GIOCHI DI MANI

Post n°330 pubblicato il 06 Novembre 2010 da mikko41

Giochi di mani
di sguardi che scoprono

abbracci a comprendere.

Giochi di labbra

che si sfiorano curiose

e infine si trovano .

Avvicinarsi  di visi

ad annusarsi timidi

a definire il noto e l'ignoto.

Profusione di umori

misti a desideri

da cercare e condividere.

Dita che solcano

a scivolare lente

definendo forme sconosciute.

Preludio immancabile

alla nascita di un amore.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

IL SUONO DELLE PAROLE

Post n°329 pubblicato il 28 Ottobre 2010 da mikko41

http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=538152

a questo link troverete la seconda raccolta di poesie dal titolo "Il suono delle parole", attualmente acquistabile solo presso questo sito online.

A breve sia questo che "Parole di carta" saranno disponibili nella catena La Feltrinelli, in ogni città dove è presente una libreria Feltrinelli.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

IL PARADOSSO DEL NOSTRO TEMPO (di OCTAVIAN PALER)

Post n°328 pubblicato il 24 Ottobre 2010 da mikko41

"Il paradosso del nostro tempo" di Octavian Paler, tradotto da Alina Breje...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

DOPO TUTTO QUESTO SILENZIO

Post n°327 pubblicato il 19 Ottobre 2010 da mikko41

Dopo tutto questo silenzio
parole nuove voglio sentire
che cantino col vento
quello d'estate
che brucia la pelle
quello d'inverno
che secca la gola.
Perchè lo so
che il silenzio non ha voce
ma parla
gridando forte
e chiama furioso
per farsi ascoltare.
Il silenzio
quello che m'hai dato
come obolo misero
sull'altare della vanità
mostrato come trofeo
agli amici del focolare
a sottolineare il tuo impegno
la tua determinazione.
Ecco il coraggio
piedistallo troppo fragile
su cui poggi
la tua manifesta ipocrisia.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

LUNGHE NOTTI

Post n°326 pubblicato il 05 Ottobre 2010 da mikko41

Lunghe notti

allungato sull'ombra 

di me stesso 

a lisciare la solitudine. 

Cane senza guinzaglio

senza collare 

navigante del buio 

che non chiede più. 

Altri sogni avevo 

e campi da coltivare 

in seno un cuore 

che cantava al sole. 

Briciole di pensieri 

sporcano la mia camicia 

come forfora 

come neve che cade copiosa. 

Allungo le mani 

avvolte dal buio 

e ritrovo me stesso 

dall'altra parte 

della lunga notte. 

In silenzio cammino 

per non destare 

la mia ombra 

che ormai quieta 

s'addormenta.



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

Manuale di Mari

Segnalato da Manuale di Mari
Poesia e letteratura nei mari del web

http://www.manualedimari.it

 

GIU' LE MANI DAI BAMBINI

 

AVVERTENZE PER L'USO

Le poesie, le foto ed i racconti pubblicati fanno parte della mia produzione artistica, letteraria e intellettuale e, ai sensi e per gli effetti dell'art. 2575 e legge n. 633/1941 c.c., sono di PROPRIETA' RISERVATA NE E' VIETATO PERTANTO L'UTILIZZO SENZA IL CONSENSO DELL'AUTORE. L’USURPAZIONE DELLA PATERNITA’ DEI TESTI E' PERSEGUIBILE A NORMA DI LEGGE.

Michele Flocco

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

Ultime visite al Blog

alfa1905mikko41pacha210izzopinaorruignaziogilidgl2eliodocmarina.scagliolaMITE_ATTACHET_2poeta.72fabiotiganicaterina.xComPensAzionelithassurfinia60
 

Ultimi commenti

come passa il tempo......
Inviato da: pacha210
il 09/03/2017 alle 20:31
 
Tutte troppo belle!
Inviato da: pacha210
il 05/06/2013 alle 18:15
 
Un sogno che va difeso lottando ...
Inviato da: pacha210
il 09/06/2012 alle 06:30
 
Sono felice che hai annullato i " fantasmi" del...
Inviato da: pacha210
il 19/01/2012 alle 15:01
 
Avviso: se passa di qui il Gozzo che ci invii un saluto!...
Inviato da: pacha210
il 22/06/2011 alle 19:27
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

IL FUTURO E' ALTROVE

Il futuro è altrove
non cercatelo qua.
Quale futuro può
avere un piccione
se viene fatto
versare il suo
sangue in una
scodella d’argilla.
Quale futuro
per un prigioniero
condannato a morte.
Ogni maglia della

catena è il suo dolore

ogni ruga del suo

volto è la sua
disperazione.

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963