Creato da maresogno67 il 25/11/2007

salsedine del sogno

i pensieri sanno nuotare nella libertà di un mare senza nome

 

Messaggi del 14/01/2021

Il Palazzo e Gaber, qui, ora

Post n°3194 pubblicato il 14 Gennaio 2021 da maresogno67
 

 Ci sono eventi come quelli che stanno accadendo in questi giorni che mi ricordano le mie prime volte di alcune canzone ascoltate.

Ero a Firenze a casa di zii e mi ascoltai la prima volta credo, Giorgio Gaber. Tutto l’album “polli d’allevamento” e altro ancora. Per un adolescente ascolta quel sarcasmo spietato verso il modo italiano di far politica era un po’ dare forza al quel misto di schifo e rabbia che già bruciava dentro.

Sono passati oltre trent’anni ma quelle canzoni, quelle parole di Giorgio Gaber, sono qui, ora e merita riascoltarlo.

 

gaber

gaber” questa foto appartiene a musica nidi

 

 

 
 
 

SCRIVO

 

Siamo fatti per accettare e finiamo purtroppo per essere accettati. Vi ricordate cos'è l'accetta?

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 

VISITATORI ONLINE

page counter
 

ULTIMI COMMENTI

È vero anche questo ma la stanchezza sta invadendo tutti
Inviato da: maresogno67
il 02/03/2021 alle 22:19
 
Forse parliamo di assenza del senso civico o di stanchezza...
Inviato da: maresogno67
il 02/03/2021 alle 22:17
 
Contraccambio
Inviato da: maresogno67
il 02/03/2021 alle 22:16
 
Grazie
Inviato da: maresogno67
il 02/03/2021 alle 22:16
 
Vero
Inviato da: maresogno67
il 02/03/2021 alle 22:16
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI LINK PREFERITI

free counters

 
Citazioni nei Blog Amici: 153
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom