Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

Messaggi del 08/10/2008

Dell'amore e altri demoni

Post n°293 pubblicato il 08 Ottobre 2008 da middlemarch_g
 

Di questi tempi rifletto molto sulla natura dell’amore. Forse l’aver rievocato Emily Brönte, che insieme a un’altra Emily ancora più grande è stata per anni il mio nume tutelare, mi rende particolarmente ricettiva. Otretutto non è che per farlo sia obbligatorio avere vent’anni. I vent’anni non sono fatti per riflettere, sono fatti per fare cazzate. Su cui rifletterai successivamente.

Per farla breve. Una cosa mi sembrava di averla assodata tempo fa con la vostra benedizione. Ed era: in amore la tentazione peggiore  è quella di rendere l’altro bisognoso di noi, mentre l’obiettivo più ambizioso è quello di volerlo completamente indipendente.

In seconda posizione tra le cose peggiori che si possono fare in amore secondo me viene questa: aspettarsi che l’altro ci ami secondo un certo protocollo  e concludere che se l’amore che ci viene offerto non è di quel tipo, allora in effetti non è amore. E dillo che non mi ami. Almeno dillo. Abbi questo coraggio. Non prendermi in giro. Cose così insomma. Le abbiamo pensate tutti prima o poi, no?

Questa è una cosa rischiosa. Scivolosa. Sdrucciolevole. Perché è insindacabilmente vero che tanta gente quando smette di amarti in effetti non ha il coraggio di dirtelo perché non vuole ferirti. Poi, sia detto per inciso, io trovo sempre buffissimo il modo cui molte persone che non hanno il coraggio di ferirti parlando, ne  hanno a carrettate per ferirti agendo. O tacendo. O latitando. O sparendo. O mentendo. O simulando. E potrei star qui a ballare come una baccante coniugando gerundi per ore e ore, ma ve lo risparmio, chè credo il punto sia abbastanza chiaro. Per cui in effetti quando ti ritrovi a pensare frasi del tipo: almeno dillo che non mi ami più, qualche volta è piuttosto vero. Tragicamente vero. Ed è una cosa che bisogna affrontare.

Il punto però è che qualche volta non vuol dire sempre. Certe volte invece è solo la soffocante proiezione sull’altro dell’amore immaginato che abbiamo imparato ad aspettarci. Uno che mi ama deve fare così. E se non fa così posso solo concludere che non mi ama.  Onestamente è una versione davvero troppo semplicistica dell’amore. Che oltretutto ci espone a un rischio molto brutto. Di perdere l’occasione di farci amare in un modo nuovo, imprevisto, che non corrisponde a nulla di ciò che abbiamo già sperimentato. E che potrebbe davvero sorprenderci.

In questa come in molte altre cose nella vita forse ci vuole un po’ di temerario coraggio, e quel minimo di fegato necessario per esercitare il beneficio del dubbio senza perdere la testa. Anche perché sennò sono buoni tutti.

 
 
 

Macula non est in me?

Post n°292 pubblicato il 08 Ottobre 2008 da middlemarch_g

> Ci sono due verbi, due modi e due tempi diversi nella frase, vero? Un participio passato e un infinito.

Ho scritto così nel post n.291, ve lo ricordate?

Ora: io sono sempre pronta a recitare un mea culpa, anche perchè scrivo più veloce di come parlo, e poi lo pago.  Ma voi, che scusa avete? Dài, fatemi ridere, ditemi che avete taciuto per pietà nei miei confronti. Ditemi che non volevate infierire. Ma ditemi anche che sapete che ho visto non è un participio passato (miss orange, miss orange, sei una maestra, da chi devo aspettarmi un certo tipo di intervento risolutore se non da te?).

Ma soprattuto, ditemi che tempo e che modo è, tanto per dimostrare al popolo di Libero che si può tenere un blog e fare altissima cultura senza per questo essere accademici della Crusca. Le declinazioni verbali non vi sembrano altissima cultura? Fatevi un giro in tivvù, poi mi dite se già quelle non sono un obiettivo piuttosto ambizioso.

Rinuncio ad ogni lamentela relativa alla vostra imperdonabile accidia, chè tanto ho capito che è solo fiato sprecato. Devo fare sempre tutto da me. Comprese le figure di merda.

Dannati mangiapane a ufo.

 
 
 

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2008 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xcassetta2Ruzowzeno.colantoniblackdevil5middlemarch_garienpassante_dickinsonlittlewing1970menta_mentelab79scalixaje_est_un_autreDr_Thorne
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 19:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 19:05
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 19:05
 
 

2010

Ci siamo dati da fare altrove

 

Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi

Rosa Luxemburg