Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

 

« Lost warMessaggio #383 »

Middlechristmas

Post n°382 pubblicato il 19 Dicembre 2008 da middlemarch_g
 

Qualcuno s'è fermato sulla porta con una mano sullo stipite e l'altra appoggiata leggermente alla maniglia. Ha dato un'occhiata, mi ha sorriso, ha lanciato un bacio sulla punta della dita, poi ha richiuso discretamente e se n'è andato via. Secondo me non sarebbe stato difficile fare un passo in più ed entrare, ma non posso vivere la vita degli altri e non ho alzato la voce per chiamare il loro nome.

Qualcuno invece è entrato a passo deciso e s'è buttato in poltrona, appoggiando i piedi sul tavolo con una compiaciuta arroganza che ho adorato. In certi casi s'è spinto a condividere i miei gusti in fatto di arredamento, in altri non ha nascosto le sue perplessità. Ce n'è uno in particolare che non s'è limitato a esprimere un dissenso: ha fatto volare i quadri dalla finestra e fracassato i vasi di vetro colorato con una sua scientifica, imperturbabile calma zen. Ma perfino con lui, alla resa dei conti, mi sono fatta delle gran risate e due o tre discussioni sui massimi sistemi che hanno cambiato di segno al mio senso dell'amore.

Con qualcuno mi sono rotolata sul divano in certi pomeriggio di inverno che a ripensarci oggi mi vengono ancora i brividi, e non è per il freddo. Qualcun altro aveva le idee molto chiare su come avrei dovuto vivere la mia vita, e m'è toccato disilluderlo perché sono orgogliosa delle mie cazzate tanto quanto delle cose per cui verrò ricordata, mentre mi sarei vergognata di quelle fatte a nome suo senza distinzione sia nel primo che nel secondo caso. C'è stato chi m'ha promossa madonna angelicata per fare di me lo scopo della sua vita, e m'è toccato disilludere anche lui. Mi arrampico con te sulle peggiori ferrate, ma non mi chiedere di fare da contenitore per la tua anima, perché la vita ha indubbiamente sempre un senso ma tu sei l'unico responsabile delle tue risposte.

Uno, e uno solo, ha costeggiato ogni tratto del cammino, perfino quelli che ho fatto sola, prima di incontrarlo, e non m'ha messo mai i bastoni tra le ruote, né l'ho visto una sola volta farmi scontare l'arroganza di un passo avanti o accontentarsi di uno indietro.

L'unica cosa che vorrei dire è che al contrario di quello che si potrebbe pensare solo perché ho il vizio di frequentare tempi e modi assoluti, qui c'è sempre spazio. C'è molto spazio. Nessuno si deve sentire obbligato ad uscire. Nessuno sbiadisce col tempo. Nessuno viene destituito. Non ci sono amministratori a cancellare nomi dal citofono o facchini a rimuovere il segno di un passaggio inopportuno. Lo dico soprattutto a quelli che non riescono a crederci. Perché è Natale, e a Natale si può fare lo sforzo di accettare anche qualche pretesa impossibile. Del resto dire se sia davvero impossibile o meno, è qualcosa che spetta al talento della mia ambizione e non al limite del vostro giudizio.

Lo ripeto, a chi ha orecchie per intendere e ai sordi. Qui c'è spazio. E' un'entrata senza uscite, un pieno senza vuoti, una forza non soggetta all'entropia. Scegliere di passare oltre è una vostra decisione che non discuterò. Scegliere di uscire spontaneamente è un'opzione che sarà sempre praticabile. Io non ho pretese e non ho dichiarazioni da rilasciare se non questa: che c'è spazio. Ed è un luogo sicuro.

 
Rispondi al commento:
ms.spoah
ms.spoah il 19/12/08 alle 20:15 via WEB
Cara Middlemarch, io questo post lo trovo bellissimo. E considera quel bellissimo come una parola che implode ed esplode in una dimensione con un altro tempo in un altro spazio. Fa niente che dia l'idea di essermi appena fumata una canna: non l'ho fumata.
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xcassetta2Ruzowzeno.colantoniblackdevil5middlemarch_garienpassante_dickinsonlittlewing1970menta_mentelab79scalixaje_est_un_autreDr_Thorne
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 19:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 19:05
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 19:05
 
 

2010

Ci siamo dati da fare altrove

 

Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi

Rosa Luxemburg