**TEST**
Creato da: massimocoppa il 22/08/2006
"Ci sedemmo dalla parte del torto perché tutti gli altri posti erano occupati"


"There is no dark side
of the moon, really.
Matter of fact,
it's all dark"

Pink Floyd

 

 

 

I MIEI LIBRI
(dal più recente
al più datato)

 

 

 

 

 

DOVE SCRIVERMI

Puoi scrivermi su: massimocoppa@gmail.com

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

"Conosceremo una grande quantità di persone sole e dolenti nei prossimi giorni, nei mesi e negli anni a venire. E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: ricordiamo".

Ray Bradbury, "Fahrenheit 451"

 

Area personale

 

 

"And all this science,
I don't understand:
it's just my job,
five days a week...
A rocket man"

Elton John

 

Un uomo può perdonare
a un altro uomo
qualunque cosa, eccetto
una cattiva prosa

                     Winston
                        Churchill

 
 

Presto /
anche noi (…) saremo /
perduti in fondo a questo fresco /
pezzo di terra: ma non sarà una quiete /
la nostra, ché si mescola in essa /
troppo una vita che non ha avuto meta. /
Avremo un silenzio stento e povero, /
un sonno doloroso, che non reca /
dolcezza e pace,
ma nostalgia
e rimprovero
PIER PAOLO PASOLINI
 

 

 

 

 

Cazzarola!

 

 

 
« Renzi e il suo partito-c...Il piccolo Trump stravin... »

Il prof che si fa seppellire con il suo giornale preferito

Post n°2077 pubblicato il 02 Dicembre 2019 da massimocoppa
 

IL PROF CHE SI FA SEPPELLIRE CON IL SUO GIORNALE PREFERITO

Questa è una piccola storia romantica, ma di un romanticismo particolare.

Luigi Quarantiello, un professore di 84 anni di Apice, paesello in provincia di Benevento, in Campania, ha lasciato detto ai suoi familiari, poco prima di morire, di voler essere seppellito con una copia del quotidiano napoletano “Il Mattino”, che leggeva ogni giorno da oltre sessant’anni.

E così è stato.

Nella bara, accanto al corpo del brav’uomo, è stata messa una copia del giornale. Quello stesso giornale che aveva amato talmente da rifiutare di comprare un altro quotidiano quando, per qualche motivo, il “Mattino” non era giunto in edicola.

Al di là del giornale in sé, che in tutta sincerità non merita questo attaccamento così viscerale (ex feudo democristiano e del fu Banco di Napoli, oggi appartiene al costruttore Caltagirone e non è mai stato, come dire, un esempio di progressismo, di obiettività e di onestà intellettuale), il fatto è singolare ed ha il profumo dei galantuomini di altri tempi.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/massimocoppa/trackback.php?msg=14697137

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
jigendaisuke
jigendaisuke il 02/12/19 alle 19:32 via WEB
Dici bene. Galantuomo d'altri tempi, un genere umano che si sta estinguendo. Ciao
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 03/12/19 alle 10:56 via WEB
o si è già estinto?
(Rispondi)
 
RavvedutiIn2
RavvedutiIn2 il 02/12/19 alle 20:02 via WEB
Beh , bella questa cosa : un tocco di riguardo, unito a tanto affetto nei confronti di una persona che non c'è più. Non entro nel merito del filone di appartenenza del giornale in questione, avrebbe potuto essere anche un altro, poco m'importa. Ma questa sepoltura in compagnia di un oggetto caro mi richiama alla mente tradizioni molto simili che si sono svolte nel corso dei millenni anche in altre culture, vedasi ad esempio gli Egizi, i Maya, gli Aztechi, gli indiani americani, ed altre ancora. Che esistano i bar e i giornali, che ci siano delle panchine sulle quali riposare, anche da quell'altra parte ? Ciao Massimo .
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 03/12/19 alle 10:57 via WEB
in effetti anch'io avevo pensato a quelle usanze funebri. Per il resto, sono combattuto: sarebbe bello che nell'aldilà ci fossero cose come nell'aldiqua, o sarebbe noioso?
(Rispondi)
 
shadow_15124hfukrl
shadow_15124hfukrl il 02/12/19 alle 20:51 via WEB
Anche se conosco il titolo del giornale non l'ho mai letto e cmq magari il professore lo comprava per far vivere l'editoria Campana!!De gustibus dato che so a chi appartiene adesso!! Ciao Massimo
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 03/12/19 alle 10:58 via WEB
evidentemente gli piaceva, o era l'abitudine: Balzac disse che molti aspiranti suicidi si bloccavano sulla porta del bar dove erano soliti andare la sera a giocare a carte...
(Rispondi)
 
qmr
qmr il 02/12/19 alle 21:53 via WEB
Un galantuomo d'altri tempi. Credo che anche il "Mattino", pur con tutte le sue pecche sia di molto migliore di tanti altri quotidiani prezzolati
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 03/12/19 alle 10:59 via WEB
io ne leggo molti per mestiere, e devo dire che ormai non mi piace quasi niente
(Rispondi)
 
 
 
qmr
qmr il 04/12/19 alle 19:05 via WEB
In realtà molti giornalisti sono asserviti
(Rispondi)
 
 
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 05/12/19 alle 11:47 via WEB
e i prodotti editoriali peggiorano in qualità
(Rispondi)
 
lascrivana
lascrivana il 03/12/19 alle 04:31 via WEB
Comprendo l'attaccamento del professore al giornale. É stato il suo buongiorno per anni, e nonostante i suoi difetti come diffusore di notizie, ha continuato a preferirlo. Qualcosa di buono ci avrà trovato. Buongiorno
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 03/12/19 alle 10:59 via WEB
che devo dirti, gli doveva piacere per qualche motivo. Vorrei poterglielo chiedere
(Rispondi)
 
elyrav
elyrav il 03/12/19 alle 08:27 via WEB
Eh sì galantuomini di altri tempi decisamente. Alle volte ci si "attacca" a quelle cose per le quali proviamo stima. Fondata o meno. Serena giornata
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 03/12/19 alle 11:00 via WEB
sicuramente stimiamo molte cose che non lo meritano; la tragedia è che accade pure il contrario
(Rispondi)
 
 
 
elyrav
elyrav il 03/12/19 alle 12:23 via WEB
Eh sì purtroppo è anche come dici tu :(
(Rispondi)
 
sofya_m
sofya_m il 03/12/19 alle 08:48 via WEB
probabilmente quel giornale gli trasmetteva un senso di pace, pace che avrebbe voluto ritrovare dopo la morte. Ci sono cose che ci fanno star bene: un libro, una sigaretta, un caffè ... ps io mi farò cremare ;)
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 03/12/19 alle 11:00 via WEB
lo capisco benissimo!
(Rispondi)
 
paperino61to
paperino61to il 03/12/19 alle 09:34 via WEB
Che tenerezza quest'uomo...ciao
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 03/12/19 alle 11:00 via WEB
vero!
(Rispondi)
 
Spiky03
Spiky03 il 04/12/19 alle 15:27 via WEB
Questa è una bella storia o forse è solo una fissazione? Non so dire. Mi piace pensare però che adesso riposi in pace leggendo il suo giornale.
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 05/12/19 alle 11:47 via WEB
bella domanda. Indubbiamente ha i tratti della mania
(Rispondi)
 
skipper007
skipper007 il 05/12/19 alle 18:46 via WEB
Lo stesso faceva un mio compagno di scuola, comprava solo il giornale di Sicilia proprio però per favorire l'editoria Sicula, ma non essendo ancora morto non so se lo farà come il prof. che hai citato!!! ciao Massimo
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 06/12/19 alle 11:55 via WEB
glielo potresti suggerire... :-)
(Rispondi)
 
andrix110367
andrix110367 il 09/12/19 alle 19:48 via WEB
L'ultima finezza.. Ha fatto una finezza
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 10/12/19 alle 13:01 via WEB
:-)
(Rispondi)
 
maresogno67
maresogno67 il 09/12/19 alle 22:04 via WEB
ci sono certi attaccamenti che danno sicurezza e forse era cosi anche per lui
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 10/12/19 alle 13:01 via WEB
forse
(Rispondi)
 
bimbayoko
bimbayoko il 16/12/19 alle 10:17 via WEB
Mi piacciono queste cosagli antichi popoli le hanno sempre fatte.Credo lo farò anch'io.Mio nonno fu sepolto con il suo cappello da bersagliere.
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 04/01/20 alle 09:51 via WEB
e tu cosa vorresti portarti nella tomba?
(Rispondi)
 
mauriziocamagna
mauriziocamagna il 03/01/20 alle 13:03 via WEB
Io vorrei essere seppellito con Postal Market
(Rispondi)
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 04/01/20 alle 09:51 via WEB
io pensavo che preferissi una copia d'epoca de "Le Ore"...
(Rispondi)
 
 
 
mauriziocamagna
mauriziocamagna il 09/01/20 alle 14:07 via WEB
Le ore erano senz'altro più eccitanti ma con Postalmarket ero coinvolto sentimentalmente... e come sai "il cuor non si comanda!"
(Rispondi)
 
 
 
 
massimocoppa
massimocoppa il 09/01/20 alle 16:34 via WEB
:-)
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.