Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

surfinia60lascrivanag1b9un_uomonormale0Spiky03monellaccio19mariateresa.savinomonellaccio_19licsi35peambradistelleelyravcassetta2divinacreatura59rino2001
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 16/05/2021

INTANTO IL TEMPO PASSA...

Post n°3920 pubblicato il 16 Maggio 2021 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

La finanza pubblica deve essere sana, il debito pubblico deve essere ridotto!

L'arroganza di chi amministra deve essere combattuta e controllata!

Certa popolazione deve ancora imparare a lavorare invece di  vivere di sussidi pubblici!

L'aiuto ai paesi stranieri deve essere diminuito per evitare il fallimento di Roma.

Adesso, sono certo, vi piacerebbe sapere in quale contesto, da chi e quando sono state pronunciate queste frasi così corrispondenti ad una realtà che tutti noi conosciamo.

Ebbene, il contesto dove sono rimbombate queste precise accuse,  è il senato di Roma.

L'anno in cui è stata vigorosamente espressa la pungente reprimenda,  è il 55 A.C.  

Infine, il signore che con tanto calorosa e sofferta spinta emozionale, ha pronunciato la  severa orazione, è tale Marco Tullio Cicerone.


Sono passati appena 2067 anni e le cose, da allora, non sono poi tanto cambiate!!!

Ancora una dimostrazione delle debolezze umane:  la storia non insegna e i posteri non imparano!!!


Questo è un  mio post pubblicato su LIBERO il 22 giugno 2012. Pertanto: 2067+ 9 fanno 2076 anni da quel memorabile giorno. Secondo voi e pongo la domanda: "Riscontrate differenze tra i due momenti storici? Oppure ritenete che non sia cambiato granché da allora? Ecco, facciamo noi i posteri...così tanto per regolarci come sarà il futuro di questo paese.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso