« noi, me, iotrasloco »

come abbiamo fatto

Post n°1741 pubblicato il 08 Giugno 2021 da ormalibera
 

Come abbiamo fatto a divenire pecore e pecoroni in un ovile?


Saman, giovane e bellissima ragazza pachistana uccisa dalla famiglia. Genitori i mandanti, zii gli esecutori. Solo per aver rifiutato un matrimonio combinato. E sul nostro suolo cristiano.

Così è da millenni: chi non si sottomette, accetta, si inchina al volere di una Entità costruita a tavolino da uomini privi di umanità, viene eliminato.
Un tempo l'eliminazione fisica era la normalità consolidata, oggi dovrebbe fare scalpore, ma temo non lo faccia abbastanza.

Così hanno costruito le sette che osano chiamare religioni. Così hanno indottrinato, condizionato, programmato interi popoli.

Se non fai come dico io o come dice tradizione e religione: ti ammazzo.

Saman, dolcissima ragazza che voleva emanciparsi, vivere libera la sua vita, è stata brutalmente uccisa da coloro che dovevano amarla e proteggerla. 

Questo me lo chiamate progresso? evoluzione? civiltà? NO.

Chi tace acconsente.
Io vedo una grande similitudine fra questa ragazzina e la situazione nella quale ci troviamo noi.
Se non ti vaccini, se osi pretendere la tua libertà di essere umano, se non rispetti regole assurde, sei fuori, sei perseguitato. 

Non è cambiato niente, negli ultimi millenni.

Può cambiarlo ciascuno di noi, alzando la testa e dicendo: NO.

Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/meridianarosa/trackback.php?msg=15560692

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
maps.14
maps.14 il 08/06/21 alle 11:57 via WEB
NON vaccinarsi è una scelta, legata comunque ai diritti e doveri di saper vivere in una collettività. Eliminare una figlia per ragioni legate alle proprie tradizioni è solo ignoranza allo stato puro. :/
(Rispondi)
 
ormalibera
ormalibera il 12/06/21 alle 09:54 via WEB
non solo ignoranza, io penso che la malvagità sia più radicata in costoro che in altri che hanno alle spalle vite infernali e menti tarate. Auguro che un giorno tutte le religioni scompaiano dalla faccia della terra, e torni una vera e sana spiritualità piena d'amore (quello vero). Un abbraccio
(Rispondi)
Cherrysl
Cherrysl il 09/06/21 alle 20:26 via WEB
Ce lo siamo già detto altre volte. Ogni emancipazione richiede del tempo. In merito al fatto che sul Corano sia scritto che una donna che disubbidisce può essere uccisa è quasi sicuramente non vero, ma frutto di una distorta e voluta interpretazione. Ma non c è solo l omicidio evidentemente. Ma tante libertà che alle donne non vengono concesse.C è ancora tanto da fare.Certi musulmani pretendono di vivere da noi in Occidente, disprezzando le nostre leggi e le nostre libertà. Però se commettono reati di violenza o omicidio sulle loro donne, qui vengono arrestati e condannati com è giusto che sia
(Rispondi)
 
ormalibera
ormalibera il 12/06/21 alle 09:58 via WEB
non ho molta fiducia nella loro emancipazione visto che chi non vuole essere musulmano viene ucciso (legalmente) nei paesi musulmani. Io mi auguro solo che tutte le religioni scompaiano dalla faccia della terra, per lasciare il posto alla vera spiritualità, amore, equilibrio, rispetto. Non ho letto il corano ma ci sono troppi punti che chiamarli malvagi non è sufficiente. Non che l'islam sia peggiore di quello che hanno fatto i cattolici in altri tempi, per questo l'uomo evoluto dovrà per forza rinunciare alla religione che imprigiona e impedisce di evolversi. Quando la donna viene considerata inferiore all'uomo e i bambini oggetto di pedofilia allora l'inferno è presente, visible o invisibili, ma lo è. Un abbraccio
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 

il mio racconto

il mio racconto

 

Ultime visite al Blog

CherryslRavvedutiIn2amici.futuroierielyravormaliberasurfinia60QuartoProvvisorioalf.cosmosamistad.siempresimona_77rmtirripitirrigabriele.clariDoNnA.Sun_uomonormale0
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 129
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

che splendido segnale stradale

Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di corre il rischio di vivere i propri sogni ciascuno con il proprio talento

 

"L’unico vero “peccato”  è morire prima d’esser morti consegnandosi alla speranza evanescente di un “altro mondo”,
perchè l’unico significato, l’unica verità sta nel Verbo della Vita:

 

 

da ricordare

vivere con amore è occuparsi delle cose quotidiane con infinita tenerezza".

 

Ognuno di noi ha un paio d'ali,ma solo chi sogna impara a volare.

 

preso da un'amico

Strana Maestra, la Vita: ciò che ti insegna ti serviva sempre molto tempo prima

 

Crescere vuol dire accettare di abbandonare quel che ci è servito ieri, oggi solo un peso,

inutile zavorra

 

credere non è sapere, informazione non è conoscenza

 

da ricordare

vivi come se fosse l'ultimo giorno, pensa come se fossi eterno, perchè il sonno della ragione genera mostri

 

da un giovane amico

Cerca qualcuno che ti faccia sorridere, non ridere, perché ci vuole solo un sorriso per far sembrare brillante una giornata buia.

 

questa non è una testata giornalistica

questo blog non rappresenta una testata giornalistica perché aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/01. Ove ci fossero immagini o testi che violino i diritti d'autore, su richiesta saranno rimossi immediatamente.

 

 

 

considerazioni da un blog amico

Il CREDERE tranquillizza,ma in modo superficiale,percio si ha bisogno di tante persone per rafforzarlo. E'la più potente DROGA, altera la realta,con le proprie fantasie,soltanto perchè si e paurosi dell"IMMENSITA DELLA VITA

 
Profezia degli Indiani Cree
Solo dopo che l'ultimo albero sarà stato abbattuto.
Solo dopo che l'ultimo fiume sarà stato avvelenato.
Solo dopo che l'ultimo pesce sarà stato catturato.
Soltanto allora scoprirai che il denaro non si mangia
 

La legge della montagna: aiuta il tuo prossimo ma solo dopo aver messo in sicurezza te stesso.