Creato da lucasti1955 il 18/03/2010

MilleDonne

la Mia Anima Etnica

 

legÓmi

Post n°5 pubblicato il 19 Aprile 2010 da lucasti1955

Era quasi un carnevale quando incontrai il tuo sorriso di timido tracciatore di mappe (ma non eri lì per quello)e seduti in quel bar ascoltasti l'accenno alla mia vita.
Pagammo in due, ricordi?
E' strano il modo in cui vanno certe cose, ma noi andammo; andammo per vie buie verso un parcheggio dimenticato chissà dove, alzando gli occhi ad ammirare soffitti illuminati e facciate di colonne scolpite.
F
u lì che cominciammo ad amare? Forse si, perchè poi ci fu la voglia di rivedersi per una birra sull'erba che non vide mai il giorno, ma che si raccontò a pezzi e lacrime dopo un baccalà alla livornese, appoggiati ad una finta aiuola in un sottopassaggio rumoroso di vite che non ci riguardavano nè ci sfioravano.
Eravamo nudi e scomodi di non essere soli, ma il sentimento cresceva e così la voglia di vedersi ancora.
E quella volta la birra si bevve, a dispetto della cassiera proibizionista; si bevve in tre, a spasso come quando si faceva sega a scuola, te lo ricordi? in un pellegrinaggio di condivisione dei tuoi anni più felici.
Potevo toccare il tuo cuore mentre indicavi la biblioteca, il tuo carretto preferito in San Lorenzo; potevo vedere la padrona di quella casa al terzo piano...o era il secondo?...dettagli, frammenti di felicità vestiti da turisti...e dopo la fiorentina, ancora la promessa di rivederci...
E la scusa ci fu: un'ape gialla.
Mai ape fu più grossa.
Che balla! che tonta!
Che corsa!
E che bello riabbracciarti per quell'aperitivo a succhi di frutta e acqua nella piazza; con Pasquale attonito che ascoltava i nostri discorsi per lui senza senso.
Poi, un'altra promessa: ci rivedremo.
Questo legame ormai non si scioglie più, un patto di sangue invisibile.
Fine anno.
Paura di perderti.
Che cazzo di scherzi da fare sotto le feste.
Il golfo di notte, che non ho mai visto ma che è davanti ai miei occhi perchè lo vedevi te; e te, là, da solo...chissà se sentivi che c'ero anch'io...
Poi una volta ancora: ma questa è diversa, siamo comodi, sul divano, tra amici, con le chiacchiere, il dolce, le risa, e a cena la parmigiana, e il vino; i tuoi occhi, il tuo sorriso, la foto, gli abbracci, il saluto...nell'attesa, e con la speranza, di un'altra opportunità...

Ho imparato a conoscerti mio esorcista dilettante, mio giullare per forza; ormai non servono più, o non bastano, le battute per nasconderti a me, ti voglio bene anche se non mi fai ridere.


"un amico è colui che sa tutto di te e ti vuole ancora bene"

 
 
 

Louise

Post n°4 pubblicato il 03 Aprile 2010 da lucasti1955

Respiri
cercando d’imbrattare la vita
con parole sapute
di risposte mai avute.
Annacqui le emozioni,
insostenibili nel divenire,
perché le sensazioni
dirompono
nel cuore impreparato.
Si stacca il passato
scollato dal muro
come vecchio necrologio;
ti assale il presente
zattera nei marosi
verso il futuro
che ancora non vedi
Si cresce.
Fa male…
ma si cresce.

 
 
 

VIETATO SOGNARE

Post n°3 pubblicato il 27 Marzo 2010 da lucasti1955

l viso, le punte dei seni e le ginocchia erano le sole parti che affioravano tra le zolle di schiuma leggera….l’acqua era calda e amplificava il battito del suo cuore….non era cambiato negli anni, ma era l’unica cosa che era rimasta uguale, tutto il resto era mutato.
Con una mano si accarezzò il ventre scivolando verso l’inguine…che peccato che nessuno godesse di quella pelle morbida e levigata come fosse ancora ventenne…
Accarezzò le cosce, i polpacci….seta…
Tornò sull’addome e risalì verso i seni, ne sfiorò il capezzolo che subito si inturgidì…
Era stanca, non aveva voglia nemmeno di coccolarsi; era depressa: a che serviva avere una pelle come quella quando nessuno vi posava le mani per prenderne e dare piacere?

Ma non era nemmeno quella la cosa che più le mancava.

Aveva voglia di essere amata, apprezzata, guardata con amore, circondata di affetto.
Aveva voglia di condivisione di ore, di giorni, di spazi, di cose, di progetti.
Aveva voglia di sentirsi importante per un uomo che meritasse la sua stima e il suo amore, che godesse della sua fiducia, che sapesse comprendere le sue parole e i suoi silenzi…e lei avrebbe fatto altrettanto…
La mano scivolò nell’incavo delle gambe tra le pieghe ricoperte con peluria soffice e rada…era ancor più liscia del resto del corpo, ma quel gesto le fece salire una lacrima sul ciglio che ci rimase solo un istante prima di rotolare verso la tempia.
Fu un attimo.
Si raddrizzò e prese la spugna, era l’ora di andare, doveva sbrigarsi o avrebbe fatto tardi.

 

 
 
 

Io sono Lu

Post n°2 pubblicato il 19 Marzo 2010 da lucasti1955
 
Tag: Me

Io sono:
velenosamente dolce
dolcemente velenosa
fragilmente forte
fortemente fragile
coerentemente incostante
incostantemente coerente
affettuosamente perfida
perfidamente affettuosa
prepotentemente conciliante
diplomaticamente aggressiva
morbidamente testarda
maliziosamente ingenua
realisticamente sognatrice.
 
Mi piace avere ragione ma...
non ho problemi ad ammettere che ho sbagliato,
mi piace avere l'ultima parola ma...
se ti voglio bene te la lascio anche se potrei averla,
mi piace conoscere le persone ma...
solo quelle che "sento"
mi piace dare la mia amicizia ma...
posso anche riprendermela,
mi piace condividere quello che ho ma...
so essere anche egoista,
mi piace scegliere da sola ma...
 accetto anche i consigli di chi ha la mia stima e fiducia.
Ho le mie idee ma...
 sono pronta a cambiarle
se riconosco che qualcuno ne ha di migliori
Ho un cuore grande (dicono)
ma so anche tenerlo ben chiuso
Ho la capacità di far sentire le persone accolte e comprese ma so anche escluderle se non mi piacciono a pelle
Ho una elasticità e un'apertura mentale notevole
ma posso essere "ottusa" verso chi è intollerante
Ho tanto da imparare ma anche qualcosa da insegnare
Io sono Lu...prendere o lasciare

 
 
 
« Precedenti
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lucasti1955Strong_EmotionPrimosiretuguardamefms.gramagliabepaapranzmipiace1956amico960onamorgios2ixtlannti_desidero_over50tinamodotti_1956pratolina1958strong_passion
 

ULTIMI COMMENTI

quale?
Inviato da: lucasti1955
il 09/09/2016 alle 15:46
 
Mi sorge un atroce dubbio.....
Inviato da: bepaapranz
il 19/02/2016 alle 07:18
 
AMOREEEEEEEEEEE
Inviato da: lucasti1955
il 09/10/2013 alle 10:37
 
Io voglio morto quel pezzo di merda.
Inviato da: tinamodotti_1956
il 08/10/2013 alle 15:39
 
grazie.
Inviato da: lucasti1955
il 10/10/2012 alle 11:11
 
 

CHI PU˛ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963