Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 173
 

Ultime visite al Blog

MARGO129lisa.dagli_occhi_blumonellaccio19un_uomonormale0licsi35pemariateresa.savinoSpiky03divinacreatura59cassetta2lascrivanaelyravtempestadamore_1967pgbassig1b9Cherrysl
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 15/04/2021

L'ALTRA FACCIA DELLA MEDAGLIA

Post n°3886 pubblicato il 15 Aprile 2021 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

E' questa l'altra faccia della medaglia: la signora che vedete nella foto. Ieri ho accennato alla Ferragni e ai suoi grandiosi affari, mi sembra giusto oggi, dedicare qualche riga alle influencer over....assai! Non se ne parla spesso, eppure ne avrebbero diritto visto che alla pari delle giovani che nascono e crescono come funghi quotidianamente, anche le nonne influencer sono a colorare e a ravvivare il mondo delle donne che animano e agitano la rete. Dette le "Granfluencer" per il loro dato anagrafico avanzato, sono alla stregua delle colleghe più giovani e credetemi, fanno proseliti e seguaci. Lo dimostrano i like che ricevono e che non sono fasulli, dati "tanto per..." ma attestano fedeltà e attenzione. Le nonne non si tirano indietro, si mostrano anche nude o senza veli se c'è da evidenziare capi di lingerie o capi di biancheria intima, sono disposte a tutto e le case produttrici se ne servono spesso e volentieri. Nonna Licia di Viterbo ha 91 anni, è ancora attiva e non disdegna la sua apprezzata presenza in rete. Sono in molti casi, donne rimaste sole e spesso in depressione perché non sanno cosa fare, i primi ad accorrere in loro aiuto sono i giovani nipoti: le spingono e fare ciò che non avrebbero mai sospettato e riescono a rinascere a nuova vita. Ve se sono tante, cercatele e scoprirete un mondo a parte dove si fanno e si dicono le stesse cose di questo mondo! Curiosate, noterete dolcezza, serenità, voglia di fare ma con calma senza correre per il grande e spettacolare business dei giovani. Adorerete il contatto diverso e piacevole, l'approccio complice e intimo, familiare e amichevole. Insomma contesti diversi, magari finalizzati allo stesso scopo delle giovani influencer, ma loro non producono "strafalcioni" per vendere i loro marchi carissimi. Tanto per fare il campanilista, vi segnalo la nonna Maria di Bari: date un occhiata e poi mi dite!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso