Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 169
 

Ultime visite al Blog

mariomancino.mlascrivanaliffcefrency_49_2016cassetta2monellaccio19volami_nel_cuore33Domesticat1960albertogiancanichiedididario66e_d_e_l_w_e_i_s_spaperinopa_1974ghezzo.ilioamabed_2016foran27
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« BUON COMPLEANNO: 70 ANNI...IL FUTURO DI IERI MATTINA »

QUANTO COSTA UNA VITA UMANA? E UNA SCOPATA?

Post n°3552 pubblicato il 07 Maggio 2020 da monellaccio19
 

 

 

 

I libri di storia, le cronache dell'epoca, quando tra cento anni saranno sotto gli occhi dei posteri, stupiranno i lettori e gli studiosi, oppure costoro sbadiglieranno e si annoieranno a morte per la puzza di muffa che coglieranno tra le pagine che scorrono? Bella domanda vero? Una cosa certa la possiamo già sostenere a priori: questa tempesta ingovernabile per il pianeta, sarà sicuramente un punto incontestabile per tutti. Ce lo siamo meritato questo frangente epocale, storicamente discutibile e gestito alla men peggio  da quasi tutti i politici coinvolti e messi in difficoltà dalla drammatica situazione travolgente del covid-19: è stata una mazzata grave perché nuova e non conosciuta, se no da pochi "intimi". Ognuno si è disposto come ha potuto: ci ha messo cuore, anima e coraggio e fatalmente come spesso accade quando non si conosce il nemico, commettendo anche gravi errori. Tanti personaggi, capi di stato e di governo saranno ricordati per la loro fede personale e politica: i devoti al dio denaro, i devoti alla propria persona e alla propria campagna elettorale, i devoti questuanti e postulanti obbligati verso i padroni della economia mondiale e finanziaria. E' inutile girarci attorno, sappiamo come si stanno comportando e tutto passa per essere discutibile e/o in malafede. Il signore che vedete in foto è Mr. Neil Ferguson, fedele a Boris Jhonson attuale primo ministro inglese, è stato messo a capo della commissione professionale da Boris, per gestite la pandemia da cui anche la GB sia stata colpita. Ebbene questo signore dopo aver fatto il bello e il cattivo tempo, mettendo gli inglesi in ginocchio con le sue regole ad minchiam, mentre Jhonson pagava sulla sua  pelle un prezzo salato per essere stato complice e responsabile delle posizioni assunte (non dimenticate il gregge), in piena reclusione proibita a tutti, lui andava trovare a l'amante per scopare! Scoperto e individuato, è stato spinto alle dimissioni e fare due passi indietro!  Un esempio eclatante e alla faccia di chi ha dovuto subire. Trump, un altro che avvicinandosi a grandi passi  verso le elezioni presidenziali, ha continuato a sbagliare tutto nelle sue uscite giornaliere: ieri diceva cazzate, oggi interviene per smentire o correggere se stesso, e da quando abita alla Casa Bianca, continua imperterrito a spararne sempre di più grosse. "Dobbiamo riavviare tutto e riaprire tutto, tornare comunque alla vita normale e al diavolo i morti che verranno". Quindi? Una vita umana quanto cazzo costa, ammesso che qualcuno sia in grado di darle valore? E Bolsonaro, degno amico di "belli capelli", non è poi lontano dalle posizioni di Trump: "E quindi mi dispiace, ma cosa volete che faccia? Sono il Messia ma non faccio miracoli". Tra favelas e miseria a vista d'occhio, milioni di brasiliani al limite del povertà, sono vittime potenzialmente accertate e candidati a fosse comuni. Anche in questo caso, una vita costa qualcosa o no? La si può acquistare in un supermercato o no? Quando i posteri leggeranno le cronache di questo tempo tra centinaia di anni, potranno desumere, realizzare solo due cose: o  si rammaricheranno per quanto questo mondo abbia dovuto subire e come abbia potuto tentare di sopravvivere, oppure, rideranno sotto i baffi, si congratuleranno per le scremature fatte sulle popolazioni un po' ovunque nel mondo e diranno: "Meno male che qualcuno abbia fatto un po' di pulizia sociale e civile, noi stiamo facendo peggio e se andiamo avanti così, magari tra cento, duecento anni, questo sarà un pianeta perfetto e ricostruito a nostro totale uso e consumo!". Come diceva il mio Maestro Marcello Marchesi: "Io non vorrei mai morire, ma solo per vedere come andrà a finire". Anch'io Maestro, ma non so se ci riuscirò!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/monellaccio19/trackback.php?msg=14933237

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
divinacreatura59
divinacreatura59 il 07/05/20 alle 11:58 via WEB
Tu parli di persone decedute e mi sta bene ma in questo periodo io ho sentito parlare solo di freddi numeri come se gli esseri umani con tutta la loro vita,la loro storia non esistessero.Ieri ho appreso di un condomino del mio palazzo morto per covid.Aveva 91 anni ma era un vecchietto tranquillo che non rompeva le scatole a nessuno.Oggi per strada ho incontrato la moglie e ho fatto le condoglianze.Oggi ho scoperto personalmente che la gente non è solo numeri,conoscevo un uomo morto per covid.Buona giornata Carlè e smuackkkkkkkk
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 07/05/20 alle 12:12 via WEB
Numeri, dici bene!!!! Quanti ne saranno importa a pochi, mentre a quei paesi che adorano un solo dio che è il danaro, si procede in nome e per conto dell'economia e della finanza. Ed ammetto che sia anche giusto e guai se così non fosse. Il problema non è scegliere se riavviare la ripresa, ma è se pensare prima alla salute, o meglio, coniugare le due cose prevedendo e prevenire il virus. Si può fare, si deve fare e non scegliere come stanno facendo alcuni citati nel post. Coniugare lavoro e protezione per tutti si può fare. Ma no con le chiacchiere. Ciao teso' buon pranzo. kiss.
(Rispondi)
 
ambradistelle
ambradistelle il 07/05/20 alle 12:01 via WEB
Anch'io vorrei vedere fino a che punto l'umanità arriverà, e se poi fosse peggio di quella di ora? mah...chi vivrà vedrà...Buon giovedì caro Carlo! Un bacione grande!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 07/05/20 alle 12:13 via WEB
No, per te non c'è posto!!!! Solo due persone sono candidate all'eternità: Il mio Maestro e io. Buona e serena giornata Tina, un bacione.
(Rispondi)
 
simona_77rm
simona_77rm il 07/05/20 alle 14:38 via WEB
Certo che Mr. Neil Ferguson non ci ha fatto una bella figura! Già gli inglesi stanno sulle scat**e a tutti! Ora gli stessi inglesi hanno perso del tutto la faccia e a questo punto cominciano a rendersi conto che anche tra loro ci sono i falsi moralisti, gli snob di mezza tacca e gli ipocriti arroganti e falsi! E lo sa ormai anche il mondo intero! Sotto a chi tocca! Ora tocca a loro. Che squallore. Le dimissioni sono state l'unica cosa onesta che abbia saputo fare quest'uomo -_-
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 07/05/20 alle 17:25 via WEB
Vero, almeno l'aplomb britannico è salvo! Un italiano a quei livelli in politica, non lo avrebbe mai fatto: la poltrona no, non la mollo!!!! Degli altri non ne parliamo nemmeno, visti i ragionamenti fatti in queste tragiche circostanze. Ciao Simo, un abbraccio e buona serata.
(Rispondi)
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 07/05/20 alle 17:15 via WEB
Mi sa che costa e, ahimè, vale di più una scopata che una vita.
Giustamente, Carlo, citi Trump con le sue uscite da pelle d'oca spesso addirittura applaudite dagli americani, l'immunità di gregge di cui si riempiva la bocca Johnson ma anche da noi, oggi, la ripresa - semmai ci riprendiamo- conta più della sicurezza e delle vite. Confindustria, Confartigianato dettano leggi, diventano virologi e il governo si mette, tanto per stare in tema, a 90°
Buon pomeriggio :)
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 07/05/20 alle 17:30 via WEB
Quando il "mucchio" si fa selvaggio e senza regole, allora è anarchia da trattare con cautela. Ecco perché parlano in tanti e a comandare siano moltissimi da pulpiti diversi. Vediamo, io non sono ancora uscito, per ora faccio il sorcio e non metto fuori il naso. Aspetto magari la buona occasione per andare dal mio coiffeur perché tra chioma spassosa e ingovernabile e barba che spaventa la piccola Vale, non mi posso far vedere perché ha staccato l'amicizia con me!!! AhAhAhAhAhAhAh!!!! Bye Elena, dolce serata.
(Rispondi)
 
woodenship
woodenship il 07/05/20 alle 17:49 via WEB
Se non sbaglio, questo stesso tizio era lo stratega della campagna referendaria dalla parte di coloro che volevano lasciare la UE. E questo mi pare che la dica lunga su questi sovranisti e complottisti d'accatto che fanno sfracelli a livello di campagna elettorale. Seminando falsità alle quali per primi non credono nemmeno loro... Dovresti cominciare a tirare fuori la testa dal guscio ragazzo mio.... Abbraccione.... W....
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 07/05/20 alle 18:50 via WEB
Io ci provo, ma a volte il guscio maledetto e impertinente, me lo impedisce. Sono pecore contate caro mio, io le conosco una a una e lui è il maiale infiltrato nel gregge!!!!! Bye Wood. Buona serata.
(Rispondi)
 
nina.monamour
nina.monamour il 07/05/20 alle 20:21 via WEB
Mi trovi impreparata Carlè, non so cosa dire, quindi mi astengo e domani porterò la dovuta certificazione, perdonami ma non è serata, un abbraccio e buon proseguimento.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 08/05/20 alle 08:10 via WEB
Devo? Come vuoi. Giustifica accettata. Sereno w.e. Nina.
(Rispondi)
 
lascrivana
lascrivana il 08/05/20 alle 06:58 via WEB
I meriti verranno attribuiti a coloro che hanno fatto l'impossibile a salvare almeno una vita, loro verranno gettati nella mischia degli impostori. Intanto oggi abbiamo vissuto una pagina di storia senza eguali: testimoni di una pandemia che ha messo in ginocchio il mondo intero a pregare per la scomparsa dello stesso male. Uniti gli uomini di coscienza, possono rappresentare il lato migliore di questa medaglia. Il lato peggiore lo hai descritto tu. Buongiorno Carlo
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 08/05/20 alle 08:14 via WEB
Spero solo che tutti sappiano riconoscere la faccia migliore della medaglia. In piena coscienza e con la mente sgombra da ogni pregiudizio di parte: i "cattivi" che io ho citato, ricordino tutti a quale parte politica appartengano. Ciao Laura. Kiss.
(Rispondi)
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 08/05/20 alle 14:59 via WEB
Ieri, a tarda ora, poichè non avevo sonno, ho visto un film che mi ha spaventata ma che potrebbe essere di monito per tutti:il pericolo di distruzione totale della vita. La causa, le tecnologie troppo avanzate e l'uso del nucleare,supportate e favorite dal Male, impersonato da un fatidico Anticristo in arrivo nel mondo (ve n'è accenno anche nella Bibbia) che ne decreterà la sua distruzione quando questo "cornuto" avrà 33 anni. Brrr!... Pensa a dormire,poi, con pensieri ed immagini simile per la testa...Mannaggia a me!...
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 08/05/20 alle 17:56 via WEB
Mia cara li evito apposta quei film, il genere non mi appartiene e dormo senza incubi. Ma come ti è venuta in mente questa scelta? Lascia perdere e scegli film leggeri e divertenti, romantici e piacevoli. Ciao MT, goditi la serata.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.