Creato da uomosdegno il 24/07/2009
:.Il mio nome è Oinotna amo il mare la montagna e gli animali.:

BeNvEnUtI

NeL MiO BlOnG

 

Vorrei volare in alto come un'aquila e non pensare a nulla

 

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 
 

Dentro di noi ,il mare respira,la luna sale,il cielo si rischiara o si oscura.Ogni volta che il nostro pianeta viene maltrattato,soffre anche una parte di noi.

 

 

AL MIO AMORE

 Alla mia spalla appoggia

Il tuo capo pesante e taci

Ed  assapora di ogni lacrima

L’agrodolce,inerte fondo.

Verranno i giorni,

che tu morente di sete

ed angosciato di queste lacrime

 invano nostalgia avrai.

Posa  sui miei capelli

La mano;pesante è il mio capo,

 ciò che era la mia giovinezza,

mi hai rubato.

Per sempre è penso

Lo splendore della giovinezza,la fonte di gioia,

che cosi inesauribilmente ricca mi sembrò,

e rimasero solo collera e dolore

e notti e notti senza fine,

nelle quali il cerchio delle vecchie passioni

attraversa feroce e febbrile e ferito

i miei sogni ad occhi aperti.

Soltanto in ore di rada quiete

S’avvicina tavolta la mia giovinezza

Ame, un timido e pallido ospite,

e geme e mi appesantisce il cuore…

 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Ultime visite al Blog

uomosdegnobisou_fatalRicamiAmovittorio.35alphabethaaannare38reginadellamore_200socapirecherrybombTheOnedialogoimperfettointasata_menteKimi.777ufficioirc.diocesivtOnda.51
 

Voglio sognare i momenti belli

trascorsi insieme a te.

Voglio sognare e non pensare alle cose triste

di questo mondo.

Voglio sognare un mondo d’amore

e la serenità per tutti.

Voglio sognare il mio amore in un campo di fiori

e regalarle il profumo di un fiore

 

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

AMARE E COSI BREVE

Comprendere tutto non è possibile. Forse perché non si vuole comprendere. In un preciso momento della propria vita alcuni perdono la capacità d‘amare e di voler bene al prossimo. Eppure un tempo tutto veniva insegnato all'uomo i valori che formano un uomo, cosi si amavano, erano felice. Poter trasmettere del bene, voleva dire ricevere affetto, come se questo era l'energia vitale di star bene con se stessi. Amavano tutto come la propria vita. Una delle peggior cose umane e proprio quando in un punto della vita si arriva a perdere la magia di voler bene e di voler amare, cosi, molti di noi si perdono nel profondo di se stessi, si perdono incominciando una tramutazione di pensieri, come se quello che prima era vitale ora e solo morte. nascere in una nuova dimensione di pensiero, solo che questo pensiero non e più il bene di un tempo sincero. Tutto questo e solo un‘ illusione. In alcuni, in un momento della loro vita, esiste, questa cosa , il bene che si confonde con l’odio - Forse perché in quel preciso momento s’incomincia ad odiare se stessi . In realtà cosa ce da comprendere se non il fatto di essere vivi su questo mondo che sembra essere a noi sempre più ostile. Smettere di amare e come morire dentro pian  piano. Amare è così breve, e dimenticare così lungo.

 

IL SENZO DELLA VITA

 

Il senso della vita è vivere e amare tutto quello che è intorno a noi.

Il senso della vita è aiutare le persone che hanno bisogno di noi perche anche noi, abbiamo bisogno di loro.

Il senso della vita è vivere intensamente ogni attimo della nostra vita.

Il senso della vita è svegliarsi la mattina presto, guardare l’alba e ringraziare Dio.

Il senso della vita è guardare un bel tramonto.

 

 

Post N° 63

Post n°63 pubblicato il 04 Aprile 2014 da uomosdegno
Foto di uomosdegno

IL CIELO STELLATO
Come era bello il cielo stellato
con la luna piena stanotte con te,
I tuoi occhi brillavano come due fiammelle
di luce di stelle che,
accesero il mio cuore per te.
Noi due soli nell' immenso universo
sotto il cielo stellato ti disse ti amo,
mentre gli occhi di un gatto guardavano
la luna come se volesse spiare,
oppure farci compagnia.
In quel momento tutto intono a noi,
le stelle la luna e il gatto erano come un incanto
in quella notte stellata.
Ora nella mia mente la stella
più bella di quella sera sei tu,
che illumina la mia strada,
che mi da la forza e l'energia di andare avanti.
Come potrei vivere senza il tuo calore di stella senza di te,
il mio cuore si spegnerebbe.
Ma quando guardo i tuoi occhi
non vorrei smettere mai di guardarli,
sono bellissimi che accendono il fuoco dell'amore.
Nessuno potrà dividere il nostro amore
neanche tutto l'oro del mondo,
perche non ce prezzo per comprare
il sentimento di due che si amano.
Come era bello tenersi per mano
e camminare sulla riva del mare insieme a te,
che ascoltavamo la dolce musica
proveniente dalle onde del mare
avvolgersi all'infinito,
aspettando il tramonto apparire.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA MONTAGNA

Post n°61 pubblicato il 16 Maggio 2013 da uomosdegno
Foto di uomosdegno

 

 

In mezzo alla natura tra gli alberi coperti di un mando verde respiro un pò d'aria pura, e l'acqua della sorgente che scorre interrottamente limpida e fresca mi ristora l'anima stanca della vita stressata di tutti i giorni

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TI HO RITROVATA

Post n°56 pubblicato il 18 Ottobre 2012 da uomosdegno
Foto di uomosdegno

Clik immg.Enter

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

LA PRIMAVERA

Post n°42 pubblicato il 23 Marzo 2011 da uomosdegno
Foto di uomosdegno

LA PRIMAVERA

Bellissima primavera, come ogni anno

Sei arrivata vestita di fiori di tanti colori.

Il tuo profumo si sprigiona nell’aria

ubriacando gli amori appena nati.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA NOTTE

Post n°39 pubblicato il 24 Gennaio 2011 da uomosdegno
Foto di uomosdegno

La notte non è mai così nera come prima dell’alba ma poi l’alba sorge sempre a cancellare il buio della notte. Così ogni nostra angoscia, per quanto profonda prima o poi trova motivo di attenuarsi e placarsi, purché lo vogliamo. Sappiamo che c’è la luce perché c’è il buio che c’è la gioia perché c’è il dolore che c’è la pace perché c’è la guerra e dobbiamo sapere che la vita vive di questi contrasti.

 

 

 

 

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA MONTAGNA

Post n°38 pubblicato il 22 Gennaio 2011 da uomosdegno
Foto di uomosdegno

Abbi massimo rispetto di tutto ciò che ti circonda, amami e sarai rispettato, mi distruggi e sarai odiato. Quassù a 1200 metri guardati intorno, dimentica tutti i problemi che ti affliggono giorno dopo giorni,dimentica il mondo,guardati nello specchio del bosco, rifletti e pensi che questa meraviglia che ti offre la natura non credi che l’abbia fatta un essere supremo? Non credere piccolo uomo di essere chi sa chi, perche prima che tu nascesti, io già cero e per questo ti chiedo rispetto e sarai ricompensato.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DOPO AUTUNNO

Post n°35 pubblicato il 16 Novembre 2010 da uomosdegno

 

DOPO AUTUNNO

Ti vedevo da lontano  bella e vestita di verde chiaro,

i tuoi capelli pendenti sulle tue spalle:Generosa e amabile.

Ora mentre ti spogli vedo il tuo corpo stanco ,

nudo con i capelli sciolti al vento.

Hai lasciato i tuoi frutti d'amore ai tuoi figli

che si ricorderanno di te ogni quel volta che mangeranno

I tuoi frutti. Il mio sguardo ora ti vede come fosse morta,

impietrita sotto l'acqua fredda e gelida dell'inverno: Ti aspetterò

come sempre ogni volta che verrai.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA PIOGGIA

Post n°33 pubblicato il 09 Novembre 2010 da uomosdegno

 

Guardo la pioggia che cade lenta,

bagnando tutto quello ch'è sulla terra,

(Il vecchio contatto che si ripete da sempre)

Penso al tempo passato e vedo di aver vissuto,

 solo poche cose belle,

cose vissute in un destino vuoto,

in un nulla di cose inutili,
in un mondo come se vivere e solo soffrire.

Guardo la pioggia e mi sembra finta,

come e finta questa vita,

tutto e avvolto in un velo di nebbia

dove lo sguardo non può penetrare, e cosi il mio spirito

vaga in un labirinto finto, un muro ci separa

dalla realtà,  io mi  sento perso.
 L'anima mia e al centro di un deserto ,

ormai  tutto passa in fretta , un miraggio che finisce in

bellezza. La vita è aspra e amara,

ma l’attimo ci sfugge mentre la pioggia ci bagna.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IN ASPETTATAMENTE

Post n°25 pubblicato il 19 Settembre 2010 da uomosdegno
Foto di uomosdegno

In aspettatamente sei passata davanti a me, non ti ho riconosciuta perche non ci speravo più d’incontrarti. Non credevo ai miei occhi se affettivamente eri tu, il tuo nuovo luk mi ha portato in altri orizzonti ma, quando i miei occhi guardavano il tuo bel viso il mio cuore si aprì nuovamente per te.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »
 

IO NON SO CHI SONO

Vorrei perdermi Vorrei perdermi e non sapere niente di niente Non ricordare chi sono Quando la polvere farà da padrone Io non canterò, non parlerò, non ci sarò più Chi si ricorderà di me? Chi sono, lo so; Se non lo sapessi non conoscerei La tristezza, la solitudine, il dolore e la felicità Vorrei perdermi e non sapere niente di niente Tutto si può evitare, se eviti non vivi Tutto sembra andare in un solo senso. Le risposte non sono mai abbastanza Perché aggiungere ancora cose vuote, forse inutili. Quando tutto va nel verso che tutti conosciamo Vorrei perdermi e non sapere niente di niente.

 

EXTRATERRESTRE

Clik immg.visualizza sito

Erano circa 22.30 il 14 giugno dopo una giornata caldissima ero seduto davanti casa mia a prendere un po’ di fresco. All’improvviso ho visto una luce arancione molto luminosa che si alzava dal suolo e si avvicinava verso di me ma, all’improvviso alla velocità della luce si alza e scomparse nel cielo stellato. Tutti questi avvistamenti specialmente negli ultimi tempi sono sempre più frequenti chi sa se effettivamente l’extraterrestre esiste veramente , l’aria cinquantuno ci nasconde qualcosa per non creare allarmismo fra la popolazione terrestre? Io sono convinto che non siamo gli unici esseri viventi nell’universo, ci saranno altre galassie dove esistono pianeti uguali come la terra con forma di vita. Ci sono molte testimonianze antiche che sono scritte sulla bibbia scolpite sulle pietre a forma da disco volante, strutture lasciate dall’extraterrestre. Opere grandiose costruite sicuramente da esseri venuti da un altro pianeta molto intelligente con una tecnologia molto avanzata che gli permetteva di alzare masse gigantesche di pietra  per la costruzione delle piramide in Egitto. Tutto ciò e un mistero o realtà?

 

 

 

 

 

MEGLIO CREDERCI

Un giorno scenderà sulla terra Gesù e aggiusterà tutte le cose ingiuste di questo mondo,perche l’umanità ormai è arrivata ad un punto massimo del disordine,non c'è più rispetto amore e fratellanza fra i popoli di questo pianeta. Schiaccia fuori il diavolo ormai dominante  della terra dal potere e dal denaro. Si salveranno tutte le persone buone  che anno fede in Lui. i malvagi verranno puniti severamente senza nessuna pietà. La terra riprenderà a risplendere alla luce del sole, i fiumi,ruscelli  riprendono il suo ruolo naturale con le sue acque limpide e spumeggiante. Gli animali anche essi specialmente quelli in via di estensione si  a popolano svolgendo il suo ruolo naturale nelle foreste. L’ecosistema della terra riprende  la sua funziona  come un tempo senza alcun inquinamento causato dall’uomo .Gesù trasformerà tutto questo in un paradiso terrestre,e tornerà la pace e l’amore fra i popoli di questo mondo.

 


GUARDO IL MARE, MENTRE OSSERVO IL TRAMONTO MORIRE,LASCIANDO LOSCURITA' DELLA NOTTE INTORNO A ME.........!

 

PINK FLOYD

 

 

Ho sognare

Ho sognato che la vita era un mondo fantastico trovandomi in un paradiso terrestre, dove tutte le cosce proseguivano al verso giusto … Ma quando mi sono svegliato, mi accorsi in quell’istante che era solo un sogno e incominciai a vivere la vita di tutti i giorni. Lottare in questa società piena d’ingiustizia amante dal denaro e dal divertimento, non pensa alla povera gente che anno molto bisogno per la propria esistenza…Guerre, potere che colpisce il pianeta terra dalla povertà….Popoli da millenni che muoiono di fame e sono i poveri bambini che pagano le conseguenze. I potenti buttano molto denaro nello spazio alla ricerca di che cosa? Quanto potrebbero risanare il pianeta terra dalla catastrofe, fiumi che straripano allagando paesi e città lasciando odore di morte, famiglie intere che piangono i suoi cari…tutto questo si potrebbe evitare risanando la nostra casa in cui viviamo cioè il pianeta terra. Catastrofe, morte, guerre, alluvioni e fame nel mondo, tutto questo mi rattrista il cuore, meglio sognare e vivere nel mondo dei sogni.

 

ELISA SEMPRE

 

Oggi la vita e cambiata,tutti hanno fretta neanche un saluto, uno sguardo oppure un

sorriso. Non ce più amore rispetto e sentimento,amano il denaro il potere e il divertimento,

tutto sembra che le cose vanno sul verso sbagliato nessuno ti aiuta,devi lottare come un leopardo

per la propria sopravvivenza (nella giungla).Tutto questo non può continuare bisogna cambiare le cose

riprendere i valori d'una volta e garantire un futuro migliore alla nuova generazione..