Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

cassetta2icavallidirossmonellaccio19foglie_dautunnoamici.futuroierig1b9soltanto_unsognoamministra.bertolinimussirodolfoQuartoProvvisoriomariateresa.savinoelyravavvsimonemoriconiVince198carrozzeriafillak
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 12/01/2022

INFLUENCER E...SDOGANAMENTI

Post n°4154 pubblicato il 12 Gennaio 2022 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

Non so se Monsignor Della Casa, possa rivoltarsi nella tomba per gesti che contravvengano la sua opera unica e datata ormai. Il suo "Galateo" in fondo non era il verbo, erano atti, gesti e parole  che sicuramente conferivano a chi ne facesse uso, un titolo molto apprezzato: è persona a modo e molto educata. Ora per comportarci come riteniamo più opportuno ed eludendo il galateo, abbiamo gli influencer: un modo spiccio e disponibile per essere informati su ciò che si può fare e quello che non si può! Valentina Ferragni, sorella della più nota e quotata Chiara, ha sdoganato il jeans sbottonato quando si è a tavola in compagnia. Oh bella, questa ci mancava: quindi, se a tavola, durante quei pranzi o cene dove se magna' a volontà e ne abusiamo quindi senza retorica e con buon appetito, avvertissimo lo stomaco che tenta un balzo in avanti ed è impedito da una cintura o dalla chiusura lampo e dal bottone del jeans, basta sbottonarsi, tirare giù lo zip e liberare lo stomaco dalla pressione dei pantaloni!  Beh, se lo dice l'influencer dotata e capace, siamo tutti liberi di comportarci come meglio ci pare. Del resto, chi non si è mai trovato in queste condizioni penose durante le tavolate ricche di ospiti e soprattutto di cibarie a volontà? Tranquilli quindi, nel caso vi capitasse, liberatevi senza inibizioni e se qualcuno dovesse riprendervi, dite pure che la Valentina Ferragni è una precorritrice del "modus digerendi" spicciativo e poco appariscente. Non so se il futuro ci riserverà altre sorprese sotto il profilo del galateo: chessò, magari togliersi le scarpe quando si è al cinema? Oppure starnutire e sbadigliare senza portare la mano alla bocca? O ancora, mettersi le dita nel naso non solo quando si è in macchina da soli, ma anche se vi  siano altre persone? Insomma, è il momento dello sdoganamento: a che serve il galateo quando saremmo più felici e contenti contravvenendo ad ogni forma di educazione? 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso