Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 176
 

Ultime visite al Blog

mazzyruplomastraangelomonellaccio19amici.futuroierirachelefra05foscolo0fed.79solindimario290554vincesimone1franca_guidiadrianotessachrome_mgeattimobilipiercacco
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« L'ATTACCO ALLA DILIGENZ...COMUNQUE...CHE FATE A CAPODANNO? »

CHI DICE DONNA...

Post n°4338 pubblicato il 17 Agosto 2022 da monellaccio19
 

 

 

 

 

Sarà un luogo comune, uno standard, uno stereotipo, ma avanzo dubbi e riserve su un articolo letto a firma di Brunella Gasperini.  Le donne, in particolare le mogli, sono rompiscatole e sto usando un vocabolo accettabile e non greve. E' vero, forse uno stimolo, una sollecitazione la recepiamo e la riceviamo dalla letteratura o dalle tante storielle ed esperienze dirette che tutti viviamo, ma all'atto partico, pur apprezzando le argomentazioni della Brunella, non me la sento di negare che le donne (le mogli in particolare), siano poi vittime del verboso agire degli uomini pronti a definirle brontolone, assillanti e noiose. Il quadro sembra ben definito: gli uomini sono aggressivi e prepotenti e le donne cercano di difendersi con il minimo sindacale: brontolare, borbottare e rompere le scatole. L'autrice del pezzo, sollecita le donne a scrollarsi di dosso questo antico e gravoso peso, si sottraggano dal trappolone della ormai lisa e consunta diversità di genere, siamo diversi sì ma no fino a questo punto. Insomma, se chiede l'uomo è legittimo, se è la donna a chiedere è di una noia mortale che spesso rasenta la banalità. Pertanto, la donna deve imparare a sottrarsi da questo stereotipo, deve capire che se la situazione resta tale, se resta asservita all'uomo, non trarrà mai alcun beneficio. E' la comunicazione che difetta, devono imparare a far conoscere i loro bisogni, i loro desideri, gli uomini non sono gioiose machine da guerra: se le donne sono eccessivamente seduttive nelle loro richieste, l'uomo avverte la puzza di bruciato, se sono autoritarie sembra che siano minacciose. Concludendo: cambiare il rapporto del confrontarsi, nel relazionarsi, essere petulanti non serve e se l'uomo non dovesse cambiare, allora vorrà dire che i miei dubbi sono realtà: mia moglie è proprio una rompiscatole ma sono felice che lo sia. Sai che noia senza ottenere quell'arco voltaico che sprizza scintille tese a rafforzare un buon rapporto? Ebbene si, confermo: il mio 51% è una cordialissima rompiscatole! 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/monellaccio19/trackback.php?msg=16408819

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
cassetta2
cassetta2 il 17/08/22 alle 09:30 via WEB
Si le donne sono rompiscatole e non gli va mai bene niente, come conferma quel commento sul mio post di oggi.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/08/22 alle 10:48 via WEB
Coniugare è il verbo, essere se stessi nel confronto e saltare tutti i pregiudizi. Alla fine, vedrai che saremo tutti d'accordo: le donne sono rompiscatole!!!!
(Rispondi)
 
g1b9
g1b9 il 17/08/22 alle 11:35 via WEB
Io per esperienza sono convinta di una cosa, ossia che la libertà di pensare , agire, essere e fare debba essere il primo dogma per una convivenza felice, insieme a rispetto e fiducia reciproca. Si evitano discussioni, rimbrotti ed epiteti poco eleganti. Oggi che le coppie si controllano a vicenda fin dal primo sbadiglio , sinceramente non posso immaginare come possa essere la convivenza. Buona giornata carissimo Carlo!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/08/22 alle 11:53 via WEB
Beh, con sincerità, ammetto che sia un pregiudizio bello e buono quello diffuso sulle donne rompiscatole. Certo, uno stereotipo che nasce nella notte dei tempi con la complicità di una certa letteratura, di cinepanettoni, di chiacchiere da bar e da barzellette/vignette diffusissime. Detto ciò, per esperienza diretta ammetto che dopo 55 anni di frequentazione con mia moglie, le cose nel lungo tempo sono cambiate: il tempo muta le situazioni, cambia i rapporti e spesso ci si trova in gravi difficoltà. La pazienza, la saggezza e soprattutto la buona volontà, in casi piuttosto accesi e verbosi, sono quelle doti o qualità che servono al confronto e alla relazione. L'arco voltaico da la stura, elettrizza l'atmosfera, ma ci si rende conto subito che non si può al minimo pretesto accendere scenate che possono sfociare in discussioni accese e incontrollabili. Ecco quindi che io ammetto il mio peggioramento: i miei problemi di salute, l'ansia che trasuda da tutti i pori, ormai la inducono a sostenere che sia uno uomo che vede tutto negativo. Lei invece è di una positività unica e la giudico unta dal Signore. Con ste battute, con queste menate andiamo avanti per un minuto e poi ci allontaniamo in direzioni diverse. Per me è una rompiscatole (positiva) io invece un rompicoglioni (negativo). Quando ci si rincontra in casa, è come se non fosse accaduto nulla e si riprende fino al prossimo scontro. Così è se ci pare!!!! Godibile giornata mia cara Giovanna.
(Rispondi)
 
elyrav
elyrav il 17/08/22 alle 12:25 via WEB
Basterebbe che gli uomini facessero le cose entro il decennio anzichè metterci una vita e nessuno brontolerebbe ... serena giornata :)
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/08/22 alle 17:19 via WEB
Beh...non è così semplice, magari fosse così. A parte i pregiudizi e gli stereotipi che ormai ci inducono a credere che le donne siano brontolone, noiose e rompiscatole, c'è da trovare la giusta intesa tra gli uni e le altre. Con saggezza e con la buona volontà specie nella coppia, le cose andrebbero meglio. La donna deve scrollarsi il luogo comune, l'uomo predisposi a dialogare e confrontarsi e il rapporto dovrebbero andare meglio. Bella serata Ely.
(Rispondi)
 
 
 
elyrav
elyrav il 18/08/22 alle 07:50 via WEB
Sì sì sicuramente. Io ho iniziato a leggere "Gli uomini vengono da marte, le donne da venere". E' carino ... fa capire che molto spesso non è che il comportamento dell'uomo o della donna è per "rompere" ma perchè si è fatti ognuno a modo proprio :) serena giornata
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 18/08/22 alle 08:09 via WEB
Certo, coniugare le personalità e i caratteri di entrambi non è facile e mettersi di buzzo buono richiede molta pazienza. Non è solo l'amore, il profondo sentimento che regge il rapporto, c'è da immedesimarsi e cercare di non buttarla in caciara. Incontrarsi e relazionarsi è la chiave, la donna potrà anche rompere le scatole, ma anche l'uomo quando ci si mette...... Buon lavoro Ely.
(Rispondi) (Vedi gli altri 6 commenti )
 
 
 
 
elyrav
elyrav il 18/08/22 alle 10:10 via WEB
Eh sì :) ci vuole un pò di comprensione dal momento che siamo proprio diversi e abbiamo modi di essere e "sentire" (parlo di sentimenti) diversi. Buon proseguo :)
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 18/08/22 alle 10:15 via WEB
Andiamo tutti di fretta, oggi siamo lesti, celeri e veloci. Con questi tempi assurdi, come si fa a concentrarsi su sentimenti e affetti? :)
(Rispondi)
 
 
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
ely il 18/08/22 alle 12:48 via WEB
Dovremmo rallentare ... cosa c'è di più importante degli affetti??? :) buon pranzo
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 18/08/22 alle 17:04 via WEB
Brava, rallentiamo altrimenti andremo a sbattere! Bye mia cara.
(Rispondi)
 
 
 
 
elyrav
elyrav il 19/08/22 alle 07:22 via WEB
Infatti :) buongiorno
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 19/08/22 alle 08:09 via WEB
Felice fine settimana mia cara Ely.
(Rispondi)
 
MARGO129
MARGO129 il 17/08/22 alle 18:03 via WEB
Ciao Carlo.. non so chi sia questa signora Brunella Gasperini.. e se devo essere sincera.. questo nome lo leggo adesso da te... (Candidamente ammetto la mia ignoranza)... Evidentemente parla per esperienza personale e di se stessa... Sarà perche' io vengo da un' esperienza molto diversa e quindi non accetto etichette a priori senza alcuna conoscenza... Ritengo sia sbagliato generalizzare e dare per scontato che lo siamo tutte... Trascorri una deliziosa serata assieme alla tua Signora ...
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 17/08/22 alle 18:24 via WEB
Beh, qua si generalizza e si precisa subito che siamo ai pregiudizi e agli stereotipi dovuti a un concorso di cause: letteratura, vignette e barzellette, modi di dire ecc.ecc. Quindi non v'è un'accusa diretta e precisa, si dice che.....Poi che non siano tutte le donne brontolone, noiose e rompiscatole. lo sostengo anch'io che ne ho una al fianco!!! Certo spesso capitano donne che non riescono a gestirsi e a scrollarsi di dosso questo antico onere retorico. Ma sono certo che la maggior parte, specie nell'ambito delle coppie, trovano il modo per comporre certe situazioni: basta essere pazienti, saggi, evitare sparate improvvise e confrontarsi nel dialogo. Buona serata carissima Margò.
(Rispondi)
 
 
 
MARGO129
MARGO129 il 17/08/22 alle 20:27 via WEB
Amo il dialogo.. ma anche i silenzi che a volte diventano necessari per il quieto vivere... Io vi vedo come una coppia d'altri tempi che si completano stando insieme... Lei non potrebbe vivere senza di te idem per te... Sono sicura di non sbagliarmi... Ciao e BuonaCena ...
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 18/08/22 alle 08:13 via WEB
Non sbagli, alle coppie mancano tante piccole parentesi, che un tempo era ricorrenti e mettevano uomo donna in una posizione agiate e rispettosa. Oggi i tempi procurano solo frenesie, stress, poco tempo e tanta incomprensione. Avere pazienza ci siamo scordati cosa significhi. Buon giorno carissima Margò.
(Rispondi)
 
neopensionata
neopensionata il 18/08/22 alle 02:18 via WEB
Buon giorno, sereno e lieto giovedì, un caldo saluto dalla Sicilia:))) Jole
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 18/08/22 alle 08:14 via WEB
Grazie cara, ricambio affettuosamente il saluto e ti auguro una lieta e piacevole giornata. Ciao Jole.
(Rispondi)
 
neopensionata
neopensionata il 19/08/22 alle 02:42 via WEB
Ci attende qualcosa sempre, indipendentemente da ciò che è passato, c’è sempre un inizio che non aspetta che noi..
Sereno venerdì :))))
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 19/08/22 alle 08:08 via WEB
E noi cerchiamo di non deluderlo nell'attesa. Piacevole e sereno w.e. Jole.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.