Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

http://twitter.com/Carlo Trailer

Carlo Carrera: la monelleria


 

 

 

Cinguettio png | PNGEgg

 

 

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

fabor1965mkybortyfrancoghergoColaf68loris.ml76Genoveffo.07ilvento.sullapellemonellaccio19gianni19555arrow27baro1950NIKYMIDaisy_30linatorreddiver
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« NAIKE: PERCHE' NON TI C...C'ERA UNA VOLTA IL TERSORIUM »

E NIENTE...

Post n°3956 pubblicato il 20 Giugno 2021 da monellaccio19
 

 

 

 

...volevo dire che nella vita bisogna aver pazienza. Mi sembra quindi il caso di citare la recentissima nomina, dopo ottocento anni, di una DONNA designata a dirigere una della più importanti Università Mondiali: "Università degli Studi di Padova". A ricoprire la carica di rettore è stata nominata la Professoressa Daniela Mapelli, 56 anni originaria di Lecco, laureata in neuropsicologia e operativa da anni nell'università patavina. 800 anni per vedere una donna seduta sullo scranno più alto di un ateneo: dalla fondazione avvenuta nel 1222, sempre e solo maschietti, una destinazione la loro, scritta nei libri di storia e assolutamente inalienabile. I muri crollano, gli stereotipi pure  e lentamente ma inesorabilmente, le cose cambiano. Il mandato della signora Mapelli partirà il 6 ottobre p.v per durare esattamente sei anni. Ovvia e naturale la soddisfazione della prof. che tiene subito a precisare che la sua nomina non è collegata al genere femminile, ovvero, occuperà la sua poltrona per elevata competenza ed eccelsa esperienza nell'ambito dell'Istituto. La rivoluzione femminile non si è mai fermata, le mete da raggiungere per meriti sono possibili e realizzabili, tutto è nelle mani di chi sappia vedere e considerare le capacità e la professionalità dei candidati. Parte col piede giusto la Mapelli e mette al centro dell'ateneo di Padova, la persona e nel contempo, assicura e tranquillizza la "popolazione" universitaria che saranno messi in campo tutti gli strumenti per adeguarsi e orientarsi in una nuova e moderna realtà. Tanti auguri prof. un sincero "In bocca al lupo" e non pensi a quegli ottocento anni trascorsi dalla fondazione dell' Università, sono solo numeri e la vita continua perché solo il futuro conta. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: