Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

Messaggi del 15/10/2008

Post n°309 pubblicato il 15 Ottobre 2008 da middlemarch_g

...and anyway, it's on our side.

Siccome ieri dovevano sbarcare gli ufo ma poi hanno desistito - credo per non compromettere l'esordio del libro della Carfagna - oggi un sacco di stazioni radio parlavano dell'evento mancato con grande rammarico.

Be', c'è stato uno particolarmente fantasioso che per inserire l'evento nel contesto corretto culturale ha mandato in onda questa:

Cazzo è stata una sferzata di energia!  Ho pensato a te, mr.Wolf. Sai quella cosa che dicevamo a proposito del tempo? Ecco, la dimostrazione sta qui. Bastano 4 accordi, un razzo missile con circuiti di mille valvole, qualche libro di cibernetica, e una cofana di insalata di matematica per avere di nuovo 10 anni.

Il tempo è una convenzione, e neppure tra le più riuscite. Il tempo non esiste.

 
 
 

CVPV: 6

Post n°308 pubblicato il 15 Ottobre 2008 da middlemarch_g
 
Tag: CVPV

Oggi è il 15 ottobre e Ittica va via. Non si limita a uscire di casa. Se ne va davvero, va ad affrontare il mondo e il futuro, ed è chiaro che non sapremo più nulla di lei.

E' una ragazza stupenda. Ha più curiosità che capelli in testa, e tanto di quel senso dell'umorismo da non sapere a chi dare i resti. Tutto normale: una ragazza che non sa nulla della madre. Una madre senza figli che non conosce il padre. Un padre che forse ha figli e forse no, e che in ogni caso non conosce la madre. In condizioni simili il senso dell'umorismo sarebbe venuto a chiunque. Ma lei ne ha fatto qualcosa di più. Lei ne ha fatto arte e bellezza. Infatti adora l'arte. In questo ha preso da me. Se mi avessero raccontato che nella vita perfino io sarei arrivata a dire una cosa simile, mi sarei messa a ridere fino alla lacrime. Invece la dico. L'ho detta. Ho capito come ci si sente. Ah se è grandiosa la vita! Ti offre incredibili opportunità proprio quando credevi che non sarebbe più successo!

Vorrei mettervi un link per farla conoscere anche a voi, ma non si può. L'esistenza in vita di Ittica è l'esatto riflesso della sua vita interiore: è ovunque e dappertutto, ma non la puoi inchiodare in un luogo preciso, nemmeno uno adattissimo alle creature volatili come il web.

Oggi è il 15 ottobre e Ittica va via.

Mai avrei immaginato che questa cosa potesse farmi tanto bene e tanto male. 

 
 
 

Torniamo alle cose serie

Post n°307 pubblicato il 15 Ottobre 2008 da middlemarch_g

Voi non ci crederete, ma esistono anche iniziative spontanee di questo tipo. 

E so di avere appena inserito un commento che costituiva in fondo una dichiarazione di fiducia nell'umanità. Ma forse faccio in tempo a rimangiarmela.

 
 
 

Semel in anno

Post n°305 pubblicato il 15 Ottobre 2008 da middlemarch_g

Io con questo blog non ho grandi ambizioni. Diciamo che sono andata già molto più in là di quello che avevo immaginato aprendolo. In particolare, non mi sono mai sognata di pensare che fosse uno strumento adatto a parlare di cose davvero serie. O meglio: non credo sia adatto a parlare di cose serie in modo serio. Senza contare il fatto che al di là dei limiti intrinseci del blog, ci sono poi quelli personali. Su tutta una serie di questioni non la so tanto lunga, per cui non ne parlo, anche se ci penso, perchè farlo significherebbe solo dedicarsi alla nobile arte dell'aprire bocca e dargli fiato.

Però oggi c'è qualcosa che mi pesa. Qualcosa che supera largamente la mia capacità di partecipare all'evento, e che malgrado questo mi opprime. Ho sentito Saviano ieri sera al telegiornale. E oggi l'ho letto in quest'articolo che è ancora più arido di speranza. E mentre lo ascoltavo seduta a tavola, mio marito mi raccontava delle osservazioni di Fede  fatte in tivvù, a settembre, che mi ero persa, anche perchè è raro che sia in condizioni mentali così compromesse da transitare per il TG4. Fortuna che c'è You Tube, così possiamo archiviare l'evento a futura memoria. Chè sarebbe stato assai grave dimenticarlo.

Ora è ovvio che sarebbe del tutto privo di senso commentare le parole di Fede, non fosse altro perchè l'atto in sè legittimerebbe una qualche forma di confronto, seppure sperequato, tra la sua statura morale e quella di Saviano, due entità che in comune hanno solo il fatto di essere organismi senzienti a base di carbonio, e basta.

Non lo farò quindi. Ma anche se questo è un piccolissimo blog, con un piccolissimo uditorio, una piccolissima cosa voglio dirla a Roberto Saviano. Anzi no. Due. Due cose. Perchè per me oggi la giornata non può cominciare se non lo faccio.

La prima è: ti capisco. Capisco tutto. Hai fatto più del tuo dovere. Se resta qualcosa di cui occuparsi, ora tocca agli altri. E altrimenti vuol dire che era una battaglia persa in partenza. Adesso pensa a te.

La seconda invece è:  grazie. Di tutto.

 
 
 

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2008 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xcassetta2Ruzowzeno.colantoniblackdevil5middlemarch_garienpassante_dickinsonlittlewing1970menta_mentelab79scalixaje_est_un_autreDr_Thorne
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 19:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 19:05
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 19:05
 
 

2010

Ci siamo dati da fare altrove

 

Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi

Rosa Luxemburg