Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 

Ultime visite al Blog

cassetta2icavallidirossmonellaccio19foglie_dautunnoamici.futuroierig1b9soltanto_unsognoamministra.bertolinimussirodolfoQuartoProvvisoriomariateresa.savinoelyravavvsimonemoriconiVince198carrozzeriafillak
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Messaggi del 13/01/2022

TAMPONI A VOLONTA'? VACCINATEVI...FATE PRIMA!

Post n°4155 pubblicato il 13 Gennaio 2022 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

L'influencer Giulia De Lellis, è stata colpita dal covid. Non è una notizia sensazionale, anche lei come altri è stata beccata, ma ciò che mi abbia lasciato basito è stata la dichiarazione rilasciata per i suoi  fans: "Nonostante avessi fatto 38394849 tamponi rapidi, al primo molecolare, sono risultata positiva". La prima considerazione riguarda il numero dei tamponi fatti dalla De Lellis: ritengo sia un refuso tipografico il numero riportato dal "Messaggero". In verità l'influencer aveva parlato di oltre tremila tamponi, per cui sono propenso a crederle e non tenere conto del numeraccio scritto. Poi mi piacerebbe sapere, visto che non se ne parla, se sia una no-vax dichiarata, poiché sia andata avanti nella sua vita e nelle sue attività, con i tamponi a raffiche. Perché solo tamponi e così tanti poi? Non si è mai vaccinata?  Se è una no-vax capisco la scellerata scelta di fregare il prossimo (noi che siamo vaccinati) e quindi la decisione sbruffona e costosa, visto che con i soldini che guadagna si è potuta permettere, alla faccia di chi non può, tanti interventi per stare tranquilla. Allora e concludo: alla stregua di tutti i suoi colleghi no-vax, la critico aspramente perché da persona libera ma poco propensa al rispetto dei suoi simili, si sia esposta al contagio sperando di farla franca. Se invece non fosse no-vax, allora avrebbe dovuto essere vaccinata e quindi meno esposta alle conseguenze del virus. "Vi lascio immaginare il mio stato...torno presto", così ha salutato i suoi fans, e la "punizione maggiore", in un caso o nell'altro, è che vivrà il 26° compleanno (15 gennaio) in casa e reclusa. Cara Giulia, come vedi i soldi non sono tutto nella vita, mentre la buona salute quando serve, allora manca. Non ce l'ho con te, ma con chi come te, cogliona noi poveri cristi...vaccinati!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso