Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 170
 

Ultime visite al Blog

fortuna2020alaperla_conchigliachiedididario66monellaccio19fabioturbantidemis888nuovaracvolami_nel_cuore33Domesticat1960sal46ambradistellemassimo.sbandernoemy881988Tony_058vendicativa_mente
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« SMETTIAMOLA CON LA BATTU...PONGANO FINE ALLO SCEMPIO »

SE QUESTO E' UN UOMO...

Post n°3601 pubblicato il 25 Giugno 2020 da monellaccio19
 

 

 

Non allarmatevi, è solo Vittorio Sgarbi che questa volta, ovvero oggi, ha deciso di superare se stesso. Se lo avesse fatto con il suo cavallo di battaglia che è l'arte, dopo la sua lezione, mi sarei messo in ginocchio, purtroppo però si è esibito in un intervento istituzionale alla Camera dei Deputati e credetemi, poteva risparmiarsi questo delitto infame. Come spesso accade e ormai nel suo caso possiamo parlare di delirio di onnipotenza, l'uomo Sgarbi, ha superato tutti i limiti consentiti dalla sua onorevole carica: ha dato di matto, ha offeso un po' tutti e in particolare le donne. Le parole più gentili profferite dalla sua rabbia incontinente, sono state: "Vaffanculo, stronza e troia". Destinatarie degli epiteti sono state la Carfagna e la Bartolozzi. Immediatamente espulso dalla presidente (Carfagna nelle vesti di vice), si è rifugiato tra i banchi della destra e non voleva abbandonare l'aula! Ci son voluti 4 energumeni di commessi che lo hanno preso di peso e portato fuori, mentre continuava a gridare e insultare l'aula e i presenti. E' uscito seguito da cori nutriti di deputati che urlavano "Vergogna" e molti altri che gridavano "Pagliaccio". Non ho parole, no ho altro da aggiungere, mi resta solo uno sconsolato commento: "Ditemi chi avete in Parlamento e vi dirò che paese siete". Un uomo non può per nessun motivo creare precedenti di questo genere. Io da italiano mi sento offeso. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/monellaccio19/trackback.php?msg=15017969

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Vince198
Vince198 il 26/06/20 alle 07:58 via WEB
Faccio alcuni distinguo: Sgarbi è spesso stato sanguigno, volgare in particolari temi come quello della giustizia e, in quella gazarra, ha manifestato un comportamento assolutamente censurabile e retrivo, anche se trovo del tutto attinenti le sue tesi sul decreto in discussione. Bonafede, fra le tante, può esprimere tutta la solidarietà che vuole e a chi vuole: fatto assolutamente lecito. Tuttavia Giletti - ne L'arena - lo ha messo sotto tiro in modo educato ma estremamente fermo e duro, suscitando nervosismo in certi suoi difensori nel mondo dei media e nella carta stampata. L'ex dj non ha partecipato a quella trasmissione per rispondere a domande per lui molto fastidiose se non compromettenti (secondo "relata" di Di Matteo), preferendo rimanere in silenzio? Ritengo più importante quest'ultimo episodio che non le pagliacciate di Sgarbi, episodio in cui nessuno urla e straparla ma che ha fondamenta ben più serie e, a mio avviso, preoccupanti per la piega che aveva preso e che ha rivelato un indirizzo ben più inquietante. Sereno giorno Carlo! Vince ^____^
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 26/06/20 alle 17:16 via WEB
Carissimo Vince: Sgarbi nasce come critico d'arte e come tale lo apprezzo molto: lui parla, io lo seguo e ne esco sempre estasiato. Il suo destino è stato segnato dalla prima partecipazione, moltissimi anni fa, al Costanzo Show. Da quel momento si sono aperte le porte e la politica ha capito che uno come lui, non poteva rimanere fuori. Incarichi un tanto al kilo, poltrone da sindaco vinte all'asta, e un susseguirsi di preferenze come nessuno mai. Questo avanzare progressivo e travolgente, ha fatto di lui l'uomo per tutte le stagioni e l'uomo per il cav che immediatamente lo ha inserito nelle sue "preferenze". Un delirio di onnipotenza che oramai lo ha posseduto totalmente e che lo anima fino al punto di credersi un dio in terra. So che spesso e volentieri dica cosa giuste e sacrosante, ma il linguaggio non appartiene alla politica, alle istituzioni e al guadagno della platea pagata. Espressioni sempre più gravi e offensive, le donne poi, se non sono a lui simpatiche, diventano troie e chiunque capiti a tiro, è segnato da sorte avversa. Non transigo, non accetto e non permetto che coloro da noi mandati a rappresentarci, siano abituati e a sfondare porte ermetiche che dovrebbero proteggere le nostre istituzioni. Questa volta ha superato se stesso e ora è giunto il momento di pagare il prezzo per tutte le malandrinate fatte. Buona sera Vince.
(Rispondi)
 
 
 
Vince198
Vince198 il 26/06/20 alle 20:28 via WEB
Massimo rispetto per le tue opinioni e condivido il fatto che il critico in quanto anche politico debba imparare a moderarsi e a rispettare i colleghi, visto che rappresenta una piccola parte dell'elettorato (è nel gruppo misto). Sulla questione giustizia, tuttavia, che poi è quella che a me è interessato di più, ripeto Sgarbi ha ha ragione da vendere. Mi auguro che per il futuro impari a moderarsi perchè con due infarti pregressi (ha due anni meno di me) il prossimo potrebbe essergli fatale (sta a vedre che c'è chi glielo augura..)! Ho parecchi suoi scritti fra cui le garzantine che trovo esaustive ed utili, mi piacerebbe poter leggere altri suoi lavori... Ciao Carlo, buona serata ^____^
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 27/06/20 alle 08:16 via WEB
Può avere ragioni da vendere, non sono abbastanza per giustificarlo. L'aggravante c'è e tu lo sia: non è la prima e non sarà l'ultima uscita plateale. Fa parte del suo copione, non sbrocca per istinto, sbrocca per scelta plateale. Infine, ribadisco, la sede era la meno indicata per le sue esibizioni circensi. Fuori, specie in tv, faccia quello che crede per il suo pubblico trash. Bye Vince sereno w.e.
(Rispondi) (Vedi gli altri 4 commenti )
 
 
 
 
Vince198
Vince198 il 27/06/20 alle 13:08 via WEB
Per quel che mi riguarda non antepongo la maleducazione ed il narcisismo di Sgarbi al tema trattato, tema estremamente serio su cui il governo per me non ha dato rassicurazioni che riguardano tutti i cittadini e il roo rapporto con la legge. Il pianeta giustizia è una cosa seria e, pur sopportando malamente le sparate del ferrarese, mi sarei aspettato qualcosa di più probante. Non ho visto niente finora e questo mi rammarica oltre goni limite di sopportazione di qualsiasi genere. Ciao Carlo, cura ut vales e buon fine settimana ^____^
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 27/06/20 alle 16:52 via WEB
D'accordo sul problema serio, ma ti prego Vince, non si può accettare che il problema serissimo venga esaltato al punto di permettere, consentire e liberare le contumelie in tal guisa in una sede istituzionale. Se fosse vero e permesso tutto ciò, allora in nome e per conto della verità delle reprimende serissime e vitali, ognuno farebbe del parlamento italiano un porcile inaccettabile. Buon w.e.
(Rispondi)
 
 
 
 
Vince198
Vince198 il 27/06/20 alle 18:06 via WEB
Ti ho già espresso il mio assenso su quello che sostieni e te lo riconfermo qui, ora! Ogni tanto c'è qualcuno che, conoscendo il "dotto" ferrarese - il suo carattere irruento, irriverente e narcisista - tende a provocarlo. Anche questo non va bene (non mi riferisco all'ultimo caso che hai enucleato). Comunque dico "tiremm innanz e che Dio ce la mandi (sempre) buona"! ^_____^
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 28/06/20 alle 08:18 via WEB
Ma sì tiriamo avanti, tanto non finisce qui. Ne farà ancora tante e ne dirà peggio. Bella domenica Vince.
(Rispondi)
 
lascrivana
lascrivana il 26/06/20 alle 09:40 via WEB
Dopo aver visto le sue performance su Facebook, ho notato che da uno come lui c'è da aspettarsi di tutto. Buongiorno Carlo
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 26/06/20 alle 17:23 via WEB
Mia cara, fossero solo su FB le sue performance, sarebbe il...nulla! Sappi che il giorno in cui morirà (tra cent'anni), salirà lassù e farà storie con S. Pietro circa la sua posizione assegnata e le sue prerogative da rispettare. Alla fine posso solo confidarti che tra lui e S.Pietro, non so...chi farà valere la sua...figura universale. Bella serata Laura.
(Rispondi)
 
cassetta2
cassetta2 il 26/06/20 alle 11:32 via WEB
La domanda non è perché Sgarbi sia stato cacciato dalla Camera dei deputati ma perché Sgarbi si trovava nella camera dei deputati.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 26/06/20 alle 17:24 via WEB
Bella domanda!!!!!! Magari perché qualcuno lo ha mandato...affan'cucolo e lui ha capito male? Ciao Cass.
(Rispondi)
 
chiedididario66
chiedididario66 il 26/06/20 alle 12:57 via WEB
Questa è l'Italia. E poi dovremmo essere credibili nel mondo e in Europa? Siamo dei pagliacci da circo. Non ci sono più i politici che fanno i politici. Mandiamo delle persone mediatiche in parlamento. Almeno gli editori riempiono le pagine dei giornali. Basta prendere il vitalizio e un mese da parlamentare. Io tutti i politici li manderei a zappare. Per quanto riguarda Sgarbi, non è una novità, le sue uscite. Non fa più notizia.. Le offese alle donne, è un suo rituale. CHE TRISTEZZA VEDERE QUELLO SCEMPIO.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 26/06/20 alle 17:27 via WEB
Mi taccio perché in poche parole, hai inquadrato perfettamente il soggetto!!!! Mi sento umiliato da italiano. Quei termini per strada non mi sfiorano, ma riferiti in parlamento, una sede istituzionale, sono da apoteosi malefica e infernale. Bella serata Dario.
(Rispondi)
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 26/06/20 alle 14:19 via WEB
Termini volgari e offensivi che non possono essere accettati,che violano le norme dell'educazione in qualsiasi luogo pubblico.Se questo è un uomo...
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 26/06/20 alle 17:32 via WEB
Mi sono vergognato per lui!!!!! Non ho parole e le contumelie, oltre ad essere offensive per il luogo istituzionale, sono state oltraggiose per le donne. Una esibizione di scarsa signorilità e di livello bassissimo.
(Rispondi)
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 26/06/20 alle 14:19 via WEB
Un buon pomeriggio caro Mon:)
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 26/06/20 alle 17:32 via WEB
Buona serata e lieto w.e. Patty.
(Rispondi)
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 26/06/20 alle 14:50 via WEB
Costui, in qualsiasi partito militi, mi è stato sempre poco simpatico per la sua ostentata sicumera, infarcita di volgarità e di epiteti bestiali contro chiunque osi contraddirlo.Tutti, secondo me, e persino le istituzioni, gli hanno dato troppa corda manco fosse il padreterno... "ille dixit" in ogni situazione. Ciò a partire da Costanzo che , da semisconosciuto, gli permise di prendere a pesci in faccia una donna anziana. Quanto all'Arte, non è il solo studioso al mondo e con il suo modo di fare ha collezionato incarichi e poltrone per sbarcare, alla grande, il lunario, come fanno tanti. Bella figura essere cacciato via dal parlamento con la forza. Gli sta bene, ma la vergogna per l'Italia resta... Non ci bastava il virus! Ciao.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 26/06/20 alle 17:36 via WEB
In verità e a proposito di virus, lui stava prima...del covid!!!!!!!! Resta un pover'uomo, uno che alla sua profonda cultura storica e artistica, affianca una ineducazione, un lessico volgare e offensivo incapace di rispettare chiunque....se sono donne poi, doppia razione di volgarità inaccettabili. Abbi un sereno w.e. MT.
(Rispondi)
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 26/06/20 alle 16:12 via WEB
Io da italiana mii sento offesa per troppe situazioni. Questa è l'ennesima conferma di quanto siamo messi malissimo. Però questa scenetta mi ha intrigata tanto da metterla in bacheca a imperitura memoria. Buon pomeriggio, Carlo :))
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 26/06/20 alle 17:37 via WEB
Vedrai che cambierai presto, sostituendola con la prossima schifosa e aberrante performance di contumelie in libera uscita. Una piacevole serata mia cara.
(Rispondi)
 
volami_nel_cuore33
volami_nel_cuore33 il 26/06/20 alle 17:04 via WEB (Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 26/06/20 alle 17:38 via WEB
Lieto e dolce w.e. per te Agnese. Ti abbraccio.
(Rispondi)
 
licsi35pe
licsi35pe il 26/06/20 alle 17:08 via WEB
Ho sempre portato grande rispetto allo Sgarbi uomo di cultura, un po' meno come persona. Non è la prima volta che si fa notare per le sue eccessive sproloquie, da uomo che dice, sbraitando e inveendo, ciò che pensa a dispetto di tutto!. Questa sua incivile messa in scena ne avvilisce, a chiara prova, personalità e dignità. Un caro saluto, Carlo.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 26/06/20 alle 17:39 via WEB
Il personaggio è quello, ma in questi casi così aberranti e offensivi, specie per le donne, non si potrà mai dire: "Prendere o lasciare". Noi....lasceremmo!!!!! Grazie Licia, goditi un bel w.e.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.