Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

Messaggi del 14/10/2008

Post N° 304

Post n°304 pubblicato il 14 Ottobre 2008 da middlemarch_g
 

Siete tutti testimoni, io ho doti medianiche: il post l'avevo chiamato o no She's the brightest star?

E infatti  sbarcano oggi nell'emisfero australe.

Confesso  che avevo davvero sottovalutato la potenza di richiamo dell'esordio letterario della Carfagna.

Magari a loro piace.

 
 
 

She's the brightest star

Post n°303 pubblicato il 14 Ottobre 2008 da middlemarch_g
 

Benchè di mestiere io faccia la bibliotecaria,  non mi era mai capitato di sentir nominare la Aliberti editrice . Non c'è da stupirsene. Le case editrici piccole e piccolissime sono migliaia. Questa poi è di Reggio Emilia, che non è proprio la Parigi del libro a stampa, e nemmeno la casa natale di Guttemberg.

Sul suo sito la Aliberti editrice afferma di avere una base culturale radicata nel territorio emiliano - e già qui, comincio a notare delle incongruenze che anticipano una progettualità piuttosto sganciata dalle scelte operative - perchè la terra emiliana è piena di memoria e di sogno, di acque e di terre, di città e di macchine. E anche questo glielo passo. Non capisco che cazzo c'entri con la vocazione editoriale, ma insomma una spiegazione può darsi che ci sia. Metti che tu sia il signor Aliberti in persona, e proprio il mese scorso  t'è toccato assumere in redazione il figlio di tua sorella con pruderie di lirismo d'accatto. Adesso quello  magari scalpita per dare prova di sè; e allora meglio dargli una mezza pagina per definire la mission  dell'impresa piuttosto che lasciarlo combinare casini peggiori.

Ma proseguiamo: da questa radice ineludibile si parte all'esplorazione del mondo. Bello. Potente. Di ampio respiro. Del resto da qualche parte bisogna pur partire. E più di una volta ho notato che le partenze dalle radici ineludibili sono quelle che danno più soddisfazione. Per riuscire a partire da una stazione o da un areoporto, per dire,  non è che ci voglia Ferdinando Magellano. Ma da una radice ineludibile è una cosa molto più delicata.

Sarà per questo che, consci della sfida che si apprestavano ad affrontare, hanno deciso di esordire alla gradissima con una grande utopia editoriale! La Aliberti editrice ha eroicamente accettato di pubblicare il primo libro di Mara Carfagna, che del resto è a sua volta un'autrice ambiziosa. Dopo la nomina a ministro senza sapere un cazzo di politica, è conseguenziale la pubblicazione di un libro senza sapere un cazzo di saggistica. E non si ferma qui, la Mara. Me lo sento. Di grinta ne ha da vendere, la ragazza.

C'è una cosa che un pochino colpisce, però. La Aliberti, come qualsiasi altra casa editrice, ha un suo motore di ricerca interno. Se cerchi un libro nel suo catalogo devi richiamare la maschera, inserire la parole chiave, e lanciare la query. Provate anche voi. Digitate carfagna e vedrete che il sistema vi risponde: attenzione, non sono presenti libri. Riprovate con il titolo del libro, che è Stelle a destra, e vi dà la stessa risposta. Mi ha colpito l'invocazione:  attenzione. Attenzione a che? Un'eventuale risposta positiva alla mia domanda potrebbe distruggere il software del mio pc? Disinstallarmi Windows? Fottermi il modem? Vai a sapere.

Rimane il fatto che del libro non c'è traccia. Del resto è vero che l'ha scritto la Carfagna. Non so se avete presente quella frasetta che c'è nel mio profilo, quella che dice che per fortuna le macchine non hanno ancora alcuna possibilità di comprensione semantica del testo. Ho pensato: magari le cose nel frattempo sono cambiate. Magari le macchine adesso capiscono. Potrebbe essere una spiegazione. Capiscono. E agiscono di conseguenza. Non sono presenti libri non va inteso in senso molecolare, ma nell'accezione filosofica del termine. Qualcosa di rilegato sotto quel nome magari ce l'abbiamo anche. Ma me lo chiami libro?

Mi sarebbe piaciuta una dimostrazione di altrettanto senno da parte di un editore, specie uno che si dice orgoglioso di partire da una radice ineludibile. Ma si vede che con le utopie oggi ci fermiamo qui.

 
 
 

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2008 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xcassetta2Ruzowzeno.colantoniblackdevil5middlemarch_garienpassante_dickinsonlittlewing1970menta_mentelab79scalixaje_est_un_autreDr_Thorne
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 19:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 19:05
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 19:05
 
 

2010

Ci siamo dati da fare altrove

 

Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi

Rosa Luxemburg