Creato da v78io il 04/08/2005
 

~Tra cuore e anima~

ho un sacco di pensieri in testa, ma con una penna in mano il mondo diventa subito più tranquillo...così adatterei a me la frase che Ally dice all'inizio del film.. vorrei ridere come ha fatto lei.. vorrei ballare in mezzo alla strada.. su una spiaggia.. vorrei..

 

 

nello zaino

Post n°1985 pubblicato il 17 Luglio 2009 da v78io

Inizio questo articolo riportando una canzone di Irene Grandi che ho sentito spesso nei giorni scorsi.. una canzone che amo molto e che soprattutto sento mia..

Prima di partire per un lungo viaggio
Devi portare con te la voglia di non tornare più
Prima di non essere sincera
Pensa che ti tradisci solo tu
prima di partire per un lungo viaggio
porta con te la voglia di non tornare più
prima di non essere d'accordo
prova ad ascoltare un pò di più
prima di non essere da sola
prova a pensare se stai bene tu
prima di pretendere qualcosa
prova a pensare a quello che dai tu

In particolare questo pezzo di testo lo sento molto attaccatto alla mia pelle e al mio cuore.. Prima di partire per un lungo viaggio.. basterebbero anche pochi giorni.. pochi attimi.. per ritrovare me stessa.. mai come quest'anno ne avevo bisogno.. e mai come quest'anno ho sofferto per non essermi potuta allontanare dalla vita quotidiana.. dai pensieri.. ho riposato a casa 8 giorni e sono rientrata a lavoro.. non sono state le ferie che avrei voluto.. ma sto cercando di ricordare e mantenere nel cuore il bello dei giorni passati con lui.. per ripartire da essi.. e soprattutto voglio mantenere certe promesse che ho fatto al mio cuore.. E se avessi la possibilità nei prossimi mesi di fare un viaggio cosa metterei nello zaino? Un pò di me.. i miei cd.. i miei libri.. i miei sogni.. le mie speranze.. e vorrei andare ad aprire il mio zaino su una spiaggia.. mi alzerei presto.. andrei in riva al mare.. o su uno scoglio e lì aprirei lo zaino pieno di me.. tirerei fuori un cd con incise canzoni speciali.. lettore nelle orecchie e sorriso sulle labbra.. e inizierei lì il mio viaggio.. dentro me stessa.. uscirebbero pensieri, parole da scrivere su un blocco bianco, sogni e desideri.. e lacrime.. uscirebbe anche un libro da leggere tutto d'un fiato.. mi fermerei ogni tanto solo per osservare il mare in tutto il suo immenso splendore.. e rimarrei lì.. a leggere.. ad ascoltare la mia musica preferita.. a pensare e a sognare.. io e il mio cuore.. mi basterebbe anche solo una giornata.. sarebbe bellissimo fare questo viaggio, farlo soprattutto per me stessa e dentro me stessa.. il mio zaino non tornerebbe a casa vuoto.. ma a fine giornata.. quando il sole tramonta.. lo zaino sarà ancora più pesante.. altri sogni.. nuovi desideri.. sorrisi.. uno zaino che possa contenere la mia anima...


p.s. auguri ragazzi.. e grazie per aver fatto nascere questo splendido diario/giornale.. vi voglio bene!

22/07/07

 
 
 

La mia grande emozione

Post n°1984 pubblicato il 17 Luglio 2009 da v78io

In questi due giorni ho iniziato a girare per il centro.. le luci colorate.. gli addobbi dei negozi.. il Natale è ormai alle porte.. e, sì, per farlo entrare davvero nel mio cuore mi piacerebbe ricevere una busta con un invito per addobbare insieme un albero.. ma vorrei che fosse un albero particolare, diverso dai soliti.. magari tutto rosa come quello che ho visto oggi davanti a un negozio di fiori.. vorrei fosse un albero stacolmo di emozioni, di sensazioni del cuore.. di dolcezza e serenità.. da regalare a chi ancora non percepisce dentro se la magia di questo mese.. la magia di questo periodo così speciale. e poi vorrei che ci fosse un albero stracolmo di dolci, dedicato ai bambini.. Vorrei aggiungere un pò di cuore mio su quegli alberi. Ecco cosa porterei.. un pezzo di cuore.. quel pezzo che ama davvero. Amore. Che parola grande. A volte se ne perde il significato. Io amo e lo so, lo sento dentro di me. Nel mio cuore appunto. Quel cuore che tra poco più di una settimana vivrà un fremito per un piccolo grande sogno che si realizza. Sarà una festa, con una persona speciale accanto a me.. una festa per delle persone stupende. Ecco cosa vorrei portare come addobbo. La mia grande emozione. E cercherò di farlo davvero donando il frutto del mio sogno a chi amo. Vorrei davvero avere con me tutte le persone che amo quel giorno.. e vorrei che soprattutto loro, i miei angeli, potessero sapere che la loro piccola sognatrice ce l'ha fatta a realizzare un sogno che coltiva dentro sè da quando è piccolissima.. E insieme al mio piccolo grande sogno conservo nel cuore anche la speranza che voi due, mamma e papà possiate leggere ogni parola che scrivo e possiate percepire ogni sensazione e ogni emozione di questo mio cuore. Buon Natale Angeli Miei, vi penso sempre e grazie perchè quel sogno si è realizzato grazie a voi.

p.s. Buon Natale a tutti voi della redazione.. grazie per aver creduto in me, non immaginate nemmeno quanto grande sia il vostro regalo per me.. un abbraccio, con tutto il cuore,
Valentina


(dicembre 2007)

 
 
 

i miei articoli

Post n°1983 pubblicato il 17 Luglio 2009 da v78io

ora pubblico tre articoli che avevo mandato al giornalediario a cui sono iscritta da anni.. anche qui.. faccio un tuffo nel passato..

i miei articoli

nella foto, la copertina del libro che ho regalato al figlio della mia migliore amica..
Anna ti penso sempre..
Samu ti voglio bene!

 
 
 

Il mio primo Suo raduno

Post n°1982 pubblicato il 17 Luglio 2009 da v78io

Siamo entrate poco dopo le 14.30, ora prevista per l’inizio della festa..

Il controllo di routine delle tessere e dei documenti e un sorriso di Silvia, la sorella di Laura..

All’interno c’era un dj parente di Laura che ci ha intrattenuto con le canzoni di Laura.. Avevamo in mano un cartellone, a me hanno dato quello con il suo nome. Da quanto mi hanno spiegato le ragazze (se fossimo entrate prima) con i cartelloni avremmo dovuto formare delle frasi dedicate alla Divina J 

Appena entrate abbiamo cercato subito gli amici di Silvia, ma purtroppo accanto a loro non c’erano posti liberi.

Noi 4 abbiamo deciso di cercare di avvicinarci al palco, anche se saremmo dovute restare in piedi volevamo cercare di vedere Lau il meglio possibile.

Quasi non mi sono accorta che era arrivata sul palco, e non mi sono proprio resa conto (l’ho capito solo dopo parlando con le mie nuove amiche) che per salire ha scelto di passare tra di noi.

Laura ha iniziato a salutarci, ci ha ringraziato per essere lì, ha parlato con Isa, la responsabile del fan club, di come si sarebbe svolta la festa.

Io ho avuto la conferma di essere lì per Laura la donna dolcissima che porto nel cuore, non solo per la cantante che apprezzo da anni.

Ha iniziato a farci capire quanto sia grande per lei il valore della famiglia, di quanto sia grande il suo desiderio di maternità.

Io mi sono commossa sin da subito, ho fatto mie le sue parole, pensando a chi porto nel cuore, pensando al figlio che spero un giorno di avere.

E poi.. ha iniziato a regalarci la sua musica, le sue canzoni, scegliendole tra quelle che di solito non sono inserite nella scaletta dei concerti… iniziando con “cani e gatti”, passando da “perché non torna più”, “anche se tu non mi vuoi"

era il 27 settembre 2008, ricordo quel giorno con tanta emozione nel cuore..
questa è solo una parte del mio racconto (scritto ad ottobre) del raduno..
L'ho trovato nelle bozze e ho voluto pubblicarlo..
per ritrovare un pò di quelle emozioni......
Grazie Laura, ti voglio bene

 

 

 
 
 

Le mie bozze

Post n°1981 pubblicato il 17 Luglio 2009 da v78io

non mi ricordo nemmeno più quando ho fatto un post tra queste pagine..
e non so nemmeno perchè oggi sono tornata qui..
forse per ritrovare una parte di me stessa..
una parte mai dimenticata..
Dopotutto l'altro mio blog è una prosecuzione di questo..
Ma oggi torno qui..
Lo faccio per me..
Buon pomeriggio..

 
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20