Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

icavallidirossmonellaccio19cassetta2foglie_dautunnoamici.futuroierig1b9soltanto_unsognoamministra.bertolinimussirodolfoQuartoProvvisoriomariateresa.savinoelyravavvsimonemoriconiVince198carrozzeriafillak
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 09/01/2022

PREDICARE BENE E...RUZZOLARE MALE

Post n°4152 pubblicato il 09 Gennaio 2022 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

 


 

"Predicare bene e razzolare male". Il titolo del post è stato volutamente modificato per un solo motivo: questo del Consiglio comunale di Roma, è un vero e proprio ruzzolone che potevano risparmiarsi. Quarantotto consiglieri, tomo tomo, kakkio kakkio, provvederanno tra qualche giorno, a deliberare un aumento dei loro stipendi. Quando c'è da decidere di gonfiare i loro portafogli, non esiste maggioranza e opposizione, o meglio, esiste la maggioranza che decide e delibera mentre l'opposizione nicchia, si ingrugnisce, ma alla fine magari...perché no? I consiglieri, con una presenza certa per ogni seduta, prendono al netto circa 1.500 euro al mese. Pertanto, poiché guardano le tasche di altri colleghi, è bastato che uno parlasse e facesse notare come fossero con le pezze sulle natiche, e subito tutti gli altri a rimorchio, hanno deciso che sia giunto il momento di aumentare gli "stipendi". Bene, quel 1.500 euro al netto per ogni consigliere, passerà a 3.500 netti al mese. Gualtieri il sindaco del PD passerà da 5.700 netti al mese a 11.000 euro. Tutti d'accordo più o meno, tutti a piangere miseria mentre le casse comunali sono in un rosso profondo da provocare l'orticaria a Dario Argento. Non c'è un medico che prescriva la cura, decidono loro e scopiazzano a destra e a manca, servendosi di leggi che solo loro emanano. La serie ormai è nota e la conoscono tutti: "Noi ce la suoniamo e noi ce la cantiamo". Gualtieri ovviamente è d'accordo, tutto il PD (maggioranza in seno al consiglio) è d'accordo e un portavoce (?) argomenta: "Non siamo questuanti, non siamo con le pezze al culo, l'aumento ci (a)spetta: noi siamo quelli che deliberano un bilancio comunale da 5miliardi e abbiamo le nostre belle responsabilità". Ma mi facciano il piacere, direbbe Totò. Io invece li manderei a...vangare!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso