Creato da mantica_occulti il 10/03/2010

Mantica

Un piccolo spazio dove postare i miei appunti.

 

 

« Piccoli appunti sulle origini...La consultazione: la pre... »

Inutile perdersi via in mille se e ma...

Post n°3 pubblicato il 12 Marzo 2010 da mantica_occulti
 

In quest' arte, l' oggetto principale in questione (lo strumento in questo caso è chi sa usare correttamente l' oggetto) nel corso dei secoli ha cambiato aspetto, adattandosi alla società in base alla sua perversione.

Diversi sono i mazzi che possiamo trovare in circolazione, va bene per i collezionisti questo, solo per dar spazio alla fine di ciò che non parte dall' eternno, l' autismo della società.

Principalmente, io mi baso su percezioni mie, questo perchè con questa pratica (come con altre) tramite le carte si ha modo di avvicinare strascichi di quel che è. Questo per un semplice motivo: la realtà e la verità sta dentro noi, e ben pochi sanno come farla uscire. Per questo, non esiste una persona "speciale", giudicati in un qualche modo steghe, stregoni, maghi, sciamani, ecc... Faccio notare un mio piccolo pensiero, di incoerenza globale: perchè tutte queste parole che indicano una persona con particolarità coltivare e riscoperte, cioè la stessa cosa, vengono poi dissociate l' un l' altra come significato quando vengono poi messe in un contesto? Che siano sciamani, maghi, streghe, massoni, ermetici, esseni... tutti siamo uguali, TUTTI. Ma è il modo in cui si dicono le cose che non va bene, perché siamo talmente saturi di stronzate che non si finisce più di navigarci dentro...

A parte questo commento, solitamente non si fa tanto caso ai particolari del disegno che ogni singola carta ha, piuttosto si studiano i dettagli nei dettagli della carta stessa, per comprenderne il significato più profondo, una volta arrivati alla semplicità della carta e alla sua comprensione completa, va interpretata la domanda interpretando il significato di ogni carta in relazione a quelle che sono accanto, bisogna osservare ogni carta dove guarda e con quale altra carta già ci indica che va interpretata, e poi fare le nostre valutazioni, parlando senza i nostri pregiudizi e preconcetti. I mazzi di carte migliori, secondo me, sono i marsigliesi, i celti, le sibille corti d' amore, i tarocchi egizi (solo previo studio del libro di Toth e dopo essersi fatti una buona cultura sul culto egizio). Ci sono anche le rune celtiche e l' i-ching che sono molto interessanti, ma non hanno nulla a che vedere con le potenzialità di ogni singola carta da divinazione che ho citato, i significati e la loro cultura son completamente diversi.

I limiti, ricordo, sono autoimposti da chi non riesce a capire a pieno l' uomo e sé stesso, e non concepisce che la società è uno strumento creato dall' uomo per esso, per questo poi l' uomo si irrita e cerca di distruggere tutto ciò che non comprende, per paura.

E quindi, perchè piuttosto non cercare qualcuno che le conosce meglio le cose, piuttosto che imporsi a modo proprio? Per me questo è distruttismo totale, la fine del suo inizio.

A presto

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

TAG

 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: mantica_occulti
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 122
Prov: EE
 

DIALOGHI

Sei dubbioso, titubante, indeciso, c' è qualcosa che non ti torna, qualche discorso che ti sembra essere nascosto, qualche atteggiamento che non riesci a capire? Hai bisogno di parlare con qualcuno, hai un dubbio e vuoi un parere?

Scrivimi pure nella mail cliccando nel box contatta l' autore. Ti risponderò appena controllo, di norma cerco quotidianamente od ogni 2/3 giorni controllo.

Non chiedo nessun ricompenso in denaro, al contrario di chi offre anche solo 2 chiacchiere come un servizio a pagamento, io metto a Vostra disposizione il mio tempo per leggere, pensare e rispondervi. A volte poche parole bastano per esprimere anche infiniti pensieri.

Sta a te poi saper usare la comunicazione nel migliore dei modi.

 

KHEPER

 

 

AMARE SE STESSO PER AMARE GLI ALTRI

A chi è duro, sciogligli il cuore

A chi è insensibile, donagli l' affetto

A chi è in balia del vento, fallo fermare ad ascoltare

A chi è a testa bassa, sfioragli il mento e vedrai che sorriderà

A chi tiene il cuore in mano, aiutalo a rimetterlo al suo posto

A chi piange, fagli trovare l' amore ovunque

A chi guarda gli altri, fallo guardare dentro a se stesso

A chi sta già guardando dentro a se stesso, fallo aprire come un fiore

A chi è aperto come un fiore, salvalo dalle intemperie

A chi scappa una lacrima quando sente qualcosa che gli ricorda l' Amore, donagli unità e pace

A chi riesce a stare in mezzo alla gente e regalare un sorriso col cuore, donagli la forza per sorridere nuovamente

A chi ama, e a chi non sa più se ama, amali

Perché il loro amore è tutto ciò che può dare vita anche a te stesso

Ama, sappi cos' è l' amore dentro te, perché quando ti verrà donato saprai riconoscerlo ed amarlo.

Ama il cuore, ama l' amore, ama la vita e tutto ciò che ti circonda

Una cosa sola c' è dentro di te, donala incondizionatamente e verrai riempito subito e costantemente dello stesso Amore che saprai dare.

 

MANTICA OCCULTI

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CONTATORE VISITE ESTERNO

 

CANTO DIFONICO - CANTO DEGLI ANGELI