Blog
Un blog creato da Fanny_Wilmot il 01/02/2015

INSTABILITAS LOCI

(appunto il dis-appunto)

 
 

 

« Archiviando il NataleQuello che i nuovi profi... »

Onori

Post n°762 pubblicato il 16 Gennaio 2020 da Fanny_Wilmot
 

"A volte, ha detto, si divertiva a pescare nei bassifondi di Internet, dove i lettori esprimevano le loro opinioni sui propri acquisti letterari più o meno come avrebbero potuto valutare i risultati di un detersivo. Ciò che aveva appreso, analizzando tali opinioni, era che il rispetto della letteratura era di facciata, e la gente non si faceva scrupolo a maltrattarla. Era divertente, in un certo senso, veder attribuire a Dante una sola stella su cinque e descrivere la Divina Commedia come "pura merda", ma per una persona sensibile poteva essere deprimente, finché non ti ricordavi che Dante, come tutti i grandi scrittori, traeva la sua visione da una profondissima comprensione della natura umana e sapeva badare a se stesso. Era una posizione di debolezza, a suo avviso, vedere nella letteratura qualcosa di fragile che andava difeso, come facevano molti suoi colleghi e contemporanei".

tratto da Onori di Rachel Cusk

Farebbe la differenza poter impedire agli ignoranti di classificare Dante con una sola stella, ma poiché questo non è possibile, lasciamo grugnire i porci - per me gli ignoranti sono tali- ridendoci su. 

 
Rispondi al commento:
delego.in.te
delego.in.te il 29/01/20 alle 18:17 via WEB
Dante è morto e non ha bisogno delle classifiche. Certe cose fanno più male al limite quando sei vivo, tipo Italo Svevo i cui libri appena pubblicati furono degli insuccessi avversati dalla critica (addetti ai lavori). Questi ultimi sono molto peggio del cretino che passa per caso, sia vicino a un'opera d'arte vera che sul web. In fondo puoi dire che è un cretino insignificante e anonimo, ma quando il critico, pur essendo cretino, è molto influente, sono in pochi quelli che hanno il coraggio di dirglielo.
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

ULTIMI COMMENTI

Si,pelle,sabbia,adolescenza esplosiva...io mi...
Inviato da: boezio62
il 01/07/2020 alle 19:06
 
"Potrebbe capitare oggi ad un ragazzo di essere...
Inviato da: fanny
il 30/06/2020 alle 20:09
 
Un bell'estratto con tanta vissuto quotidiano.Mancano...
Inviato da: boezio62
il 30/06/2020 alle 19:11
 
"Bello, non abbastanza. Di più. Anche vero....
Inviato da: arienpassant
il 30/06/2020 alle 19:04
 
Che dolore la scena che descrivi...tra l'altro non...
Inviato da: Fanny
il 30/06/2020 alle 18:08