Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

e_d_e_l_w_e_i_s_smonellaccio19cassetta2elyravworlordMARGO129fedechiaraneopensionatapanteradicuorig1b9fianna.mbEremoDelCuoreamici.futuroierisurfinia60
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« VEDI NAPOLI E...ACC...COME MENA!!!! »

PARLI COME MANGI O MANGI COME PARLI?

Post n°4300 pubblicato il 17 Giugno 2022 da monellaccio19
 

 

 

 

Sarà che quando c'è una guerra di mezzo, tra i due contendenti principali possano volare parole grosse, frasi sarcastiche e pesanti, riferimenti maligni e tanti altri apprezzamenti più o meno accettabili. Tuttavia, prendersela con noi europei con riferimenti precisi sugli alimenti che mangiamo, il Signor Medveded, ex presidente russo, avrebbe anche potuto astenersi dal sottolineare la sua totale idiosincrasia nei confronti dell'occidente e in particolare degli italiani. In occasione della visita dei tre rappresentati europei in terra ucraina, ha commentato a modo suo l'inutilità della visita e per rendere più corposo il suo intervento, ha definito i tre big Draghi, Macron e Scholtz: "I fan europei di rane, salsicce di fegato e spaghetti". Vabbè, capisco che quando c'è da menar le mani (idealmente) non ci sia da contenersi nei giudizi e nel riferire dei...difetti degli oppositori, ma farci passare come estimatori di rane, salsicce di fegato e spaghetti, mi sembra eccessiva e pretestuosa  argomentazione. Allora, gli spaghetti li mangiamo tutti o quasi, in tanti modi e conditi con le nostre ricette uniche e apprezzate; la salsiccia che può essere composta da solo pollo, solo manzo, solo maiale, mista e/o con fegato, è anche un modo per mangiare carne scegliendo l'insaccato più gustoso. Le rane poi, non sono alimenti diffusi in Italia, ma ci sono zone circoscritte dove sono molto richieste, specie al Nord. Ora, detto questo e non sapendo cosa mangino nello specifico i francesi e i tedeschi, mi permetto aggiungere: "Ma da 'ndo cazzo ti viene questo accostamento riferito con tono trucido come se fossero topi, pipistrelli (quelli li lasciamo alla Cina) e altri insetti che solo a scriverne i nomi, sono preso da cognati di vomito?".  Se dovevi sparare cazzate, potevi trovare altri argomenti più pregnanti e relativi alla nostra celebre e diffusa alimentazione mediterranea caro signor Medvedev. Un atteggiamento infantile e poco ortodosso, quando invece, la diplomazia dovrebbe essere la strada più idonea e la più battuta tra parti in...guerra!  Comunque: io le rane non le mangio assolutamente, la salsiccia, o è di manzo o è di maiale, la mangio; mentre il fegato lo mangio solo alla vicentina. Tutto il resto, compresi gli insetti e/o alimenti trucidi, da buon italiano non li tocco, li scanso e ne sono felice. Dimenticavo gli spaghetti...quelli li mangio alla Totò, come nel film "Miseria e Nobiltà". 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/monellaccio19/trackback.php?msg=16376779

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
elyrav
elyrav il 17/06/22 alle 09:08 via WEB
Non l'ho sentito ... poteva farne a meno ma si stanno berlusconizzando un pò tutti mi sembra. Serena giornata
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 10:37 via WEB
Beh, quando c'è da seguire cattivi esempi, il migliore sulla piazza da scimmiottare e proprio Silvio.
(Rispondi)
 
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
ely il 17/06/22 alle 11:36 via WEB
Eh già ... abbiamo sempre i migliori :D ahahaha ciaoooo
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 11:52 via WEB
Buon lavoro cara.
(Rispondi)
 
Dott.Ficcaglia
Dott.Ficcaglia il 17/06/22 alle 09:58 via WEB
Buongiorno signor Medvedev, io aspetto di essere insultato in quanto "mangia culurgiones", o "mangia fregula" o al massimo "bevi mirto" che non sei altro.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 10:40 via WEB
A...li mirtecci sua!!!!! Ma che kakkio è tutta quella robaccia?
(Rispondi)
 
ReCassettaII
ReCassettaII il 17/06/22 alle 10:03 via WEB
Io un po lo capisco Medvedev, quando non conti più nulla e sei pieno di vodka, hai la tentazione di iniziare a insultare tutti per farti notare.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 10:42 via WEB
Forse non sa che il sostantivo sobrietà, è molto diffuso non solo nel comportamento e nel linguaggio, ma anche e specialmente, quando si bevono alcoolici.
(Rispondi)
 
cassetta2
cassetta2 il 17/06/22 alle 10:07 via WEB
Ho visto una foto esilarante. Medvedev completamente ubriaco sorretto da Berlusconi, Obama che sembra distratto mentre Sarkozy appare divertito. Erano al G8.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 10:39 via WEB
Probabilmente ti stai sbagliando! Volevi scrivere che erano....al GF!!!!
(Rispondi)
 
cassetta2
cassetta2 il 17/06/22 alle 12:41 via WEB
Ma delle pennette alla Vodka non ne vogliamo parlare?
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 17:00 via WEB
Certo! A me le pennette e a te la vodka!!!!! Le pennette vanno bene comunque, l'importante è che scrivano con inchiostro nero!!!!
(Rispondi)
 
MARGO129
MARGO129 il 17/06/22 alle 13:11 via WEB
Caro Carlo.. guardalo bene in faccia e soffermati per qualche secondo... Ti accorgi attaverso l'espressione del viso.. che questi esseri viventi.. non ben definiti.. non ha un cuore ne tantomeno un anima.. hanno un'espressione di distacco verso tutto e tutti e non aggiungo altro... Da queste persone non ti aspettare nulla di buono e lo hanno ampiamente dimostrato... Non so tu.. ma io oggi mi mangio un bel piatto di spaghetti ...
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 17:03 via WEB
Tra l'altro leggevo questa mattina che il signore, ogni volta che si presenta in pubblico, sia solito farsi coraggio con lunghe sorsate di vodka. Che classe e che stile...
(Rispondi)
 
MARGO129
MARGO129 il 17/06/22 alle 13:33 via WEB
Ah dimenticavo: per gli spaghetti si riferiva a noi.. le rane il riferimento era per i tedeschi.. e il fegato d'oca riferito ai francesi... BuonPranzo ...
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 17:05 via WEB
Avevo pensato a una attribuzione dei tre alimenti, ma non sapevo a chi attribuire rane e salsicce di fegato! Buona serata carissima Margò.
(Rispondi)
 
 
 
MARGO129
MARGO129 il 18/06/22 alle 13:38 via WEB
Ciao Carlo.. ti auguro un sereno weekend di cuore ...
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 18/06/22 alle 17:11 via WEB
Goditi un piacevole fine settimana mia cara Margò.
(Rispondi)
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 17/06/22 alle 18:39 via WEB
Solo un essere spregevole poteva scendere così in basso...Le rane, quando ero ragazzina, le vedevo vendere al mercato dinanzi la mia casa di allora e inorridivo: spellate ed infilate a dei giunchi,privi della pelle e della testa,parevano dei neonati con braccini e gambette divaricati. Qualcuno,evidentemente le comprava e le mangiava. In Francia, fanno tuttora uso corrente di grenouilles frités nei ristoranti, proponendole come prelibata frittura.Quel grand'uomo russo sarà, senz'altro, venuto a mangiare in Italia e come tutti i turisti, si sarà ben leccato i baffi...Ciao, Carlo e buona serata.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 19:19 via WEB
Questo è poco, ma sicuro! Parole in libertà dette solo per impressionare. Mi ha dato fastidio poi, che abbia enfatizzato quelle cibarie e abbia incluso gli spaghetti che nulla hanno a che spartire con rane e fegato. Ognuno mangia quello che vuole....pensasse agli amici cinesi per cosa mangino regolarmente. Bella roba!!! Buona e piacevole serata MT.
(Rispondi)
 
cassetta2
cassetta2 il 17/06/22 alle 19:39 via WEB
Mentecattev è il classico russo che si siede a Piazza Navona ed ordina La Lasagna precotta con il cappuccino pagando 500euro
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/06/22 alle 19:58 via WEB
Ma quale Lasagna? Quella che McDonald mette nel suo nuovo burger?
(Rispondi)
 
Vince198
Vince198 il 18/06/22 alle 08:23 via WEB
Dopo aver letto di tutto e di più su Putin (più che altro fake news a mio avviso, la solita classica disinformacija che in tempi di guerra ha un ruolo importansissimo), malattie, suoi "pallini", donne, barche e motori, pulizie fatte all'interno delle ff.aa. russe etc., dopo aver ascoltato il suo "alter ego" Medvedev, mi sono chiesto: «Siamo certi che se Putin fosse defenestrato dall'interno o decidesse di mettere in atto un "buen retiro" in qualche dacia sperduta nella steppa del lupo Pugacioff, chi verrà dopo di lui sarà così accondiscendente con Ue, Nato, con quel rinco scorreggione, comandato a bacchetta dalla N.R.A. e da altre multinazionali, dal solito deep state che in quella terra è il vero deus ex machina, siamo sicuri - dicevo - che dopo Putin verrà uno più malleabile? Dubito, fortemente!
Non sono così appassionato a questa faccenda, tuttavia noto che di chiacchieroni in casa nostra ce ne sono a iosa e che, nel mentre, lo "zar" ci sta chiudendo i rubinetti del gas e continua, seppur lentamente, la sua avanzata per prendersi il Donbass.
Un territorio che fa gola anche agli Usa, inglesi etc. per via delle abbondantissime riserve naturali di metalli etc. che servono alle industrie occidentali per produrre materiali fortemente richiesti dall'attuale mercato.
Nulla mi toglie dalla testa che queste forniture di armi più o meno speciali che, americani - in testa - seguiti dallo sbevazzome di Guinness e poi altri, sia lo scopo di impossessarsi del Donbass, del suo sottosuolo, con la "scusa" di farsi ripagare le spese sostenute per proteggere e far vincere l'Ukraina dalla prepotenza dello zar.
Questo per dire che dietro proclami umanamente validi di solidarietà a favore dell'Ukraina, c'è sempre un grosso interesse venale e un odio, specie quello degli Usa, verso la Russia e la sua potenza militare.
Resto sempre un convinto assertore del fatto che la pace vada puntigliosamente, pervicacemente, insistentemente ricercata, nonostante che Putin faccia il "pesce in barile": finge di trattare, intanto avanza nel Donbass...
Preferisco evitare elogi o maledizioni in questa guerra assurda, guardo piuttosto, se vuoi cinicamente, a quello che realmente rappresenta questo conflitto.
La storia che se l'Ukraina entra nella Nato e che i soliti guerrafondai Usa potrebbero piazzare missili che arrivano fino a Mosca etc., per me è un'emerita sciocchezza. Esistono sistemi missilistici, a partire dai "vecchi" sistemi ICBM, che possono percorrere tranquillamante anche 15mila km, difficilmente intercettabili e con un margine - a bersaglio - di errore di qualche decina di metri.
Chi scatenerà questo inferno - faccio corna! - provocherà in poche pre la morte di qualche .. centinaio di milioni di persone del tutto ignare ed innocenti.
Preferisco insistere, fino allo sfinimento, in colloqui di pace e che Medvedev prenda dosi industriali di maalox, mangi di gusto lui scarafaggi, coleotteri e i residui organici di Mosca... Amen!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 18/06/22 alle 08:34 via WEB
E' da un bel po' che non mi interesso di questa guerra, scrissi qualche post all'inizio, ma capito l'andazzo e la spettacolarizzazione da parte di tutti i presenti in campo, capii le menate e pensai solo a una fine: la fine della guerra appunto. Speravo, spero tutt'ora ma di questo passo, se continuiamo così, ci faremo tutti male. La smettano perché non ci crede più nessuno e gli unici a venirne fuori malconci sarà sempre la povera gente...e altri insieme, quando la cinghia dovrà essere stretta, molto stretta. Basta con il bla...bla...bla... e chiudiamo questa maledetta pratica immediatamente, prima che crolli tutto il...palinsesto. Buon e sereno w.e. Vince.
(Rispondi)
 
 
 
Vince198
Vince198 il 18/06/22 alle 09:05 via WEB
Mi sa che hai ragione da vendere! Farò anche io così, anche se provo un grandissimo disgusto per chi, sulla pelle di chi muore, costruisce castelli senza vere fondamenta, più che altro o per lucrare o per orientare pensieri di chi in queste faccende ne sa molto poco. Grazie a te, buon proseguimento ^____^
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 18/06/22 alle 10:21 via WEB
Poniti una domanda e datti una risposta: "Quando mai si è visto il capo di un governo, in un momento critico e d'emergenza a causa di un conflitto bello tosto, stare tutti i giorni in tv: tranquillo, sereno, vestito spartanamente e disponibile a rivendicare "diritti" circa gli aiuti? Un questuante, un postulante che ha spettacolarizzato molto attentamente la grave situazione del paese. Molte note stonate ma non solo da lui: pare che tutti abbiano scelto la stessa strada, non solo Putin e il suo entourage, ma i talk, gli esperti, i tg e tutto il baraccone della comunicazione si è mosso sulla stessa linea. Insomma, tutti nessun escluso, coinvolti nella sceneggiata e una guerra che dopo cento giorni, ora comincia a diventare pesante per tutti. E non finisce qua: tieni d'occhio i mercati italiani, i prezzi e i beni di cui abbiamo bisogno. No ultimo, quello dell'acqua!!!! Se posso: sono molto preoccupato e francamente non tifo più per nessuno a parte per l'Italia e i suoi problemi gravi legati agli sviluppi del conflitto. Ciao Vince.
(Rispondi) (Vedi gli altri 4 commenti )
 
 
 
 
Vince198
Vince198 il 18/06/22 alle 16:08 via WEB
Perfettamente d'accordo. C'è uno che sembra, da consumato attore, trascorrer tanto tempo davanti alle telecamere, ripetere concetti che lo portano, simil amplificatore, ad essere un'escrescenza dello scorreggione Usa, chiedere armi etc.. Quest'ultimo ultimamente sembra aver rallentato su sue intemerata anti Putin, probabilmente perchè ha compreso che infilarsi in un conflitto a lungo termine non gioverebbe alla sua già delicata posizione in viste delle prossime elezioni di medio termine. Rischierebbe una paradossale defenestrazione se avesse le due camere contro.
Altri si riuniscono su un treno per discutere ma non ne vengono a capo, visto che il francese si mostra più prudente, il tedesco anche perchè la Russia gli sta chiudendo i rubinetti del gas, l'altro - il "nostro", "bideniano" di ferro, tra qualche giorno dovrà raccontarci cosa vorrà realmente fare in questo conflitto.
Ancorchè buona parte degli armamenti mandati in Ukraina i russ li hanno o "rubati" o distrutti. Per no parlare di vendita di armi da guerra nel dark web, al punto che nostre "associazioni" criminali - come detto dal dott. Gratteri - si stanno armando èer portare a compimento lor loschi disegni.
Dulcis in fundo, la cosa peggiore, in casa nostra la stampa, la gran parte, ci racconta di un conflitto alquanto surreale, quando la realtà è che l'Ukraina le sta prendendo. Infatti quando ascolto qualche talk show, dopo un pò cambio canale perchè sono tutti simmetrici nei loro intendimenti e non dicono la verità.
Non sto a tediarti su dati che riguardano strategie militari, so solo che sembrano recitare un mantra oramai poco credibile. Tutto per alzare l'auditel? E beh...
Intanto in casa nostra il debito publico cresce, parimenti crescono i nostri poveri e la gran parte degli italiani - non lo dicono chiaramente i media - di questo conflitto e quello che fa il governo non lo approva. Personalmente .. si, questa sceneggiata inizia a venirmi semrpe più "su", anche tanto. Ciao Carlo, buon pomeriggio ^______^
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 18/06/22 alle 17:18 via WEB
Pertanto e concludendo i nostri ragionamenti: pur essendo per ragioni etiche e morali contro Putin e la sua vile aggressione, dobbiamo cercare di portare tutti a casa un'onorevole pace. Magari costicchierà qualcosa all'Ucraina, ma dovremmo ottenere una ricomposizione pacifica della situazione in quel grande spazio martoriato. Insomma, non possiamo "sentirci" i guerra e pagare sulla nostra pelle il prezzo salatissimo del conflitto, pur non essendo in guerra!!!! Bella serata Vince.
(Rispondi)
 
 
 
 
Vince198
Vince198 il 19/06/22 alle 08:56 via WEB
Pienamente d'accordo. Ciao Carlo, buona domenica ^_____^
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 19/06/22 alle 10:18 via WEB
Ti abbraccio e buona domenica Vince.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.