Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

amici.futuroierimonellaccio19cuspides0g1b9cassetta2aniram1959e_d_e_l_w_e_i_s_sburgoaEstelle_kSono44gattinfilax6.2icavallidirosselyravMASSIMO196710MARGO129OgniGiornoRingrazio
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« SCUSI DOV'E' LA GUERRA?PARLI COME MANGI O MANGI... »

VEDI NAPOLI E...

Post n°4299 pubblicato il 16 Giugno 2022 da monellaccio19
 

 

 

 

 

 

Se accadesse, ci sarà qualcuno che dirà: "Ma questa è Napoli? Queste sono le famose vie e i vicoli storici della città partenopea?". Sarebbe stupore quello manifestato dal visitatore che notasse come nei luoghi della vecchia Napoli, mancasse il bucato steso in tutti i modi possibili e immaginabili: ovvero fili per stendere che scorrono da uno stabile all'altro perché lo spazio manca sempre. Meraviglia molto la probabile e imminente ordinanza comunale che vieterà panni stesi in modo poco corretto. O meglio, interessa molto che i panni siano strizzati strettamente, affinché non gocciolino sui passanti che spesso vengono beccati dal bucato bagnato, ma non strizzato. Ad Ischia era stata già approvata qualcosa del genere e se si ponesse attenzione al dettaglio, sarebbe cosa buona e giusta. Quindi niente polemiche, niente discussioni preventive, sembrava evidente la voglia di far sparire quello spettacolo indecoroso del bucato steso per strada ovunque e comunque. In realtà non è piacevole osservare questi panni stesi, ma di contro, sembrerebbe che ordinare questa soppressione, sarebbe come cancellare una immagine iconografica della città, un uso tradizionale che ormai storicamente, faccia parte della  vie e di quei vicoli che con ogni piccolo dettaglio, raccontano i napoletani e la loro cultura. Litigheranno? Spero di no, resta sempre da rispettare regole, norme e civiltà, ma a volte, a scapito di rinunce deleterie e non accettabili. Napoli è questa, i napoletani sono così. Voi che ne pensate?

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/monellaccio19/trackback.php?msg=16376503

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
cassetta2
cassetta2 il 16/06/22 alle 12:06 via WEB
Ho una foto del porto di Napoli https://blog.libero.it/presidente/10780374.html
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 16/06/22 alle 12:18 via WEB
Niente navi per strada?
(Rispondi)
 
MARGO129
MARGO129 il 16/06/22 alle 13:32 via WEB
Amo Napoli.. un po' meno i napoletani.. e lo dico con grande dispiacere... No Carlo.. non cambierei le abitudini dei panni stesi... Questa usanza la trovi nei vicoletti e in periferia.. in centro non ricordo di aver visto panni stesi... Anch'io qualche volta ho beccato qualche goccia d'acqua.. e non solo a Napoli.. da allora mi porto un piccolo ombrello che apro al bisogno... Basta organizzarsi e lasciare intatte le tradizioni... BuonPranzo e serena giornata ...
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 16/06/22 alle 16:58 via WEB
La via mediana, sta sempre nel mezzo. Ovvero, ritengo si possa proibire panni e bucato gocciolanti, quindi strizzarli bene e continuare a stenderli. Non si creano fastidi per i passanti e il bucato resterà sempre appeso per testimoniare la grande creatività e le tradizioni napoletane. Ciao Margò, piacevole serata.
(Rispondi)
 
 
 
MARGO129
MARGO129 il 16/06/22 alle 18:41 via WEB
Non mi dispiace se strizzano i panni.. così evito di portarmi l'ombrello ahahah... Ciao Carlo e serena serata ...
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 16/06/22 alle 18:53 via WEB
Beh, non era una azzeccata soluzione: dare per scontato che magari fosse abitudine consolidata, non strizzare la roba, farebbe passare tutti i napoletani per grandi scostumati!!!! AhAhAhAhAh!!!!! Chi lo fa magari non ci pensa, ma ora che se ne parla, sono convinto che presteranno più attenzione. Ciao cara, sia una deliziosa e lieta serata.
(Rispondi)
 
Vince198
Vince198 il 16/06/22 alle 16:18 via WEB
Tutto deve rimanere così com'è: questa è anche Napoli, una parte di questa città con sue evidenti originalità. A me piacciono ^____^
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 16/06/22 alle 17:00 via WEB
Immagini iconografiche ormai, di una città unica al mondo. Strizzassero bene il bucato prima di stenderlo e per il resto, si continui pure a stenderlo come al solito. Bella serata Vince.
(Rispondi)
 
Spiky03
Spiky03 il 16/06/22 alle 17:23 via WEB
Non sono mai stata a Napoli, ho degli amici che mi pregano per farlo, sarei loro ospite e immagino che non mi mancherebbe proprio nulla. La vedo dalle immagini qui sul virtuale come quella che hai postato tu e penso che Napoli è bella così com'è. Buona serata monellino;)
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 16/06/22 alle 17:40 via WEB
Sono i suoi connotati quei panni stesi per strada. Fanno parte della storia e della cultura dei napoletani. Magari se strizzassero attentamente i panni, così da non far gocciolare la roba, potrebbero continuare a stenderli in tal guisa. Pare che ci riusciranno, le proteste sono tante e come suol dirsi: Contro il volere del popolo, nulla può...". Serenità per te mia cara Spiky.
(Rispondi)
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 16/06/22 alle 18:34 via WEB
Napoli è, da sempre, nel mio cuore e,anche come oriunda, naturalmente, l'adoro. Approvo, però, la recente ordinanza che vorrebbe civilizzare soprattutto i vicoli di Napoli,dove,in definitiva,ha sempre abitato ed ancora abita,la povera gente. Tutto quell'apparato di indumenti e biancheria non certo di gran qualità, sbandierato al vento non mi è mai piaciuto, ma se una povera famiglia si affaccia sul vicolo con solo qualche finestra,dove mai potrebbe stendere il bucato? Questo è il problema:la povertà di molta gente,che si è tramutata in folclore in una città bellissima, gloriosa, carica di nobiltà blasonate, ma anche sovrabbondante di miseria di ogni tipo. Sempre là stiamo!Si fanno leggi e proclami, ma mai si prendono seri provvedimenti a favore dei più poveri, tipo, ad esempio, la disponibilità di case popolari per i bisognosi, trasformando i vicoli (quelli della ricorrente diffusione del colera) in luoghi dedicati alla promozione artistica e al simpatico folclore napoletano, noto ai turisti di tutto il mondo.Buon pomeriggio, Carlo.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 16/06/22 alle 18:44 via WEB
Ricordavo i tuoi trascorsi e sapevo quanto fossi affezionata alla città partenopea. Sono con te: sarebbe come prendere a cazzotti una persona e cambiargli i connotati tanto da renderlo irriconoscibile. Questo accadrebbe e pur riconoscendo interessante la tua idea di rendere quei vicoli sede della storia popolare delle città, trovare nuove sistemazioni ai più bisognosi, sarebbe un cambio epocale. Se tutto non fosse realizzabile, lascino tutto come sta e obbligassero almeno a strizzare la roba stesa. Soluzione mediana senza colpo ferire. Bella serata MT.
(Rispondi)
 
elyrav
elyrav il 17/06/22 alle 07:53 via WEB
Effettivamente fa "colore" e sarebbe un peccato toglierli. Per due gocce sui passanti? Mah ... manco fosse m....a :D Ciaooooo buongiorno :)
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 08:10 via WEB
Però mia cara, se ti facessi tutta una strada o un vicolo in tal guisa, sarebbe come pioggerellina continua e fastidiosa. Buondì cara.
(Rispondi)
 
 
 
elyrav
elyrav il 17/06/22 alle 09:08 via WEB
La pioggia capita :) e cmq a Napoli è caldo :) buongiorno
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 10:35 via WEB
Mah.....mia moglie si inquieterebbe molto: i suoi capelli temono l'umidità!!!!!! Infatti porta dei cartellini addosso dove è ben indicata l'avvertenza: "I miei capelli temono l'umidità".
(Rispondi) (Vedi gli altri 14 commenti )
 
 
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
ely il 17/06/22 alle 11:37 via WEB
Accidenti forse anche mia figlia. Io penso veramente di essere un caso clinico. :D Ciaoooo
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 11:51 via WEB
Dipende dal tipo di capello!!!!!! Mia moglie evita (se è possibile) l'umidità, specie se è stata dal parrucchiere. Infatti per evitare danni, vado a recuperarla quando esce e le pongo in testa......una busta della spesa, anche se non piove, ma la giornata è umida. Kessaddafapecampa'. Bye cara.
(Rispondi)
 
 
 
 
elyrav
elyrav il 20/06/22 alle 10:03 via WEB
Ho capito :) ehehehe io no ... ma forse sono un "maschiaccio" :) ciaoooo
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 20/06/22 alle 10:51 via WEB
Ma no, i capelli sono diversi e rispondono in modo diverso alle sollecitazioni. Buon lavoro Ely.
(Rispondi)
 
 
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
ely il 20/06/22 alle 12:15 via WEB
I miei allora sono in letargo :) ahahhahaa non fanno mai niente :) ahhahaha ciaooooo
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 20/06/22 alle 12:34 via WEB
Ahò.....ma che facciamo ora, un esame tricologico per studiare i tuoi capelli!!!!!AhAhAhAhAhAhAhAh!!!!! Bye Ely.
(Rispondi)
 
 
 
 
elyrav
elyrav il 21/06/22 alle 07:52 via WEB
No no meglio non capire niente a volte :) buongiorno
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 21/06/22 alle 07:55 via WEB
Presumo siano bellissimi. Buon giorno cara.
(Rispondi)
 
 
 
 
elyrav
elyrav il 21/06/22 alle 09:06 via WEB
Stile Einstein :) ahahhaa
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 21/06/22 alle 09:08 via WEB
AhAhAhAhAhAhAh!!!!!!!!!! Figuriamoci il tuo parrucchiere i salti mortali che compie per tirare fuori il meglio!!!!!!! Bye bye.
(Rispondi)
 
 
 
 
elyrav
elyrav il 21/06/22 alle 09:46 via WEB
Ahahahhaa ma infatti :) poveretti :)
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 21/06/22 alle 16:58 via WEB
Insomma, tu mai doma, come i tuoi capelli!!!! Buona serata.
(Rispondi)
 
 
 
 
elyrav
elyrav il 22/06/22 alle 08:12 via WEB
Eh sì hai proprio ragione :) ciaooooo
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 22/06/22 alle 08:28 via WEB
Pace e serenità mia cara.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.