/2021 alle 11:11
 
A questo punto direi che il "il clima di...
Inviato da: fanny
il 10/01/2021 alle 16:23
 
E con identico spirito legga la mia. :-)
Inviato da: nahan
il 10/01/2021 alle 15:31
 
In realtà la mia affermazione voleva avere un respiro, per...
Inviato da: fanny
il 10/01/2021 alle 14:53
 
Io, l'analfabeta, la leggerei tutta... senza...
Inviato da: nahan
il 10/01/2021 alle 10:40