Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 169
 

Ultime visite al Blog

nuvolabianca_1968musa2005monellaccio19licsi35peALEKO64piagiudettiferrari181977lucia.romeimago1965ambradistelleprovetvdivinacreatura59Joker_Jolly2012adema6Vince198
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 04/11/2020

IL TEMPO NON SI FERMA...

Post n°3721 pubblicato il 04 Novembre 2020 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

Beh, è troppo ghiotta l'occasione perché io non la colga con il dovuto riguardo. Chi mi conosce da tempo e conserva una buona memoria, sa benissimo che oggi sia una giornata particolare per me: due avvenimenti da celebrare (vi faccio notare che volutamente abbia evitato il verbo festeggiare) oggi 4 novembre. Lo so, mi sto incensando e autoreferenziando, ma è troppo importante quest'anno l'occasione: oltre l'onomastico (S.Carlo Borromeo), oggi è anche il mio anniversario di matrimonio. Effettivamente, come nei dieci anni trascorsi quassù, niente di particolare a parte l'onomastico che molti notavano sul calendario o per l'avvertimento di LIBERO. Quest'anno va diversamente poiché, sono 50 gli anni di matrimonio. Sono tanti, è un bel traguardo e per noi è una bella conquista esserci arrivati. Speriamo di continuare a...festeggiare questa data nel prossimo futuro. Il mio 51% non vorrebbe perché si è scocciata, ma io ho buoni argomenti per convincerla. Sinceri auguri mia cara, sappi che quel 21 marzo del 1967, quando ero fuori ad aspettare che uscissi dall'ufficio per farti la dichiarazione  (che tempi raga'), tu dopo aver chiacchierato con me e fatta tutta la strada a piedi per tornare a casa, mi rispondesti con una battuta tratta dal film "I basilischi" di Lina Wertmuller: "Tra tre giorni la risposta...". Roba da suicidarsi sul posto, così mi dissero gli amici dopo che raccontai come andò. Pertanto e concludo, so che starai ancora una vita con me e non ho preoccupazioni in merito. La foto depone a nostro favore: non siamo così, ma lo diventeremo! Auguri amo'.... 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso