BROKEN HEADPHONES 2

Indie Music, Cinema & more

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

 

ZEE AVI - "Bitter heart"

Post n°77 pubblicato il 04 Novembre 2011 da juliancasablancas

 
 
 

UNA LONDRA ROSA SHOCKING: THE BIG PINK

Post n°76 pubblicato il 14 Settembre 2009 da juliancasablancas
 
Foto di juliancasablancas

Oggi, 14 settembre 2009, è un grande giorno! Dopo l'uscita di ben 5 singoli, finalmente possiamo trovare nei negozi il debut-album dei londinesi THE BIG PINK.
Il duo, che nel proprio nome cita l'album di debutto dello storico gruppo Sessantottino The Band (intitolato "Music from Big Pink") risponde ai nomi di Robbie Furze e Milo Cordell, il primo dei quali ha dei trascorsi da musicista per la band di Alec Empire.
Il disco, che esce per l'etichetta cult 4AD, è stato registrato a New York negli Electric Lady Studios e mixato da Rich Costey, già al lavoro con Franz Ferdinand , Glasvegas, Bloc Party, Weezer, Interpol... ne volete ancora?
Le coordinate sono quelle dell'electro-brit-rock, sempre a livelli più che dignitosi.
Una garanzia per il loro successo? Basti sapere che NME (la rivista musicale inglese più trendy) li ha nominati "miglior gruppo emergente 2009"!

 

                                
                                 VIDEOS:  
            

                

                         THE BIG PINK - Dominoes


                 

                            THE BIG PINK - Velvet


                   

                      THE BIG PINK - Too young to love

 
 
 

THE PAINS OF BEING PURE AT HEART

Post n°75 pubblicato il 11 Settembre 2009 da juliancasablancas
 
Foto di juliancasablancas

New York è città prodiga di talenti per quanto riguarda tutte le forme e tutte le correnti artistiche. Soprattutto per quanto riguarda la musica, la Grande Mela è da considerarsi, insieme a Londra, la culla della musica rock.
Il 2009 è stato un grande anno per  New York, che ha visto alcune sue grandi band raggiungere finalmente il sospirato successo.
Tra queste band devo assolutamente citare la creatura di Kip Berman e Peggy Wang, ovvero The Pains Of Being Pure At Heart.
Il loro primo lavoro è un EP autorealizzato datato 2007, ma il successo viene nell'anno corrente con l'album omonimo, vera chicca per i cultori dell'indie-noise-pop.
Una curiosità: il nome della band viene dal titolo di un racconto per bambini scritto e mai pubblicato da un amico del cantante.
Per scaricare mp3 legali di questa e altre band, clicca qui.




                                         VIDEOS:


                 

                          TPOBPAH - Everything with you

                 
                  

                           TPOBPAH - Young adult friction
                 

 
 
 

IL GIOCO DELL'OCA: GOOSE

Post n°74 pubblicato il 08 Settembre 2009 da juliancasablancas
 
Tag: SO GOOD
Foto di juliancasablancas

Oggi voglio fare un salto indietro di qualche anno per parlare di una band anomala, nata per suonare cover degli AC/DC(!) e passata poi al successo per merito di un sound originalissimo e figlio del migliore electro-rock degli Anni Novanta. 
Si chiamano GOOSE, e così come band stratosferiche quali dEUS e Soulwax (tanto per citare i più famosi...), provengono dal Belgio. I loro nomi sono Mickael Karkousse, Dave Martijn, Tom Coghe e Bert Libeert.
Al loro attivo un solo album, "Bring it on", datato oramai 2006, che attende un degno seguito a furor di popolo.

      


                                    VIDEOS:

              

                             GOOSE - Low mode


              

                             GOOSE - British mode

 
 
 

TWO OF A KIND: JOHNOSSI

Post n°73 pubblicato il 03 Settembre 2009 da juliancasablancas
 
Foto di juliancasablancas

La musica rock è sempre stata di casa in Scandinavia, ed in particolar modo in Svezia.
Tra le migliori proposte degli ultimi anni sicuramente troviamo la band formata dai giovanissimi John Engelbert (voce e chitarra) e Oskar “Ossi” Bonde (batteria e cori), al secolo JOHNOSSI (bizzarro nome che nasce dall’unione dei nomi dei Nostri).

Due album all’attivo, il primo omonimo del 2005, il più recente intitolato invece “All they ever wanted" datato 2008.

         


                                        VIDEO:

        

                          JOHNOSSI - Execution song (2005)

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: juliancasablancas
Data di creazione: 19/09/2007
 

ULTIME VISITE AL BLOG

carme86Doreen.1bal_zacpsicologiaforensebarteliostrong_passionremar3violet_spaceWIDE_REDlaeternaPolvereRugiadaLEIarabaFENICEunamamma1Brimbrilla88
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom