Creato da lotus.house il 16/12/2011

INTRO

.Tutto ciò che accade tu lo scrivi. Disse. Tutto ciò che io scrivo accade. Fu la risposta.

 

 

domino la paura

Post n°333 pubblicato il 09 Settembre 2016 da lotus.house


Spesso mi accade di sognare migliaia di serpenti. 

Arrivo per caso in un posto che ne è totalmente invaso, corpi viscidi che strisciano lentamente.

Arrotolati in spire voluttuose o pendenti a grappoli dagli alberi,  ancora affolati in acqua sudicia dei loro veleni.

Sibilli, occhi saettanti, lenti sussulti, esseri muniti di numerose velocissime lingue.

Agli inizi provo terrore viscerale che mi rovescia lo stomaco ma subito dopo riesco a dominare la paura e a constatare che i serpenti sotto il mio sguardocessano di agitarsi.

Rinunciano a mordersi, cadono in uno stato di ipnosi.

Eppure sono spaventosi e hanno occhi terribili che fanno raggelare il snague.

Tuttavia li guardo e si raggomitolano nell'erba,

si arrendono e così mi rendo conto che è un sogno e non ho niente da temere.

Lo conduco fino alla fine per vedere cosa accade.

Poi mi sveglio

 
 
 

.

Post n°325 pubblicato il 26 Aprile 2016 da lotus.house

  1. Dicono che per sette mesi interi quello abbia pianto
  2. sotto una rupe a picco, presso l’onda deserta dello Strimone
  3. e abbia raccontato queste cose in antri gelidi

 
 
 

*

Post n°324 pubblicato il 19 Febbraio 2016 da lotus.house
Foto di lotus.house

Il Mago

decise di riposare un po.

 

Dal terzo cassetto 

del sesto armadio

nella seconda stanza

 

prese una scatola di metallo 

co sei pastiglie nere.

 

Mise in bocca una delle piccole

sfere

 

magiche  

sorelle di morfeo

lo fecero cadere in un sonno

profondo.

 

Avrebbe dormito fino a che

 

qualcuno non avrebbe

trovato la strada

per bussare alla sua porta.

 
 
 

acqua

Post n°323 pubblicato il 21 Ottobre 2015 da lotus.house

"Serenamente contemplava la corrente del fiume; mai un’acqua le era tanto piaciuta come questa, mai aveva sentito così forti e così belli la voce e il significato dell’acqua che passa. Le pareva che il fiume avesse qualcosa di speciale da dirgli, qualcosa ch’ella non sapeva ancora, qualcosa che aspettava proprio lei."

 
 
 

la fine

Post n°320 pubblicato il 02 Aprile 2015 da lotus.house

Il mago guardò nello specchio

e vide lei

vestita di bianco

camminare sugli anelli

di saturno.

 

E quell'uomo

col drago sulla spalla 

cadere..

Cadere a testa in giù

 

in un vortice di basse vibrazioni.

 

Spirali

 

E lo specchio

si fece nero.

 

 
 
 
Successivi »
 

ULTIME VISITE AL BLOG

prefazione09primalunanera2.0lord_of_borderlotus.houseacquasalata111Mascherat0PaytahMavra.selD_E_U_Sfuoridaltempo7NheroDiSetasonny1000trobhaDaddy_0_Cool
 

ULTIMI COMMENTI