Creato da luccardin il 12/12/2011

poesie

amore

 

 

« IO CHE TI HO AMATOSILENZI DI STELLE E POESIE »

NEL TEMPO MORTO

Post n°1938 pubblicato il 10 Maggio 2017 da luccardin

 

A cosa serve procedere di natura
quando l'improvviso colpo di vento
ti strappa il frutto della vita.
É umana la sofferenza il suo abbandono
tra i rami nudi della malinconia
quanta felicità si è abortita dal grappolo della vita
che c'è ben poco da vendemmiare.
Così mi rifugiai tra gli angoli morti del mio Dio
in cerca di silenzio
ma nessun altare è pietra di dolore
e fuggii braccato da me stesso
l'amore non aspetta Caino né il fiore d'Abele
non c'è vendemmia né raccolto nell'ansietà dell'anima
tutto si dissolve nel respiro
in un continuo albeggiar del cielo
il domani delle stagioni
nel tempo morto della vita.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariobuttiglioCostanzabeforesunsetluccardinlucidamente01das.silvialluca90Quivisunusdepopulosolicino1r.11.11.11NonnoRenzo0arte1245esmeralda.carinicile54moon_Icardiavincenzo
 

ULTIMI COMMENTI

Bellissime e delicate immagini in poesia.Un caro...
Inviato da: das.silvia
il 25/09/2018 alle 13:16
 
Natura e amore in un suggestivo mix poetico. Un caro saluto...
Inviato da: das.silvia
il 13/09/2017 alle 13:11
 
stupenda! :-)
Inviato da: sognatric3
il 01/12/2016 alle 19:56
 
La marea dei tuoi baci... Bellissimo!
Inviato da: alisea_flor
il 18/07/2016 alle 08:15
 
Vita e morte, albe e tramonti... così è l'amore,...
Inviato da: alisea_flor
il 12/07/2016 alle 08:42
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom