Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

 

« Comincio a inclinare ver...Quello che un uomo medio... »

Prossima programmazione

Post n°4 pubblicato il 29 Gennaio 2008 da middlemarch_g
 

In realtà questa cosa dell'essere donne in (apparente) controtendenza mi sta appassionando. È che ora non ho tempo di approfondire il tema. Va de sè che ci sarebbe ben altro su cui ragionare a parte il matrimonio.

Per esempio: qualche annetto fa lessi una statistica che mi lasciò folgorata. Diceva che le donne italiane dedicano alla cura della casa una media di 4 ore al giorno. Una media. Di quattro ore al giorno. Che vuol dire - lo ricordo per i meno avvezzi alle complicità con le scienze matematiche - che qualcuna sta sul pezzo un paio d'ore, e qualcuna sei. O anche: qualcuna una mezz'oretta, e altre dalle cinque ore in su. La media europea, se non ricordo male, era sull'ordine delle cinque ore settimanali.

Sarà il caso  che ne parliamo. Nel frattempo non esito ad anticiparvi che a me questa cosa fa correre i brividi lungo la schiena.

PS Tra i meno avvezzi alle scienze matematiche è evidente che ci sono anch'io. Ho fatto una proiezione oraria sulle medie non proprio correttissima...Il che non cambia di una virgola il fatto che quattro ore al giorno a ramazzare sono un'eresia. Indipendentemente da come le parcellizzi per individuo campione.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/middlemarch/trackback.php?msg=4001985

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
eridanya
eridanya il 29/01/08 alle 15:48 via WEB
mi consolo perchè rientro perfettamente nei canoni europei. come casalinga italiana, invece, faccio pena, mi sento del tutto inadegauta e spero che mio marito non passi mai a leggere questo tuo post.
 
 
middlemarch_g
middlemarch_g il 29/01/08 alle 19:28 via WEB
Io invece mi sentirei di consigliarti caldamente il contrario. Faglielo leggere, il post. O comunque riportagli il contenuto della statistica, che ho voluto citare nella misura in cui la ritengo altamente rivelatrice di tendenze nazionali deliranti. Una donna che passa quattro ore al giorno a pulire una casa, a meno che non venga pagata per farlo, invece di dedicarsi a qualcosa di più prossimo all'appagamento dei sensi fisici o intellettuali, secondo me, è una che ha un gran bisogno di terapia. Non credo esista un uonmo al mondo che possa coscintemente affermare di essere felice di avere accanto una donna così. Quando l'Ordine e la Pulizia prendono il sopravvento su ciò per cui sono state create, cioè il sommario benessere di chi abita in quel contesto, e divento oiettivi fini a se stessi, è il momento della Neuro. Ho una collega che ha dato il nome alla patologia. Lo chiama: il Morbo Vileda.
 
Senza.Filtro
Senza.Filtro il 30/01/08 alle 08:40 via WEB
...dici: "Non credo esista un uomo al mondo che possa coscientemente affermare di essere felice di avere accanto una donna così", ma tu non fai i conti con l'italica propensione maschile a volersi sposare una donna che sia un compromesso tra una suora e una colf, ovvero nella migliore delle ipotesi una sostituta della madre. per poi andarsi a cercare una troia per amante...
 
 
eridanya
eridanya il 30/01/08 alle 16:21 via WEB
ci vuole del coraggio a chiamarli uomini
 
eridanya
eridanya il 30/01/08 alle 16:21 via WEB
non gli ho fatto leggere il post, però gliel'ho detto al marito che le donne italiane passano in media 4 ore a pulire casa. Ha fatto spallucce. Non ti nascondo che a volte mi ha detto che gli piacerebbe avere vestiti puliti in meno tempo dal momento in cui li mette nel cesto dei panni sporchi ma mi capisce e lo vede con i suoi occhi che se esco di casa alle sette e torno alle otto non ne ho proprio il tempo materiale. Allora ci diamo da fare nel week-end, il giusto necessario per non far sembrare la casa un porcile. No, direi che non siamo maniaci delle pulizie e meno male. Poi. Ho un'amica che sta divorziando che mi consiglia come tenermi mio marito: essere cuoca in cucina e troia a letto. Lei dice che in cucina non se la cava granchè e che a letto..insomma è più brava in cucina. Forse anche per questo ha divorziato ma sinceramete di darle tutta la colpa della separazione non me la sento, in una coppia si è in due e se lei non ha voglia di fare sesso probabilmente anche lui ha i suoi problemi (che ovviamente non accetta di avere)
 
 
middlemarch_g
middlemarch_g il 31/01/08 alle 08:07 via WEB
Se davvero torni a casa alle otto tutti i giorni, vorrei anche vedere che tuo marito avesse il coraggio di lamentarsi dei tempi di riconsegna della biancheria pulita. Io non ho neanche quella scusa, torna a casa molto più presto di te. Il che non mi sembra affatto una buona ragione per far partire necessariamente una centrifuga. Quanto alla tua amica, mi pare che qui si torni sempre a battere lo stesso chiodo. Ma perchè una donna deve preoccuparsi di cosa fare per tenersi un marito? Che poi sia essere suora, troia, casalinga perfetta, lasciamo stare, non discuto del merito, discuto dell'assunto. Tenersi un marito. Come se ne andasse del senso della propria identità. La trovo un'espressione veterotestamentaria. Io devo preoccuparmi di essere felice, di amare, esprimere me stessa, di essere una persona completa. Così come deve fare mio marito. Se poi è contento di fare questo viaggio insieme a me, bene. Se trova di meglio, ha la mia benedizione. Ma tenermelo no. Non è una professione, non è neppure un'assicurazione bonus malus. E' una persona. Andare e restare dipendono da lui, non ritmi del cambio biancheria. Ciao
 
   
eridanya
eridanya il 31/01/08 alle 10:22 via WEB
il problemna, a parer mio,è che qui nessuno si sta chiedendo cosa debba fare un uomo per tenersi una moglie. possibile che la sopravvvivenza di un matrimonio dipenda solo dall'itteggiamento della parte femminile della coppia? mi trovi d'accordo, l'icona della famiglia con la moglie in cucina mentre il marito si legge il giornale è un tantino antica. In una convivenza è assolutamente necessaria la compartecipazione partendo dai lavori domestici e arrivando alla completa soddisfazione sessuale di entrambi.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xcassetta2Ruzowzeno.colantoniblackdevil5middlemarch_garienpassante_dickinsonlittlewing1970menta_mentelab79scalixaje_est_un_autreDr_Thorne
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 19:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 19:05
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 19:05
 
 

2010

Ci siamo dati da fare altrove

 

Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi

Rosa Luxemburg