Creato da Coralie.fr il 19/11/2009

sous le ciel de ...

... Paris (Cronache Francesi e altro)

 

« COU COUAPÉRITIF »

BORDEAUX

Post n°108 pubblicato il 08 Agosto 2011 da Coralie.fr
 

Bambina con la trotinette

Percorro Cours Verdun a piedi. Esito davanti al Jardin Public: a quest’ora ci sono le Guignols (le marionette). Voglio arrivare a Meriadeck, il centre commercial in pieno centro città. Quando arrivai quindici anni fa, l’insegnante di italiano alla quale ero stata assegnata, mi disse che tutte le assistenti di lingua straniera amavano ritrovarsi a Meriadeck. Risi della sua sicurezza anche quando presi a frequentare le centre regolarmente. Attraverso Place des Quinconces coperta di foglie ambrate e mi fermo qualche istante nei pressi del Grand Théâtre. Più alcun veicolo a motore se non trotinettes, vélos (monopattini, biciclette) e pedoni. Sospiro  davanti all’ingresso di rue Sainte Catherine, la via dei negozi e a voce alta esclamo : que tu as changé ! Cerco tra i vicoli l’entrata di place du Parlement, la piazza più bella di Bordeaux. Intorno alla sua fontana si ergono palazzi dalle facciate gotiche ricordo della secolare dominazione inglese, dalle ampie finestre e dai tetti di ardesia. Proseguo verso Place de la Bourse. Una delle tre grazie sulla fontana ingrigita e ossidata in verde, rivolge lo sguardo verso lo specchio d’acqua riempito di gambette nude saltellanti, ma non solamente. Accanto ai bambini festanti, sui bordi bagnati, gli adulti scalzi sembrano apprezzare il refrigerio e tornare all’infanzia con i giochi d’acqua. Attonita guardo i riflessi di luce dall’altra parte della Garonne mentre il tram falcia l’aria e la linea solca la Rive Droite.

C’è un luogo al quale siete particolarmente affezionati? Una città alla quale vi sentite legati? Quale e perché?

Bordeaux, Specchio d'acqua davanti a Piazza della Borsa (a sinistra dietro al tram: fontana delle Tre Grazie)

Commenti al Post:
solic1
solic1 il 08/08/11 alle 17:33 via WEB
Ogni tua descrizione mi ricorda un classico francese, ne ho letti talmente tanti che apprezzo ogni tuo post sulla Francia. Io adoro Firenze e non solo perchè vivo da quelle parti ma perchè ho come un senso di appartenenza nei suoi confronti, le sue stradine mi portano ad un tempo remoto e così è per ogni luogo che ha una storia da raccontare. Buon inizio settimana Francesca.
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 08/08/11 alle 17:46 via WEB
Bonjour Laura, conosco il tuo amore per la storia. Ogni luogo anche quello più apparentemente insignificante, ha una sua storia da raccontare, in fondo, credo. Merci, à toi aussi, ça va ?
 
g1b9
g1b9 il 08/08/11 alle 18:06 via WEB
Che bello vivere i tuoi ricordi e l'immediato ritorno al presente che vivi sempre con molto realismo, quasi senza rimpianti.A me non capita, mi sembra che il passato sia sempre più bello...forse per questo la città che amo di più è Venezia, dove i cambiamenti li fa solo il tempo e dove ho vissuto momenti magici molte volte... Ciao carissima Francesca. Un abbraccio :)***Giovanna
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 08/08/11 alle 18:33 via WEB
Bonjour Giovanna, a volte dimentico di vivere il presente e mi sembra sempre di poter fare meglio nel futuro e a volte resto attaccata a dei luoghi o avvenimenti o persone del passato. A Bordeaux sono molto affezionata e l'ho trovata cambiata e mentre percorrevo certe strade mi dicevo: dovrebbero vederla cosi' anche le altre assistenti! Sono contenta che ti sia piaciuta la mia descrizione!
 
kiss_and_knife
kiss_and_knife il 08/08/11 alle 18:08 via WEB
rispondendo alla tua domanda...ovviamente per me quel luogo è Paris...
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 08/08/11 alle 18:34 via WEB
Eppure la tua è una bellissima città, rovinata dall'ignoranza di alcuni, ma ha talmente tanto da dare e dire.
 
el_desaparecido
el_desaparecido il 08/08/11 alle 18:21 via WEB
Sai che non saprei rispondere, o meglio, ti dovrei dire che quel luogo c'è, ma è un luogo dell'anima ed è il rione della mia infanzia, con le toppie (pergolati), alle case ed i vecchi seduti fuori a raccontarsela
Un luogo che non esiste più
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 08/08/11 alle 18:35 via WEB
Fa un po' tristezza, bisogna che chi ha conosciuto quel luogo lo tenga vivo nella memoria e lo racconti affinché non cada nell'oblio.
 
maraciccia
maraciccia il 08/08/11 alle 18:33 via WEB
...per me è Parigi, forse perchè quando sono andata eravamo in tre..la famiglia al completo. Ho un bellissimo ricordo. Dopo un giorno era come se fossimo sempre stati li. Facile da visitare e bellissima. Buona serata Francesca...
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 08/08/11 alle 18:38 via WEB
Bonjour Mara, vero è 'facile' perché per organizzata e 'ordinata'. I parigini sono pero' detestabili! Si dice: Parisien tête de chien, Parigot tête de veau. Ed è ovviamente un insulto che fa arrabbiare molto i parigini.
 
gioia58_r
gioia58_r il 09/08/11 alle 08:40 via WEB
buongiorno..non ho vissuto in altri posti tanto da amarli
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 09/08/11 alle 09:50 via WEB
Bonjour, lo sai che mi ha detto la tata dei micini? Che ti conosce perché tu abitavi dietro a casa del nonno!
 
gioia58_r
gioia58_r il 09/08/11 alle 08:40 via WEB
se proprio dovrei pensare ad un posto, direi Silvi Marina
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 09/08/11 alle 09:52 via WEB
Si', immagino, io direi Pineto invece.
 
gioia58_r
gioia58_r il 09/08/11 alle 08:41 via WEB
forse perchè vi ho trascorso tutti gli anni per un mese la mia adolescenza ed ho bellissimi ricordi, ed ultimamente ho saputo una cosa..
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 09/08/11 alle 09:53 via WEB
Sono luoghi dell'anima quelli. Figurati che certi tipi hanno contattato miasorella su FB per dirle di riunirci e fare una cena: sono trascorsi quasi 20 dall'ultima volta che ci siamo visti!
 
gioia58_r
gioia58_r il 09/08/11 alle 08:42 via WEB
Sai che la Canzone del Sole, quella di Battisti è Mogol, è nata proprio da ricordi di Mogol, che ha trascorso la sua infanzia estiva..anche lui a Silvi Marina?
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 09/08/11 alle 09:54 via WEB
No, sapevo che Mogol conosce l'Abruzzo e la costa ma che addirittura là avesse ricevuto l'ispirazione! no!
 
anonimo.sabino
anonimo.sabino il 09/08/11 alle 08:47 via WEB
Tanti, troppi. Perché? Perché dovunque ho vissuto da esule.
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 09/08/11 alle 09:58 via WEB
In pellegrinaggio!
 
   
anonimo.sabino
anonimo.sabino il 09/08/11 alle 10:28 via WEB
No, dolce amica, proprio in esilio e in una perenne solitudine sentimentale.
 
     
Coralie.fr
Coralie.fr il 09/08/11 alle 10:53 via WEB
E' l'aggettivo prima del sostantivo che mi dà freddo.
 
Bambolina0dgl0
Bambolina0dgl0 il 09/08/11 alle 10:18 via WEB
Io Muggia, un paesino sul mare, vicino a Trieste ... quanti bei ricordi, ci andavo da bambina ^^ Bonjour Erica ^^
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 09/08/11 alle 10:46 via WEB
Bonjour, non ti capita di tornarci?
 
CiaoGi_57
CiaoGi_57 il 09/08/11 alle 11:02 via WEB
La mia città preferita resta sempre la mia!!!!!1 anche se non ci sono nata, è qua che ho vissuto da sempre, ho tutti i miei ricordi, ogni luogo è legato ad un'esperienza..... solo in un posto non riesco più a tornare: è il quartiere universitario, mi farebbe troppo male vedere come ora si è trasformato in una cloaca, un luogo profanato e deturpato dagli imbecilli che si ritengono in diritto di poter fare i propri comodi in casa altrui............ Ciao Francesca!!!!!!!!!!!
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 09/08/11 alle 11:06 via WEB
Bonjour, Giliola, caspita quale descrizione del quartiere universitaio! Ma a cosa è dovuta questa trasformazione? Io sono tornata dopo più di una decina di anni al quartiere universitario della città dove ho studiato e l'ho trovato cambiato, rinnovato, e più accessibile, molte cose sono rimaste identiche pero' a 20 anni fa. Vorrei sperare che oltre all'aparenza sia cambiata anche un po' di sostanza!
 
   
CiaoGi_57
CiaoGi_57 il 09/08/11 alle 15:20 via WEB
Purtroppo il quartiere universitario è diventato il rifugio delle anime perse, quelli che sfogano i loro istinti sui muri dei palazzi medioevali, che deturpano con vernice tutto quello che gli capita a tiro, spaccio di stupefacenti, schiamazzi notturni, pensa che la settimana passata ho accompagnato un'amica in visita a Bologna e non mi sono azzardata ad andare lì.......... i residenti protestano, ma evidentemente manca la volontà da parte di chi dovrebbe fare qualcosa di mettere un freno allo scempio...... e comunque anche il resto del centro storico non è che se la passi tanto meglio!!!!!!!!
 
rita.gianniam
rita.gianniam il 09/08/11 alle 13:34 via WEB
dovresti fare la scrittrice micetta..hai una padronanza del linguaggio, unita ad uno "sguardo" descrittivo profondo e coinvolgente...il tutto intriso da da un'umiltà sconvolgente! Spoleto...il mio paese natio,la mia terra che è dentro me,le vie in salita,i vicoli,Assisi, l'arte, il polmone verde che grida libertà, i bellissimi ricordi con mio padre!Un bacio
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 09/08/11 alle 14:41 via WEB
Rita, mi sa che il sole ti sta dando alla testa! Grazie pero' perché so che le tue parole sono sincere, niente paura, pero': non voglio fare la scrittrice! Ho visitato Spoleto, il dialetto è divertentissimo e come scrivi tu, sono salite e salite, montagne e tanto verde. Una regione dove mi piacerebbe vivere è proprio l'Umbria.
 
volpino641
volpino641 il 09/08/11 alle 14:10 via WEB
Concordo pienamente con l'amica ospite che precede il mio commento... Potresti benissimo scrivere libri: hai il potere di descrivere talmente bene i luoghi in cui ti trovi da farci sentire tutti partecipi!!!! Non ho una città a cui mi sento + affezionato, ma senza dubbio quella che mi ha incantato di + è la tua magnifica Parigi.... Buon Pomeriggio
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 09/08/11 alle 14:51 via WEB
Bonjour Franco e grazie, come scrivi tu, mi limito a descrivere. In fondo non è tanto distante da alcune 'descrizioni' che devi fare tu per lavoro quotidianamente. Sono contenta che anche tu sia un amante di Paris (Rita è della tua stessa regione!)
 
prof.stefi
prof.stefi il 09/08/11 alle 15:14 via WEB
Salut chérie, leggo con immenso piacere i tuoi post, anche se mi lasciano un velo di tristezza poiché sono ormai 2 anni che non tocco il suolo gallico.....c'est grave!!! Sono molto legata a Roma,città d'adozione che oggi sento veramente mia. E Parigi...che dire? E' un sogno che si rinnova ogni volta. In generale, mi lego molto ai luoghi che mi lasciano sensazioni positive, ricordi felici, anche se è raro che io ritorni in uno stesso posto....eccezion fatta per la Francia, ça va sans dire! Gros bisous
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 10/08/11 alle 09:49 via WEB
Bonjour ma poulette, t'es où en ce moment ? Il faudrait organiser ...et aussi te parler d'un projet français à faire avec les italiens ...l'on verra bien.
 
   
prof.stefi
prof.stefi il 10/08/11 alle 15:30 via WEB
Bonjour Fra, je suis chez ma famille en Calabre, à la mer. Tu sais? Il y a peut-etre des nouvelles à propos de ma titularisation. On verra dans quelques jours. Un projet? Quand tu veux chérie.....
 
France2111
France2111 il 09/08/11 alle 18:19 via WEB
Ciao prof!
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 10/08/11 alle 09:51 via WEB
Bonjour ma petite ! ça va ? le boulot ?
 
yogii
yogii il 09/08/11 alle 21:03 via WEB
Ciao Francesca, buone vacanze; una città alla quale sono particolarmente affezionato? non ho vissuto in altre città che non la mia, tale da dover esserne affezionato; direi però che se dovessi eleggerne una per viverci direi Ravello, sulla costiera amalfitana ... mi ha veramente lasciato un ricordo indelebile. Un saluto e baci, Mau.
 
 
Coralie.fr
Coralie.fr il 10/08/11 alle 10:00 via WEB
Buongiorno Mau e bentornato. Come stai? Non conosco la costiera amalfitana e mi dispiace perché mi hanno detto che è incantevole. E' importante avere un luogo 'indelebile' dove poter andare anche solo con il pensiero per 'sentirsi' meglio.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

AREA PERSONALE

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI LINK PREFERITI

- Alex
- Alex2
- Alex3
 
Citazioni nei Blog Amici: 69
 

 

ULTIMI COMMENTI

Hai proprio ragione! Dipende dall'angolazione e dalla...
Inviato da: Coralie.fr
il 03/10/2018 alle 13:36
 
per me il nord è il sud, passando molto tempo in...
Inviato da: prontissimo55
il 03/10/2018 alle 13:17
 
:(
Inviato da: misteropagano
il 03/10/2018 alle 10:07
 
..anche io sento la mancanza di Giacomino..e non solo di...
Inviato da: maraciccia
il 01/10/2018 alle 23:26
 
:) e hai ragione www.youtube.com/watch?v=UCZgKvCFlvg
Inviato da: Coralie.fr
il 01/10/2018 alle 13:34