Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 173
 

Ultime visite al Blog

calabrese_gabriellamonellaccio19protrombino2Vince198Cherryslambradistelleg1b9pamakamaLIABEL4range2khenobiocchi_digattaun_uomonormale0bribrillosurfinia60
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« E FACCIAMOLO 'STO SORRISOSCEGLIERE IMPUNEMENTE IL... »

E LA POLITICA AGONIZZANTE ABBRACCIA LE TENEBRE

Post n°3906 pubblicato il 03 Maggio 2021 da monellaccio19
 

 

 

 

E' stato un w.e. movimentato, come non capitava da tempo: tra sabato e domenica, si è mosso il circo della politica, mostrando tutte le facce più o meno nascoste, della sua ondivaga, ineffabile ed esilarante natura. Non se ne può più, tra nani e ballerine siamo al varietà dove tutti hanno diritto a esibirsi mostrando le loro qualità. Sapete quanto sia accaduto sabato 1 maggio: dalle esibizioni ed escursioni lessicali e filosofiche di Pio e Amedeo, alla grana di Fedez nel contesto del concertone del primo maggio. Su questi due argomenti si sono sprecati fiumi di parole, esibizioni anche divertenti dei politici e lezioni di stile dialettico oltre che di eleganza (zero) e aplomb (sottozero). Mentana che è il direttore di un tg ed è giornalista navigatissimo, è entrato nel merito dei due avvenimenti che hanno infuocato il fine settimana.  Quattro personaggi che hanno dato lezioni gratuite e molto pertinenti ai politici tutti: Pio, Amedeo, Fedez e Checco Azzalone, hanno praticamente celebrato il funerale della politica italiana. Destra e sinistra si sono scontrati sulle lezioni e gli esempi dei due foggiani sul politicamente corretto, poi sono passati al concertone del primo maggio, mettendo il cappello sulla polemica di Feder vs RAI3. Salvini cerca di cavalcare la tigre Fedez, Letta si arroga la figliolanza con il rapper dichiarandolo di sinistra, insomma tutti pronti a far propri i personaggi dello spettacolo. Infine il mio amico Checco fa lezioni sul vaccino con la grande Helen Mirren e scuote tutti i fan sparsi dal nord a sud. Mentana non ha dubbi: questi signori, nel giro di un paio di giorni, hanno detto chiaro e tondo ciò che la politica non riesce a dire, a dimostrare e a far valere. Mentana sostiene che la politica oggi sia in fin di vita, non ha più da dire altro e lentamente, perderà il respiro fino all'ultimo anelito di fiato. Un "de profundis" molto toccante e disatteso, tempo ci vorrà e la fine sarà definitiva. Intanto io mi chiedo e chiedo: "Sarà forse il caso di preparare immediatamente la nuova classe politica italiana? Ebbene, possiamo quindi contare su Pio, Amedeo, Fedez, Checco e tutti gli altri comici, medici, scienziati, influencer, personaggi più o meno noti della tv e dello spettacolo che si affannano per chiamarsi...dentro? Fateci sapere, presto torneremo alle urne e vorremmo regolarci in merito. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/monellaccio19/trackback.php?msg=15536770

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
divinacreatura59
divinacreatura59 il 03/05/21 alle 08:54 via WEB
Io onestamente non so più a che santo votarmi.Può darsi che rapper e comici riescano meglio?????????Staremo a vedere.Buona giornata intanto e kissotto.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 10:33 via WEB
Beh...cosa rischieremmo a questo punto? Le stiamo provando tutte, siamo al trapianto di una politica vecchia, lisa e consunta. Proviamo nuove generazioni, proviamo il nuovo che avanza, cosa potrebbe accaderci? Se queste persone parlano con "autorità" e fanno proseliti, raccolgono consensi su vasta scala, allora sono (forse) depositari di verità che nessuno ha mai riferito. Buon giorno mia cara, un abbraccio affettuoso.
(Rispondi)
 
licsi35pe
licsi35pe il 03/05/21 alle 11:41 via WEB
Sinceramente ho apprezzato gli interventi che hai menzionato....che smuovessero le acque ormai stagnanti che ci stanno soffocando? Ben vengano! Il video, anche tralasciando il sottinteso, veramente simpatico. Mi piacciono le tue canzoni, appartengono al tempo di noi giovani anziani e me le gusto. Buona continuazione, Carlo, un sorriso davvero gioioso, ciaooooo!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 11:48 via WEB
Più passa il tempo e più siamo confusi: i ruoli si confondono e i politici non sono da meno! Qua ci ritroveremo che i comici, i cantanti, i dottori e professori che commentano ogni giorno sul virus, tutte le sciagurate che sono ogni giorno in tv, formeranno la nuova classe politica italiana. Sarà come quando ci ritrovammo in parlamento Cicciolina e tante altre persone che con la politica non avevano mai avuto a che fare. Il mondo si sta capovolgendo e noi siamo come le stelle: stiamo a guardare. Grazie cara, ti abbraccio e piacevole giornata.
(Rispondi)
 
ambradistelle
ambradistelle il 03/05/21 alle 12:39 via WEB
Buongiorno! buon lunedì e vista l'ora...buon pranzo! Smackkkkkkk
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 12:54 via WEB
Buon pranzo a te mia cara. Smack!!!
(Rispondi)
 
 
 
un_uomonormale0
un_uomonormale0 il 03/05/21 alle 14:10 via WEB
Mi viene più semplice fermarmi su un termine da rivolgere ai partiti, e cioè, "sobrietà". Una parla semplice che racchiuse dentro sè, la saggezza, la moderazione, l'equilibrio la padronanza di sè. Tutto questo è assente in coloro che oggi sono definiti "abusivamente" politici. Al posto della sobrietà, sono Ebbri, ubriachi di potere, teste montate con i fumi della gloria, assenza di autocoscienza del limite, ebbri di promesse, per lievitare i consensi di un popolo anestetizzato e incapace di discernere. In una parola, siamo sommersi dalla "partitocrazia"; ovvero, ubriachezza dei partiti. Non esiste più lo Stato sociale, ma esiste lo stato dei partiti. E se a quanto detto da me adesso vogliamo dare un "corpo", è facile iconizzarlo con i volti di Salvini e la Meloni. Draghi ? Che Dio sia ringraziato per questo dono. Un Hamilton al quale è stata consegnata una moto ape da guidare. La politica è la vittima di questi inetti e acefali, quanto la politica dovrebbe e deve essere il Coagulante sociale inteso come aggregazione di più forze attorno a un medesimo progetto: Non è così nel nostro paese. Bella serata Carlo
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 17:52 via WEB
Perfettamente d'accordo con te e condivisione piena. Aggiungo solo, e qui c'è la grande novità, a coloro che già governano e/o seggono in parlamento, questa pletora infinita di comici, attori, vip delle tv, medici, professori, scienziati, influencer e chi più ne ha più ne metta, pronti a promuoversi per entrare nella politica. Un circo mediatico che tende direttamente o indirettamente, a prendere posti al sole per un futuro più o meno immediato. Buona serata Peppe.
(Rispondi)
 
Spiky03
Spiky03 il 03/05/21 alle 13:13 via WEB
Io non ho seguito né il ferragnes, e nemmeno il duo comico, però malgrado il mio disappunto, sono stata costretta ad ascoltare tutto quel tam, tam dell'effetto che ne è scaturito. E tra branchi di gente criticante e mandrie di festosi plaudenti per l'iniziativa di questi personaggi, non ci ho capito più nulla... nel senso che non so se alle prossime elezioni, bisogna decidere se votare per Fedez, per Pio e Amedeo oppure per Er Piotta? Che strana la politica di oggi...Buona giornata monellin;)
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 17:57 via WEB
Ecco, er Piotta non c'era, però a questo punto ne abbiamo sentito la mancanza!!!!!! Brava Spiky, tu non li hai seguiti, io nemmeno, tuttavia siamo stati coinvolti passivamente dal grande turbinoso casino. Altro che agone politico, questo è un gran circo mediatico dove volenti o nolenti, siamo a sorbirci tutto il pastrocchio di costoro che si battono per...aspe'....per un....mo' mi viene in mente...per una beneamata mazza!!!!!! Buona sera cara.
(Rispondi)
 
MARGO129
MARGO129 il 03/05/21 alle 13:13 via WEB
Diventerò impopolare.. ma io mi fido di Draghi.. ma purtroppo non è supportato bene.. ma di contro cosa ci potevamo aspettare dall'armata brancaleone di sempre... Di comici penso che ne abbiamo avuti già abbastanza.. o no?... BuonGiorno carissimo e BuonPranzo ...
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 18:01 via WEB
Draghi è l'unico che possa tirarci fuori dal merdaio!!!!!! Se qualcuno ha un altro nome che possa farlo, lo faccia ora o taccia per sempre!!!! Ecco, l'accostamento non è irriverente per loro, forse per il compianto Vittorio Gassman. Sono stufo e non so più che altro possa capitarci per tener alto...il morale. Bella serata mia cara Margò.
(Rispondi)
 
 
 
MARGO129
MARGO129 il 03/05/21 alle 19:56 via WEB
Pensa che ho scritto anche a Salvini.. senza avere ovviamente nessuna risposta... Draghi è l'unico che può risollevare questo disgraziato paese.. con la sua autorevolezza e la sua straordinaria credibilità... E cosa fanno alcuni dei nostri politici.. invece di appoggiarlo incondizionatamente per il bene del paese.. lo contrastano anche per futili motivi... Una vergogna senza fine... BuonaSerata carissimo Carlo e che Dio ci aiuti ...
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 20:06 via WEB
Sì, siamo nelle mani del Signore...speriamo non applauda!!!! Buona serata cara Margò. P.S. Ah, volevi pure una risposta da Salvini? Urca che fede!!!!!
(Rispondi)
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 03/05/21 alle 13:36 via WEB
Certo!...e manderemo a farsi figgere la italiana "Repubblica fondata sul lavoro", per una oligarchia fondata sul Partito delle sciacquette,dei tuttologi parolai e dei guitti. Allora sì che tornerà in auge l'invettiva del burbero Dante nazionale: "Ahi,serva Italia di dolore ostello/nave senza nocchiero in gran tempesta/ non donna di province, ma bordello!" Buon pranzo, Carlo.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 18:03 via WEB
La citazione è pertinente e calza molto in questo frangente visto che stia accadendo di tutto e di più. Non so a cosa pensare, ormai sono pronto ad aspettarmi di tutto e ho paura di rimanere troppo sorpreso!!!!
(Rispondi)
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 03/05/21 alle 14:01 via WEB
Ah!... Godibilissima,la canzone inserita. Grazie, Carlo.Continuiamo a cantarla, tutti insieme, e a sorridere. Dai, monellaccio!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 18:05 via WEB
Vecchi ricordi del passato...recente. Vabbè tanto la protesta anche attraverso le canzoni, serve a ben poco. Bella serata mia cara Mariateresa.
(Rispondi)
 
cassetta2
cassetta2 il 03/05/21 alle 16:55 via WEB
Ora mi sento finalmente sollevato. Tempo un mese e la RAI sarà libera dai partiti.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 18:06 via WEB
La penso come te, se mai sai dirmi se ci sono novità per...la Befana?
(Rispondi)
 
g1b9
g1b9 il 03/05/21 alle 17:11 via WEB
Abbiamo avuto i De Gasperi, Togliatti, Andreotti, Malagodi, Craxi, Berlinguer,Spadolini e Pertini e poi sempre politici in rovinosa discesa, non saranno certamente Fedez e compagnia bella di nullità a riportarmi a votare. Sono decenni ormai che mi vergogno di essere italiana. Ciao Carlo, buon pomeriggio!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 18:09 via WEB
Legittima la tua vergogna!!!!! Io sarò sempre italiano fino a quando non resterà uno...che uno, a dichiarare con estrema sincerità, di sentirsi italiano. Questa è la mia idea, se poi non avverrà, allora morirò italiano...da solo!!!!!! Bella serata Giovanna.
(Rispondi)
 
 
 
Bivaccare2
Bivaccare2 il 03/05/21 alle 18:23 via WEB
Trovo insopportabile ascoltare Salvini, la Meloni. Mi sembrano due pigmei accanto a Mario Draghi. Ho tanta fiducia in Draghi. Sono certa che rivolterà l'Italia come un calzino per il nostro bene. Un sorriso gentile Carlo
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 03/05/21 alle 18:37 via WEB
Anche perché non vedo nessun altro capace di tirare su questo paese. Dobbiamo aver fede, ma purtroppo, troppi nemici minano la nostra speranza. Ti abbraccio e buona serata Rosina.
(Rispondi)
 
lascrivana
lascrivana il 04/05/21 alle 03:50 via WEB
Beppe Grillo ha iniziato come comico in TV, gli altri direttamente da Montecitorio. La politica è una parodia che copre misfatti della patria corrotta. Un esempio e Draghi che ha sostituito Conte per dimostrare un cambiamento agli Italiani, non volendo cambiare nulla, hanno cambiato presidente. Un abbraccio
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 04/05/21 alle 08:03 via WEB
Beh, non sono molto d'accordo sulla posizione di Draghi, ma ognuno ha la sua idea e rispetto la tua. Buon giorno Laura.
(Rispondi)
 
 
 
lascrivana
lascrivana il 04/05/21 alle 14:28 via WEB
No, non riesco a farmi nessuna idea sulla politica. È difficile per me districarmi in qualcosa che non capisco.
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 04/05/21 alle 16:45 via WEB
Chissà, passa il tempo e comincio a pensare che tu abbia...ragione!!! Quasi ti invidio... Bye cara, kiss.
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
bruno il 04/05/21 alle 12:00 via WEB
Non è la politica ad essere in fin di vita, ma è l'ITALIA ad essere agonizzante se si dà più valore al calcio ed allo scudetto che alla vita umana!!!!!!!!!!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 04/05/21 alle 12:44 via WEB
D'accordo con te! Il penoso spettacolo offerto dai tifosi (sic) interisti, è da stigmatizzare assolutamente. Un atto da impuniti disfattisti consci di aver minato seriamente il percorso dell'immunità. Comunque e consentimi una chiosa: il Paese è agonizzante e questo no perché tutti lo stiamo rendendo tale, ma perché sono disattese le mansioni necessarie dei politici che rendono difficile il percorso governativo. Allora, quando la politica disfattista rema contro, direi che il paese non possa andare come vorrebbero coloro che rispettano norme e regole per cercare di venire fuori quanto prima dall'epidemia. Grazie Bruno, buona giornata.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.