Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 168
 

Ultime visite al Blog

monellaccio19ioosvaldotujanee_d_e_l_w_e_i_s_smariateresa.savinogiuseppe.santamarialascrivanaroby26102davide.russiellosoliinmezzoallagentedivinacreatura59lacey_munrotonytalescogabbiano642014superfleavomondovi
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 03/05/2019

AIUTIAMO LE FAINE A CASA LORO

Post n°3209 pubblicato il 03 Maggio 2019 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

Dovremmo essere tutti scafati ormai,   e non impressionarci per le notizie che possano stupirci. Questa che viene da Pomigliano D'Arco, tuttavia, lascia basiti per la sua curiosa interpretazione e per le conseguenze che ha provocato: l'ilarità dei cittadini che stentavano a credere e a prendere atto di ciò che hanno letto. Parliamo di un'anitra deceduta (pace all'anima sua) e sottoposta ad particolare attenzione dopo la sua immatura dipartita. " Il Comune fa sapere ai cittadini che dall'autopsia fatta effettuare dall'assessore Mariagrazia Tartari sull'anatra uccisa nel Parco Giovanni Paolo II ieri mattina, si riporta che l'animale ed i suoi piccoli sono stati vittime di una faina". Oh poffarbacco! Ma siete certi o dovete affidare ulteriori indagini a....chessò...Montalbano? La cittadinanza, dopo aver letto sulla pagina FB del Comune di P.D'Arco, la terribile e ferale notizia, si è scatenata in una ridda di battute e commenti salaci e ironici. Incredibile ma vero: la premura dell'assessore è superba per precisione, dovere e assoluta certezza dei suoi compiti. La città va informata e tenuta al corrente degli sviluppi, pertanto cosa fare per un'anitra trovata morta e appartenente al patrimonio naturale del comune? Una bella autopsia per conoscere le cause ed informare la comunità, magari sapere che trattasi di un omicidio bello e buono compiuto da una faina errante e in fuga, ha tranquillizzato la cittadinanza. Anzi molti sono stati coinvolti e hanno subito replicato su FB per gli eventuali sviluppi. “Io sono garantista. La faina è innocente fino alla Cassazione. E poi non è che l’anatra ha provocato l’onesta faina? Sicuramente se l’è cercata a meno che la faina non sia extracomunitaria". Un altro ha chiesto l'immediato coinvolgimento del nucleo “CSI POMIGLIANO D’ARCO”. C’è chi ha chiesto le “Dimissioni della faina SUBITO!” Circa 1.800 commenti sono stati pubblicati in coda alla curiosa notizia del Comune. Chi tanto e chi niente, questo è il bello dell'Italia che non si affida alle regole, ma mette mano all'intraprendenza dei suoi cittadini. L'Assessore ha fatto il suo dovere (???) e i cittadini pure: hanno commentato a modo loro. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso