Creato da martinomaria il 19/10/2008
thriller

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

martinomariagianfranco752daunfioremivendoxamorela_locandalottomaximalogicooscardellestelleciro.alsigfridolaspadaStolen_wordsMarquisDeLaPhoenixlumil_0moschettiere62ansiana3
 

Ultimi commenti

Su amazon immediata consegna
Inviato da: martinomaria
il 02/08/2020 alle 07:44
 
Su amazzon immediata consegna
Inviato da: martinomaria
il 02/08/2020 alle 07:43
 
Su Amazon spedizione gratuita
Inviato da: martinomaria
il 12/03/2020 alle 09:19
 
Buon 2020!
Inviato da: martinomaria
il 03/01/2020 alle 09:08
 
Chi sei?
Inviato da: martinomaria
il 01/11/2019 alle 09:27
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

Habere Artem XVIII edisione

Post n°27 pubblicato il 17 Dicembre 2016 da martinomaria

Parole in scena (Maria Martino)


Elaboro parole che celate

nel fondo dell’anima mia

d’improvviso si spiegano


Come una magia frasi sono stese

e sembrano uscite dal Campo

e poi con enfasi l’attore le canta


La scena materializza sensazioni

dona colore e sapore alle parole

rende viva in tante vite un’emozione


La creazione dea diventa

musica che unisce anime diverse

un canto sofisticato che innamora


--Una silloge di bellissime poesie tra cui una mia--

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Il segreto dei Maya - Il sovrano non verrà condotto in Athlas

Post n°26 pubblicato il 17 Dicembre 2016 da martinomaria
 
Foto di martinomaria

amaandrea - 27/09/2015 21:01voto 5 su 5 Il segreto dei Maya - il sovrano non verrà condotto in Athlas - è unaffascinante storia che si muove tra due dimensioni: quella passata e quella presente. Nella narrazione, mirabilmente, la demarcazione nelle due civiltà è completamente annullata, infatti, sembra che l'antico e il moderno si allineino sullo stesso piano di pulsazioni. Chi muove i fili della narrazione sono i sentimenti. Sivaj Chak Kawil sovrano di Tikal agisce sotto l'impulso della lussuria, dell'avidità e del potere. Musiappi è amante della giustizia, della fedeltà e della pace. Quello che più mi piace in questo romanzo è che non sono i fatti a determinare le azioni delle persone ma i sentimenti che spronano gli umani a muoversi in un modo o in un altro. Inoltre il romanzo favorisce la danza dellimmaginazione. Questa è unopera che apre il sipario a una concezione olistica del mondo, quella che in questo secolo molti prevedono come unevoluzione spontanea

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

poesia

Post n°25 pubblicato il 25 Giugno 2015 da martinomaria
Foto di martinomaria

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso